Home » Calciomercato » Kolaric: rifiuta l’offerta cipriota, contatti per l’Italia
Calciomercato

Kolaric: rifiuta l’offerta cipriota, contatti per l’Italia

Matija Kolaric, ed il Varazdin, hanno rifiutato l’offerta da una squadra cipriota. Il terzino vuole l’Italia, è disposto ad aspettare la prossima estate pur di arrivarci.

Il futuro di Kolaric sarà in Italia?

Kolaric

Il terzino croato, Matija Kolaric, sembrava in procinto di trasferirsi a Cipro. Dopo averne parlato con i dirigenti del Varazdin, il capitano ed club, di comune accordo, hanno rispedito l’offerta al mittente.

Kolaric tra novembre e dicembre aveva avuto contatti con alcuni club italiani, segnatamente il Venezia e soprattutto il Brescia. Inoltre il Varazdin crede di poter ricevere offerte migliori, di quella cipriota, per il suo terzino destro.

Dunque per ora Kolaric resta concentrato sul campionato. Domenica il Varazdin sfiderà il Lokomotiva Zagabria, nel massimo campionato croato, e lui sarà in campo.

Dall’Italia resta vivo l’interesse del Brescia. Il club di Cellino al momento non sembra in procinto di formulare una offerta concreta. Non è altresì escluso che la pista italiana, Brescia, Venezia o anche Ternana si scaldi negli ultimissimi giorni di questo mercato.

Kolaric resta convinto di potersi meritare tale opportunità e lavora per guadagnarsi una chiamata dall’Italia, entro la prossima estate. Ricordiamo che lo stesso terzino, in una intervista di pochi mesi fa, si era detto felice della possibilità di arrivare a giocare nel campionato italiano.

LEGGI ANCHE:  Milan, sviluppi sul caso Botman: mossa a sorpresa del Newcastle

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE QUESTO ARTICOLO>>>>Calciomercato Venezia, un terzino croato nel mirino

Segui Calciostyle sui social: FACEBOOK e INSTAGRAM.

Ricevi ultime news gratuitamente

Iscriviti per ricevere le ultime news sul calcio dalla nostra redazione Calcio Style. Riceverai nella tua casella email le ultime novità gratuitamente!
Invalid email address

Potrebbe piacerti anche

Di più in:Calciomercato