I nostri Social

Calciomercato

Napoli, Di Lorenzo svela il suo futuro: lettera ai napoletani

Pubblicato

il

Napoli, Di Lorenzo

Il capitano del Napoli, Giovanni Di Lorenzo, ha pubblicato suoi suoi profili social un lungo messaggio dedicato ai tifosi napoletani riguardo il suo futuro.

La telenovela riguardo il futuro di Giovanni Di Lorenzo sembra essere decisamente arrivata ad una svolta. Infatti, il capitano del Napoli ha condiviso, attraverso i suoi canali social, una lunga lettera rivolta ai tifosi partenopei dove chiude il “caso” sul suo futuro, confermando la sua permanenza all’ombra del Vesuvio.

Le incomprensioni tra il giocatore e la società erano iniziate a pochi giorni dall’inizio di Euro2024, con l’agente del terzino destro uscito a gamba tesa contro il patron del club azzurro e dichiarando una mancanza di fiducia da parte della società e una volontà ferrea del giocatore di voler cambiare aria. Il Napoli dal canto suo ha sempre confermato, attraverso alcuni comunicati, la volontà di voler continuare insieme.

Per il sollievo dei tifosi napoletani, le parti si sono incontrate e hanno chiarito la situazione. Antonio Conte, Giovanni Manna e l’agente Giuffredi hanno lavorato per ricucire la ferita creatasi, con Aurelio De Laurentiis e Chiavelli, ad del club, che hanno presenziato anche agli ultimi incontri a conferma del benestare della situazione.

Sistemato ciò, Giovanni Di Lorenzo ha voluto dire la propria attraverso una lunga lettera ai tifosi.

napoli, Di Lorenzo

Giovanni Di Lorenzo

Di Lorenzo, la lettera ai tifosi

Cari tifosi del Napoli, nelle ultime settimane il nostro amore è stato un po’ “scumbinato”, come quello che cantava Pino Daniele in una sua bellissima canzone. Succede anche nelle storie più belle e intense di vivere momenti di crisi.

Tutti quelli che come noi portano l’azzurro nel cuore sono reduci da 12 mesi difficilissimi. Per me sono stati i più duri della mia carriera. Passare dalla gioia incancellabile dello scudetto alla tristezza di una stagione in cui non ci riusciva niente è stato un trauma difficile da metabolizzare. Avvertivo la vostra delusione sulla mia pelle e non riuscivo con i miei compagni a cambiare l’inerzia della nostra annata.

Lo ammetto, mi ha accarezzato l’idea di andar via. Sentivo la vostra insoddisfazione nei miei confronti e, come ha detto il Presidente, avevo avuto la percezione di essere stato abbandonato dalla società. Dopo il crollo che abbiamo vissuto sul campo, però, era tutto comprensibile: la vostra rabbia, la frustrazione del club, la mia confusione.

Con Mario Giuffredi, il mio procuratore, ho un rapporto che va oltre la sfera professionale. Ha percepito il mio disagio e ha fatto il suo lavoro: cercare di agire a mia tutela e nel mio interesse. Ma non c’è persona più felice di lui che io sia rimasto a Napoli.

Quella stagione maledetta, però, è finalmente passata. Ho ascoltato le parole del presidente De Laurentiis e quelle di mister Antonio Conte, ho parlato con entrambi in questi giorni, e il messaggio che posso trasmettervi, senza fare proclami inutili e promesse da marinaio, è molto semplice: non vedo l’ora di ricominciare. Perché mi sento uno di voi.

Ci potranno essere altri momenti difficili, ma mai rinnegherò quello che Città, tifosi e Società, nella persona del presidente De Laurentiis, hanno fatto per me e la mia famiglia. Essere il capitano del terzo scudetto, il primo senza Diego, non è solo un onore: è una responsabilità. Non potevo andar via così, dopo una stagione insopportabile per il valore della maglia che indossiamo.

Sono dispiaciuto per tutto quello che ci è accaduto, ma, lo ribadisco, è ormai alle spalle. Davanti a me, adesso, vedo solo l’orgoglio di tornare a vestire quei colori che amo, quella fascia, la voglia di mostrare all’Italia la vera forza del nostro Napoli e di rivivere le emozioni da brividi del 2023.

