Il Milan tenterà l’affondo per Tomiyasu, ma non prima della certezza della qualificazione all’Europa League. I rossoneri questa sera affronteranno il Rio Ave in una gara da dentro o fuori ed in caso di vittoria nelle casse entrerebbero 15 milioni di euro con i quali la dirigenza avrebbe in programma il colpo in difesa tanto richiesto dal tecnico Stefano Pioli. Paolo Maldini pare quindi avere scelto il profilo ideale, sarebbe quindi il giapponese attualmente in forza al Bologna di Sinisa Mihajlovic.

L’offerta

Già domani mattina i rossoneri quindi potrebbero ritoccare l’offerta iniziale di 15 milioni per cercare di accontentare le richieste del Bologna che ricordiamo essere di 25 milioni. Molto difficile che il Milan decida di sborsare una somma simile per Tomiyasu, ma viene ragionevole pensare che la proposta potrà essere intorno ai 18 milioni che con l’aggiunta di alcuni bonus potrebbe arrivare al massimo a 20. Il profilo di Tomiyasu piace molto, Maldini lo considera perfetto per alternarsi con Kjaer a fianco del capitano Romagnoli. Attendiamo fiduciosi il buon esito della gara di questa sera, da domani ci potrebbero essere significativi sviluppi.