Home » Calciomercato » Milan, uno tra Maignan e Tomori a rischio partenza: la situazione
Calciomercato

Milan, uno tra Maignan e Tomori a rischio partenza: la situazione

Milan, avere in organico diversi profili considerati top è da una parte un orgoglio, dall’altra un pericolo. Vediamo quali rischi potranno correre i rossoneri in estate 

Partiamo dal principio, non è un segreto che la volontà della proprietà Redbird sia cedere un top player in estate. Per fare cassa e finanziare il mercato in entrata. Orbene, per dovere di informazione, questo ragionamento viene fatto senza considerare le eventuali, probabili, ma non sicure, manovre societarie che potrebbero portare all’’ingresso di nuovi soci o addirittura alla vendita del club da parte di Gerry Cardinale.

Tuttavia, se così non fosse, uno tra Mike Maignan e Fikayo Tomori potrebbe partire in estate. Il portiere francese continua a non rinnovare con i rossoneri e le avances del Bayern Monaco si stanno facendo pressanti. Si parla di cifre intorno ai 70 milioni di euro. Sappiamo che il portiere gradirebbe nel caso trasferirsi al Paris Saint Germain. I tedeschi dovranno essere bravi a convincere Milan e giocatore con un’offerta più che adeguata.

Parliamo ora di Tomori, sempre attenzionato dallo stesso Bayern Monaco. Anche in questo caso l’offerta potrebbe essere alta, si parla di cifre intorno ai 60 milioni di euro. Motivo per il quale si vorrebbe arrivare ad Alessandro Buongiorno, se non già adesso, quantomeno in estate.

LEGGI ANCHE:  Inter, un'intera squadra in scadenza: quale futuro ?

Fare pronostici non è certamente facile, da qui all’estate possono accadere molte cose, tuttavia questi due giocatori, per le informazioni che abbiamo, sono quelli a maggiore rischio cessione in estate.

Ricevi ultime news gratuitamente

Iscriviti per ricevere le ultime news sul calcio dalla nostra redazione Calcio Style. Riceverai nella tua casella email le ultime novità gratuitamente!
Invalid email address

Potrebbe piacerti anche

Di più in:Calciomercato