I nostri Social

Calciomercato

Mercato Crotone: occhi su Frabotta

Pubblicato

il

Cosenza

Stamattina sulla Gazzetta dello Sport c’è uno spazio per il Crotone, sul mercato che i Vrenna potrebbero mettere in atto nel prossimo mese per consegnare a Stroppa giocatori funzionali per raggiungere la salvezza. Gli elementi da reperire sul mercato sono tre, uno per reparto. In difesa il nome caldo è quello dello juventino Frabotta, già cercato dai calabresi la scorsa estate. Il laterale mancino potrebbe arrivare se a Pirlo verrà consegnato un sostituto nel ruolo. Altro ruolo da coprire è un centrocampista che funga da play maker, un alternativa a Cigarini: qui al momento non ci sono grandi indizi. Potrebbe, invece, esserci un cambio in attacco dove potrebbe partire Emmanuel Reviere, richiestissimo in Serie B: in caso di cessione il Crotone potrebbe affondare sull’ariete sardo Alberto Cerri.

 

Calciomercato

Empoli, accelerata per il sostituto di Luperto

Pubblicato

il

In questi giorni l’Empoli è molto attivo sul mercato. Non solo altri due acquisti, nelle prossime ore potrebbe arrivare anche il sostituto di Luperto.

Ieri l’Empoli ha ufficializzato l’arrivo di Sebastiano Esposito dall’Inter in prestito con diritto di riscatto. Così i toscani hanno accolto il primo colpo in entrata del proprio mercato e adesso non hanno intenzione di fermarsi. Nelle prossime ore dovrebbero arrivare anche le firme di Lorenzo Colombo e Dennis Vasquez dal Milan.  Il primo arriverà in prestito secco, mentre per il secondo gli azzurri hanno ottenuto un diritto di riscatto fissato intorno al milione di euro.

Empoli, sarà Viti il sostituto di Luperto

Adesso l’Empoli sta lavorando alacremente per definire gli accordi per il sostituto di Luperto, da poco passato al Cagliari. Il nuovo difensore sarà con ogni probabilità Mattia Viti, che proprio con i toscani ha fatto il suo esordio tra i professionisti dopo anni nel settore giovanile. Il giovane al Nizza non è riuscito a esprimersi al meglio e l’esperienza al Sassuolo della passata stagione non è stata esattamente memorabile, anche a causa di qualche infortunio. Il classe 2002 adesso ha voglia di rilanciarsi, e quale posto migliore per farlo se non quello che l’ha adottato da bambino e l’ha aiutato a diventare un professionista?

La formula, anche in questo caso, sarebbe in prestito con diritto di riscatto, anche se Empoli e Nizza hanno ancora da trattare per quanto riguarda la cifra del riscatto. Il ritorno di Viti rappresenterebbe un tassello importante per la difesa degli azzurri, portando freschezza e familiarità con l’ambiente. Viti è determinato a dimostrare il suo valore e contribuire alla causa empolese, che mira a mantenere la propria posizione in Serie A.

L’Empoli sta dimostrando una chiara strategia di mercato, volta a rinforzare ogni reparto con giocatori giovani e di talento. Con l’arrivo di Esposito, Colombo, Vasquez e il probabile ritorno di Viti, la società toscana sta costruendo una rosa competitiva e motivata, pronta ad affrontare le sfide della prossima stagione con determinazione. Il lavoro della dirigenza non si ferma qui: ulteriori movimenti sono attesi nelle prossime settimane, per completare una squadra capace di garantire ai tifosi azzurri una stagione ricca di soddisfazioni.

Continua a leggere

Calciomercato

Napoli, a un passo l’addio di Osimhen. Pronto il sostituto

Pubblicato

il

Napoli, Osimhen

Sembra ormai prossimo l’addio di Victor Osimhen al Napoli. Il nigeriano è destinato a lasciare i partenopei nelle prossime ore. E adesso Conte aspetta Lukaku.

Già l’anno scorso Osimhen sembrava a un passo dall’addio al Napoli, con i corteggiamenti prima del Bayern Monaco, poi del PSG e infine dall’Arabia Saudita, senza dimenticare dei timidi sondaggi dalla Premier. Il presidente De Laurentiis, alla fine, decise di trattenerlo, cautelandosi però con un rinnovo di contratto a cifre blu e con una clausola rescissoria faraonica da circa 120 milioni di euro per i club europei. 

