Home » Calciomercato » Lecce, la trattativa per De Wit è in standby: ecco il motivo
Calciomercato

Lecce, la trattativa per De Wit è in standby: ecco il motivo

Il Lecce, molto attivo in questa sessione di calciomercato, aveva un accorto con Dani De Wit dell’Az. La trattativa, però, è in stallo. Scopriamo perché

Indice

Lecce – De Wit, era quasi fatta

Il Lecce sognava di ufficializzare quanto prima l’arrivo di Dani De Wit, centrocampista classe 1998 dell’Az Alkmaar. Sembrava tutto ok. I salentini avevano già un accordo con l’entourage del giocatore e con il club olandese.

L’offerta giallorossa

De Wit è in scadenza di contratto con l’Az. Corvino, che ha il fiuto per gli affari particolarmente convenienti, si è fiondato sul giocatore e ha ottenuto il sì a fronte di un’offerta di 3 milioni di euro, superando la concorrenza di altre squadre come il Genoa. La cifra, molto più bassa del reale valore del centrocampista, è da considerarsi adeguata per via del contratto in scadenza il prossimo giugno.

Lecce, D'Aversa

Affare bloccato, il Lecce ci crede

Per quale motivo la trattativa si sarebbe fermata? Il motivo è semplice. L’Az Alkmaar, nel pomeriggio di mercoledì ha cambiato allenatore, affidando la panchina a Maarten Martens. Il nuovo tecnico è un estimatore di De Wit e vorrebbe trattenerlo. Per il momento, quindi, Corvino e D’Aversa dovranno attendere la decisione ufficiale del club olandese. La sensazione, però, è che difficilmente l’Az possa rinunciare a 3 milioni per un giocatore in scadenza. Il rischio sarebbe, infatti, di vederlo partire a 0 a fine stagione. Staremo a vedere.

LEGGI ANCHE:  Ferguson, miracolo economico e di gol: a gennaio resta, poi?

Ricevi ultime news gratuitamente

Iscriviti per ricevere le ultime news sul calcio dalla nostra redazione Calcio Style. Riceverai nella tua casella email le ultime novità gratuitamente!
Invalid email address

Potrebbe piacerti anche

Di più in:Calciomercato