Home » Calciomercato » Juventus, tre gioielli per il futuro
Calciomercato

Juventus, tre gioielli per il futuro

La Juventus è una delle squadre più attive sul mercato giovanile. In questa sessione sta definendo l’acquisto di tre prospetti molto interessanti.

Indice

Juventus-Vasilije Adzic

Il primo gioellino è Vasilije Adzic. Il baby centrocampista serbo, classe 2006, acquistato dal Buducnost Podgorica per una cifra vicina ai 5 milioni di euro.

Adzic, che ha già conosciuto i nuovi compagni, si trasferirà a Torino solo in estate, poiché minorenne ed extracomunitario.

Il giovane trequartista ha già collezionato diverse presenze nella massima serie montenegrina. In 19 gare ha preso parte a 5 gol e un assist.

Juventus, Adzic

Pedro Felipe

La Juventus ha raggiunto l’accordo con il Palmeiras per il centrale difensivo, classe 2004, Pedro Felipe.

L’operazione prevede un prestito di 6 mesi, con possibile proroga fino al 2025, con un opzione d’acquisto fissata a 2 milioni.

Il nuovo acquisto verrà girato, almeno inizialmente, alla Next Gen.

Il giovane difensore ha collezionato 4 presenze con il Palmeiras U20, per un totale di 204′.

LEGGI ANCHE:  Milan: la risposta su Depay, asse Milano-Lione rovente

E’ un centrale difensivo di piede destro, alto 1.90cm.

Francisco Barido

Il terzo e più giovane acquisto è Francisco Barido. Trequartista classe 2008, ricorda molto Paulo Dybala per le sue movenze.

Come l’argentino della Roma, ha preso parte alle giovanili del Boca Juniors.

L’accordo con il giocatore non è ancora stato siglato, seppur ci sia un accordo verbale tra le parti, poichè non può firmare un contratto professionistico non avendo compiuto 16 anni.

E’ dotato di passaporto croato.

Ricevi ultime news gratuitamente

Iscriviti per ricevere le ultime news sul calcio dalla nostra redazione Calcio Style. Riceverai nella tua casella email le ultime novità gratuitamente!
Invalid email address

Potrebbe piacerti anche

Di più in:Calciomercato