Già a febbraio il PSG ha ricominciato il suo corteggiamento per Osimhen, ma la priorità del nigeriano è sempre stata quella di aspettare un club di Premier League: precisamente Chelsea, Arsenal e Manchester United. Tuttavia nessuno di questi club si è detto disposto ad avvicinarsi alle cifre richieste dal club partenopeo, quindi il PSG ha aspettato il momento giusto ed è adesso pronto a cogliere l’opportunità.

Napoli, nessuna contropartita per Osimhen

Negli ultimi giorni i parigini hanno provato a includere delle contropartite tecniche nella trattativa per abbassare il prezzo del nigeriano. Tuttavia i giocatori proposti, Mukiele e Soler, non interessavano agli azzurri. La dirigenza napoletana si è detta disposta ad accettare solo Kang-in Lee (dichiarato incedibile da Luis Enrique) o Ugarte, che però preferisce aspettare lo United.

A sbloccare questa situazione di stallo è stato l’arrivo di Alvaro Morata al Milan. L’Atletico Madrid, per sostituire lo spagnolo, si è fiondato immediatamente sul Kolo Muani: in uscita proprio dal PSG.

Vista la partenza del francese ormai prossima, i parigini sono davvero pronti ad accogliere Osimhen. Il Napoli che ha abbassato le proprie pretese e ha accettato un’offerta di circa 100 milioni complessivi, senza contropartite tecniche. Per il nigeriano è già pronto un contratto quinquennale da circa 15 milioni netti a stagione.

La trattativa potrebbe concludersi già domani, con il centravanti che si prepara a salutare i partenopei dopo uno scudetto vinto da protagonista e dopo aver totalizzato 76 gol in 133 presenze con gli azzurri.  

Osimhen vuole arrivare all’Olimpo del calcio europeo lottando per la vittoria della Champions, mentre il Napoli si prepara a voltare pagina con Antonio Conte al comando.

Roma, Lukaku, Napoli

Conte aspetta Lukaku

Adesso il primo passo degli azzurri sarà ufficializzare l’arrivo di Romelu Lukaku dal Chelsea, con il belga che da tempo ha deciso di aspettare solo gli azzurri per riabbracciare Conte. La trattativa con i Blues è chiusa per circa 25 milioni di euro, con un ingaggio di circa 6,5/7 milioni al giocatore per tre anni.

Con l’arrivo di Lukaku, il Napoli spera di non far rimpiangere troppo la partenza di Osimhen: puntando su un attaccante che ha già dimostrato il suo valore sotto la guida di Conte. I tifosi partenopei, pur salutando con enorme dispiacere il bomber nigeriano, possono guardare al futuro con fiducia, sapendo che la società sta lavorando per mantenere alto il livello competitivo della squadra.

Continua a leggere

Calciomercato

Lecce, a centrocampo l’obiettivo principale è un ex Torino

Pubblicato

il

Lecce

Il Lecce continua a lavorare sul mercato per regalare nuove pedine a Gotti. L’obiettivo principale a centrocampo ha un passato nel Torino e nella Sampdoria.

Il Lecce è determinato a mettere a disposizione di Luca Gotti una squadra di livello che possa lottare ancora per la permanenza in massima serie. Dopo aver rinforzato la difesa e l’attacco, adesso l’obiettivo è un centrocampista offensivo che possa agire anche da trequartista all’occorrenza, permettendo così al tecnico di variare tra il 4-3-3 e il 4-2-3-1.

Torino

Lecce, passi in avanti per Praet

Il primo nome nella lista è quello di una vecchia conoscenza del nostro campionato: Dennis Praet. Il centrocampista belga, che in passato ha vestito le maglie di Sampdoria e Torino, rappresenta un obiettivo concreto per i giallorossi.

Praet, attualmente svincolato dopo la scadenza del suo contratto con il Leicester, sarebbe un acquisto molto importante per i salentini, in quanto porterebbe qualità ed esperienza al centrocampo di Gotti.

Con la sua capacità di giocare sia come mezzala che come trequartista, il classe ’94 offrirebbe diverse soluzioni tattiche al tecnico, permettendo di adattarsi meglio alle diverse situazioni di gioco.