La nostra città merita di gioire ancora. Amma fatica’ e vi assicuro che lo faremo con la faccia arrabbiata, come ha detto il mister. È ora di rialzare la testa e dobbiamo farlo tutti insieme. Ci vediamo a Castel Di Sangro e poi soprattutto al Maradona.

Vi aspetto al nostro fianco. Come sempre.
Giovanni”.

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da SSC Napoli (@officialsscnapoli)

Calciomercato

Catanzaro, il ds Polito punta il “suo” Bari: due obiettivi in lista

Pubblicato

il

Catanzaro, il mercato dei giallorossi e’ molto attivo in ogni reparto. Il ds Ciro Polito e’ al lavoro e mette nel mirino il Bari. Andiamo a leggere qui di seguito lo scenario che va a delinearsi.

Il Catanzaro e’ in piena attività sul mercato dei giocatori, e le trattative intavolate ad oggi lo dimostrano.

E’ il reparto attaccanti, tuttavia, quello che promette maggiormente di cambiare. Filippo Pittarello e Matteo Della Morte sono le piste più calde.

Orientando lo sguardo a centrocampo, però, gli occhi vigili del ds Ciro Polito sono concentrati sul Bari, società per la quale ha lavorato fino a poche settimane fa.

Catanzaro

Secondo le informazioni in possesso di Calciocatanzaro.it, si sarebbe manifestato l’interesse per Giacomo Ricci, giocatore che agisce sulla sinistra, che rispecchia molto le qualità ricercate dai giallorossi.

Come riferisce Pianetabari.com, inoltre, anche Benali non sarebbe indifferente alle sirene provenienti dalla Calabria.

Per entrambe le piste, però, la strada sarebbe in salita, complici molteplici fattori di natura economica, ma non solo.

Continua a leggere

Calciomercato

Frosinone, contatti per il dopo Romagnoli: occhi in casa Strasburgo

Pubblicato

il

Frosinone, i ciociari vogliono tappare il buco lasciato dalla partenza di Romagnoli. Si valuta un profilo dello Strasburgo. Leggiamo qui di seguito le mosse della società gialloblù.

All’indomani del successo per 3-0 sul Volos, il Frosinone si interroga sulle criticità presenti nella rosa.

L’addio di Simone Romagnoli, passato alla Sampdoria, ha provato Vincenzo Vivarini di una pedina che portava esperienza e carisma.

Per questo, i ciociari hanno inserito il difensore come una delle priorità parlando di mercato in entrata.

Secondo quanto sostiene Calciofrosinone.it, la dirigenza avrebbe individuato in Karol Fila un possibile profilo di interesse.

Classe ’98, il giocatore milita attualmente nei francesi dello Strasburgo ed e’ impiegabile sia come difensore centrale che come terzino destro.

E’ innegabile, quindi, come il giocatore sia interessante agli occhi dei ciociari, soprattutto alla luce della sua duttilità tattica.

 

Continua a leggere

Calciomercato

UFFICIALE Empoli, Mattia Viti torna in toscana

Pubblicato

il

Conclusa ufficialmente la trattativa che riporta Mattia Viti all’ombra del Castellani. Il difensore arriva dal Nizza e raggiungerà subito i nuovi compagni.

Colpo importante per la squadra di D’Aversa che riaccoglie in toscana il difensore, che ha vestito la maglia azzurra dalle giovanili fino al 2022.

Empoli, ufficiale il ritorno di Mattia Viti

Con un comunicato sul proprio sito ufficiale e un post sui propri account social il club ha dato il bentornato al difensore:

