Home » Calciomercato » Maldini-Mendes, appuntamento dopo i Mondiali: Leao Ronaldo Joao Felix | Incroci pericolosi
Calciomercato

Maldini-Mendes, appuntamento dopo i Mondiali: Leao Ronaldo Joao Felix | Incroci pericolosi

Maldini-Mendes, tutto rimandato a dopo i Mondiali. Ma l’incontro si preannuncia incandescente tanta è la carne sul fuoco.

Cosa accomuna Cristiano Ronaldo, Joao Felix e Rafael Leao? Molto facile, l’agente Jorge Mendes. Lo stesso procuratore che al termine dei Mondiali incontrerà Paolo Maldini in un incontro, già messo in agenda, che si crede sarà decisivo per il rinnovo del portoghese.

Ma ci sono anche diverse varianti. Proprio come scritto da noi di Calcio Style diverse settimane fa, Mendes avrebbe proposto Cristiano Ronaldo dapprima per un periodo di 6 mesi, le ultime notizie riferiscono invece di un periodo più lungo, ovvero 18 mesi. Tale offerta non andrebbe vista come un tentativo di sostituire Leao con Ronaldo, ma come una sorta di ricatto per agevolare il rinnovo del classe 1999 ed al contempo “piazzare” il suo migliore talento, seppure datato.

Maldini-Mendes

Ovviamente riteniamo piuttosto difficile che Ronaldo possa vestire maglia rossonera, sebbene sia comunque prelevabile adesso a costo zero. Riteniamo anche difficile una partenza di Leao a gennaio. Nella rara ipotesi, i rossoneri potrebbero fiondarsi su Cody Gakpo, esterno sinistro classe 1999 con una valutazione intorno ai 50 milioni di euro.

Maldini-Mendes

Ma in tutto questo cosa c’entra Joao Felix? Il giocatore, in evidente collisione con Simeone, avrebbe dato mandato a Mendes di trovargli un’altra squadra. Di certo non mancano i top club disposti a tirare fuori parecchi soldi per lui. Riteniamo però molto probabile che l’agente proporrà il suo giocatore anche al Milan, siccome la cifra si è abbassata intorno ai 50 milioni.

LEGGI ANCHE:  Calciomercato Sassuolo, dal Parma il vice Pinamonti?

Il giovane attaccante deve ritrovarsi ed il Milan potrebbe essere una delle migliori piazze per dimostrare il suo valore. Anche questa tuttavia pare essere un’ipotesi alquanto remota. Ma sappiamo che quando c’è Mendes di mezzo…tutto può essere possibile, soprattutto quando l’arma è in mano al Milan. E quest’arma, ben carica, di chiama Rafael Leao.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE QUESTO ARTICOLO >>> Milan, Broja tolto dal mercato: tattica o verità?

Ricevi ultime news gratuitamente

Iscriviti per ricevere le ultime news sul calcio dalla nostra redazione Calcio Style. Riceverai nella tua casella email le ultime novità gratuitamente!
Invalid email address

Potrebbe piacerti anche

Di più in:Calciomercato