La trattativa per portare il belga in Salento procede spedita. Il centrocampista sarebbe ben contento di tornare in Serie A, campionato dove ha già dimostrato il suo valore.

Questa volontà di ritornare in Italia lo ha portato anchead abbassare le sue richieste per l’ingaggio, che in Inghilterra superava i 2 milioni di euro annui. Questa apertura del giocatore ha facilitato le negoziazioni, avvicinando le parti a un accordo.

L’arrivo di Dennis Praet rappresenterebbe un colpo significativo per il Lecce, che vuole costruire una squadra competitiva e pronta a lottare per la salvezza. La dirigenza giallorossa è al lavoro per chiudere l’affare il prima possibile e permettere a Gotti di avere a disposizione un giocatore di grande qualità e versatilità.

Con Praet in rosa, il Lecce potrebbe fare un salto di qualità importante, aumentando le proprie chances di permanenza in Serie A e offrendo ai tifosi giallorossi nuove speranze per la stagione in corso.

Continua a leggere

Ultime Notizie

Roma Femminile, Giulia Dragoni Roma Femminile, Giulia Dragoni
Calcio Femminile8 minuti fa

Ufficiale – Roma femminile, colpo Champions: Dragoni è giallorossa!

Visualizzazioni: 263 La Roma femminile piazza un importante colpo in entrata. Arrivata dal Barcellona la prima italiana a vincere la...

Calciomercato17 minuti fa

Empoli, accelerata per il sostituto di Luperto

Visualizzazioni: 331 In questi giorni l’Empoli è molto attivo sul mercato. Non solo altri due acquisti, nelle prossime ore potrebbe...

Napoli, Osimhen Napoli, Osimhen
Calciomercato37 minuti fa

Napoli, a un passo l’addio di Osimhen. Pronto il sostituto

Visualizzazioni: 296 Sembra ormai prossimo l’addio di Victor Osimhen al Napoli. Il nigeriano è destinato a lasciare i partenopei nelle...

Lecce Lecce
Calciomercato57 minuti fa

Lecce, a centrocampo l’obiettivo principale è un ex Torino

Visualizzazioni: 260 Il Lecce continua a lavorare sul mercato per regalare nuove pedine a Gotti. L’obiettivo principale a centrocampo ha...

Fiorentina Fiorentina
Calciomercato1 ora fa

Fiorentina, ecco il sostituto di Milenkovic: oggi le visite mediche

Visualizzazioni: 259 Secondo quanto emerso nelle ultime ore, la Fiorentina è riuscita a sostituire il difensore Milenkovic andato in Premier...

Calciomercato1 ora fa

Milan, Moncada spinge per Hermoso: riprendono i dialoghi con l’agente

Visualizzazioni: 513 Milan, la ricerca del difensore centrale è ad oggi una priorità per la dirigenza rossonera. Veniamo qui di...

Le interviste2 ore fa

Esclusiva CS, Collovati: “Inter la squadra da battere, ma occhio al Napoli. Juve mercato deludente, il Milan…”

Visualizzazioni: 628 Fulvio Collovati, ex-difensore dell’Inter e attuale direttore di Calcissimo, ha concesso un’intervista esclusiva ai microfoni di CalcioStyle. L’ex-difensore...

Roma Roma
Serie A2 ore fa

Roma, annunciata la nuova divisa: operazione nostalgia

Visualizzazioni: 290 Lo storytelling della Roma passa anche per le magliette: l’Home Kit 2024-2025, annunciato ufficialmente proprio stamattina, ne è...

Napoli, Conte, Milan Napoli, Conte, Milan
Calciomercato2 ore fa

Napoli, un esterno è a un passo dall’addio

Visualizzazioni: 58 In questi giorni il Napoli è molto attivo nel mercato in uscita. L’obiettivo è fare spazio a nuovi...

Juventus, Cabal Juventus, Cabal
Calciomercato3 ore fa

Juventus, arriva Cabal: attesa per le visite mediche

Visualizzazioni: 418 La Juventus resta con il fiato sospeso in attesa dell’esito delle visite mediche di Juan Cabal al JMedical....

Le Squadre

le più cliccate