Home » Calciomercato » Milan, contatti con gli agenti: la mossa a sorpresa si chiama Akor Adams
Calciomercato

Milan, contatti con gli agenti: la mossa a sorpresa si chiama Akor Adams

Milan, alcuni contatti sono avvenuti in questi ultimissimi giorni al fine di capire quali e quanti margini di manovra ci potrebbero essere sull’attaccante nigeriano.

In questi giorni non si parla d’altro dell’interessamento del Milan verso Joshua Zirkzee, attaccante in forza al Bologna. Pur rispettando il lavoro di parecchie testate, ad oggi non ci risulta nulla di concreto verso l’attaccante olandese. Qualche contatto c’è stato, ma ad oggi la cosa finisce lì.

Registriamo invece contatti che proseguono a onore del vero da diverse settimane verso Akor Adams. Negli ultimi giorni le telefonate con l’agenzia Aneke/PMG si sono intensificate ed il giocatore piace in ottica della prossima stagione.

Classe 2000, attaccante del Montpellier, è reduce dalla doppietta grazie alla quale i francesi hanno potuto accedere ai sedicesimi di finale della Coupe de France.

Un attaccante potente, dai margini di crescita importanti e soprattutto strutturato grazie ai suoi 190 cm d’altezza. La sua imponenza fisica non va tuttavia a discapito dell’agilità, egli infatti possiede una forte progressione e risulta piuttosto freddo e letale in zona gol. Ad oggi Adams ha realizzato 7 reti in Ligue 1, una in più rispetto ad un altro “storico” obiettivo rossonero Jonathan David.

LEGGI ANCHE:  FIGC, parte la rivoluzione: ecco cosa sentiremo

Per struttura, l’attaccante nigeriano risulta essere una vera e propria prima punta, uomo d’area di rigore che non ha di certo bisogno di compagnia per esprimersi là davanti. Tuttavia è anche bravo a giocare in un attacco a due punte pertanto potrebbe essere stuzzicante vederlo insieme a Luka Jovic.

Che sia lui l’attaccante rossonero del futuro è assolutamente prematuro dirlo, sappiamo comunque che alcuni contatti con gli agenti sono in corso ed il costo del cartellino ad oggi non risulta affatto proibitivo, intorno ai 20 milioni. In estate sarà ancora così? Riteniamo di no, motivo per il quale si inizia a trattare già adesso.

Ricevi ultime news gratuitamente

Iscriviti per ricevere le ultime news sul calcio dalla nostra redazione Calcio Style. Riceverai nella tua casella email le ultime novità gratuitamente!
Invalid email address

Potrebbe piacerti anche

Di più in:Calciomercato