Home » Calciomercato » Luis Muriel, il Diavolo ammalia la Dea? La verità
Calciomercato

Luis Muriel, il Diavolo ammalia la Dea? La verità

Luis Muriel, un nome che in questi ultimi giorni abbiamo visto accostato a diversi club, anche a quello rossonero. Andremo qui di seguito a fare maggiore chiarezza.

Il Milan sta cercando un attaccante, una prima punta per potere rimpiazzare nel migliore dei modi Zlatan Ibrahimovic il cui rinnovo per la prossima stagione sembra incerto. Anche se fosse, lo svdese non potrebbe assicurare una continuità di prestazioni, lo abbiamo già visto durante questa stagione che non può giocarle tutte, sarebbe esagerato chiederglielo alla soglia dei 41 anni. Per questo motivo non ci potrà affidare unicamente a Giroud la cui anagrafe rimane lo stesso difficile. Ecco quindi che, tra i numerosi nomi fatti, primo tra tutti quello di Mauro Icardi che ricordiamo avere una sorta di preaccordo con il Milan, spunta anche quello di Luis Muriel, calciatore colombiano ed attaccante dell’Atalanta. Ma i rossoneri sono davvero interessati a lui?

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE QUESTO ARTICOLO >>> Ultim’ora Milan: Calhanoglu chiama Kessie

Luis Muriel, cosa c’è di vero

LEGGI ANCHE:  Milan, si segue il punto Cardinale: obiettivo avanzare in Europa

Sono parecchie le testate giornalistiche a riferire di un interessamento del Milan verso Luis Muriel. Addirittura si parla di trattativa avanzata, quasi come si fosse ai dettagli. Veniamo ora al nostro punto di vista. Al momento non ci risulta alcuna trattativa tra la dirigenza rossonera ed il giocatore colombiano per una svariata serie di motivi. Innanzitutto il costo del cartellino quantificato intorno ai 30 milioni di euro essendo il giocatore ancora sotto contratto con la Dea fino al 30 giugno del 2023.

In secondo luogo, come detto in precedenza, il Milan in questo momento ha un obiettivo che si chiama Icardi e, se l’argentino non dovesse arrivare a giugno, si starebbero sondando alcuni profili decisamente più giovani del colombiano, oltre al quasi certo ritorno di Lorenzo Colombo che nello scacchiere di Stefano Pioli andrebbe a prendere il posto del sicuro partente Pietro Pellegri.

Ricevi ultime news gratuitamente

Iscriviti per ricevere le ultime news sul calcio dalla nostra redazione Calcio Style. Riceverai nella tua casella email le ultime novità gratuitamente!
Invalid email address

Potrebbe piacerti anche

Di più in:Calciomercato