Mattia Viti è un difensore italiano nato a Borgo San Lorenzo il 24 gennaio 2002. Muove i primi passi nel Ponte a Greve e nell’Audace Legnaia per poi passare all’Empoli nel 2010. Mattia è uno dei prodotti cresciuti nel settore giovanile azzurro. Il suo percorso, infatti, si sviluppa fino alla prima squadra, quando il 30 settembre 2020 fa l’esordio nel match di Coppa Italia contro il Renate. Mattia gioca anche due gare in campionato nella stagione in cui l’Empoli conquista da prima classificata la promozione in Serie A. L’annata in massima serie è quella della consacrazione: gli azzurri raggiungono la salvezza, Viti gioca 20 partite. La prima in Serie A arriva a 19 anni, nella trasferta di Cagliari vinta dall’Empoli per 2-0. Il rendimento di Mattia attira l’attenzione del Nizza che ad agosto 2022 formalizza l’acquisto del ragazzo. Viti fa l’esordio in Ligue 1 alla quarta giornata con il Marsiglia. Alla fine saranno nove le presenze in campionato con un gol, quello al Troyes nella vittoria per 3-2, e tre in Conference League. La sua ultima stagione è stata al Sassuolo. Mattia Viti conta 6 presenze con la Nazionale Under 21.

empoli mattia viti

L’ex Nizza torna nella sua squadra di origine, durante la sua carriera poi conta l’esperienza al Sassuolo nella scorsa stagione. In neroverde ha collezionato 18 presenze 1 goal. Arriva in prestito con diritto di riscatto.

In azzurro invece tra giovanili, primavera e prima squadra ha accumulato 74 presenze. Il mercato dell’Empoli dunque continua con un innesto in difesa dopo quelli in attacco.

Continua a leggere

Ultime Notizie

Calciomercato14 minuti fa

Catanzaro, il ds Polito punta il “suo” Bari: due obiettivi in lista

Visualizzazioni: 111 Catanzaro, il mercato dei giallorossi e’ molto attivo in ogni reparto. Il ds Ciro Polito e’ al lavoro...

Serie B24 minuti fa

Salernitana, ufficiale l’arrivo di un esterno offensivo

Visualizzazioni: 115 Salernitana, i granata chiudono l’acquisto di un esterno offensivo dal L.R.Vicenza. Vediamo, qui di seguito, i dettagli. La...

Napoli, Conte, Milan Napoli, Conte, Milan
Serie A34 minuti fa

Napoli, la fiducia di Mertens: “Conte è l’uomo giusto”

Visualizzazioni: 143 Dries Mertens, leggenda del Napoli, dà fiducia ad Antonio Conte. Lo fa spiegando le sue impressioni a La...

Calciomercato54 minuti fa

Frosinone, contatti per il dopo Romagnoli: occhi in casa Strasburgo

Visualizzazioni: 188 Frosinone, i ciociari vogliono tappare il buco lasciato dalla partenza di Romagnoli. Si valuta un profilo dello Strasburgo....

Calciomercato1 ora fa

UFFICIALE Empoli, Mattia Viti torna in toscana

Visualizzazioni: 153 Conclusa ufficialmente la trattativa che riporta Mattia Viti all’ombra del Castellani. Il difensore arriva dal Nizza e raggiungerà...

Calciomercato1 ora fa

L’Inter monitora la situazione Chiesa

Visualizzazioni: 264 L’Inter monitora da vicino la situazione Chiesa-Juventus e lavora per portare il calciatore a Milano a parametro zero...

Esteri2 ore fa

Manchester United, Anthony vuole rimanere

Visualizzazioni: 144 Dopo una stagione difficile, Anthony vuole rimanere al Manchester United. Il giocatore è convinto di avere tutte le...

di lorenzo di lorenzo
Serie A2 ore fa

Napoli, ag. Di Lorenzo: “È partito tutto da Manna, ecco perché siamo rimasti. Su Conte…”

Visualizzazioni: 217 L’agente Mario Giuffredi, che tra gli assistiti vanta anche Giovanni Di Lorenzo, ha parlato in conferenza stampa di...

Serie B, Cosenza Calcio Serie B, Cosenza Calcio
Calciomercato2 ore fa

Cosenza, un ex Milan si aggrega alla squadra: si lavora per un accordo

Visualizzazioni: 196 Cosenza, nel ritiro della squadra calabrese e’ arrivato anche un ex Milan, che sta trattando con la società...

Calciomercato2 ore fa

Ligue 1, il punto sul mercato: Lione “Le Roi” indiscusso. PSG fermo, “squadrone” per De Zerbi

Visualizzazioni: 188 Inizia oggi l’approfondimento settimanale sul mercato della Ligue 1, che ci accompagnerà sino all’inizio della stagione 2024/2025. Non...

Le Squadre

le più cliccate