Home » Calciomercato » Milan-Bernardeschi: amore mai tramontato
Calciomercato

Milan-Bernardeschi: amore mai tramontato

Esattamente un anno fa prendeva forma la storia d’amore tra il Milan e Federico Bernardeschi, dai primi timidi ammiccamenti alla vera e propria proposta di scambio con Lucas Paquetà non andata a buon fine per un soffio durante le ultime ore dell’ultimo giorno del mercato invernale. In scena il secondo atto, stando infatti a quanto trapela dalle ultime indiscrezioni ci potrebbero essere concreti sviluppi a partire nuovamente da gennaio.

Poco spazio alla Juventus

Bernardeschi reclama spazio, ormai fuori dal progetto di Pirlo il classe 1994 ha perfettamente capito che l’avventura in bianconero è giunta al capolinea senza avere mai potuto mostrare – se non in rare occasioni – tutto il suo talento.

Bernardeschi già lo scorso anno – come detto – era stato vicinissimo al Milan, ma non solo, in estate la Juventus aveva cercato di piazzarlo come pedina di scambio prima al Napoli e poi al Barcellona per arrivare a Milik Dembele, affari poi sfumati.

LEGGI ANCHE:  Tagli stipendi: anche il Milan accetta

Via Castillejo

Riteniamo che Bernardeschi al Milan si potrà vedere esclusivamente se Castillejo lascerà il club, cosa che in questi giorni si sta facendo sempre più probabile. Lo spagnolo di fatto non sta continuando il bel processo di crescita intravisto la scorsa stagione ed appare un po’ troppo fragile fisicamente tanto che avrebbe fatto riflettere la dirigenza sul fatto di piazzarlo all’estero, magari in Spagna dove sono parecchi i club interessati.

Al contempo per Bernardeschi potrebbe essere un ottimo banco di prova, una preziosa occasione di rilancio avendo la possibilità di giocare sulla fascia destra ed alternandosi con Saelemaekers. Il Milan sta effettuando una politica concentrata sui giovani, Bernardeschi lo è, vuole giocare con continuità anche in vista dei prossimi Europei ed accetterebbe al volo di andare a giocare alla corte di Stefano Pioli che peraltro conosce molto bene.

Contatti con Raiola

Al momento non possiamo ancora parlare di vera e propria trattativa, ci sono stati contatti con l’agente Mino Raiola – sempre lui – per capire le cifre di un’eventuale cessione ed il Milan ha preso atto che il prezzo del cartellino è fissato a 25 milioni. In alternativa si potrebbe lavorare ad un’ipotesi di prestito con diritto di riscatto, oppure inserire qualche contropartita tecnica, ma queste sono ipotesi al momento lontane dalla realtà e di cui preferiamo non addentrarci al momento.

LEGGI ANCHE:  Hellas Verona: interesse per Brunetta

Ricevi ultime news gratuitamente

Iscriviti per ricevere le ultime news sul calcio dalla nostra redazione Calcio Style. Riceverai nella tua casella email le ultime novità gratuitamente!
Invalid email address

Potrebbe piacerti anche

Di più in:Calciomercato