Home » Calciomercato » Juventus: ritorno di fiamma per SMS?
Calciomercato

Juventus: ritorno di fiamma per SMS?

Sergej Milinkovic-Savic, dopo essere stato ad un passo dal vestire i colori della Juventus, sembra possa tornare di moda sotto la Mole Antonelliana

Juventus

Juventus: torna di moda il nome di Sergej Milinkovic-Savic

Il ‘Sergente‘, solo pochi mesi fa, sembrava essere in procinto di vestire i colori della Juventus e dunque avvicinarsi, sull’altra sponda del Po, al fratello Vanja (portiere del Torino).

Trattativa che sembrava accingersi alla ‘fumata bianca’ (l’accordo era totale), almeno fino a quando il serbo non accettò i 20M€ annui dagli arabi dell’Al Hilal.

Nel panorama calcistico attuale, insomma, la Juventus continua a lavorare senza sosta per rafforzare la sua rosa.

Dopo l’acquisizione ufficiale di Tiago Djaló e l‘imminente cessione in prestito di Moise Kean, l’attenzione si sposta sulla pianificazione della sessione estiva di trasferimenti.

Un nome in particolare, quindi, sta emergendo nelle strategie della dirigenza bianconera e porta proprio il nome di Sergej Milinkovic-Savic. 

SMS, nonostante il recente trasferimento all’Al Hilal, si ritrova al centro delle voci di mercato.

LEGGI ANCHE:  Lazio - Cremonese, le formazioni ufficiali

Il serbo, come detto, é stato precedentemente vicinissimo alla Juventus e dopo aver accettato un’offerta economicamente vantaggiosa del club saudita sembra già proiettato verso nuove sfide.

Con l’Al Hilal, il centrocampista ha registrato prestazioni di alto livello, totalizzando 16 presenze, 8 gol e 4 assist in campionato.

Queste statistiche dimostrano come Milinkovic-Savic sia rimasto un giocatore di spicco anche nella Saudi Pro League.

Il possibile ruolo in bianconero

La Juventus vede in Milinkovic-Savic un potenziale rinforzo di qualità.

Il calciatore, che a Febbraio compirà 29 anni, potrebbe riabbracciare il campionato italiano e la Champions League con la maglia bianconera.

Oltre alle sue qualità tecniche, Milinkovic-Savic troverebbe a Torino un ambiente ‘familiare’ grazie alla presenza dei compagni di nazionale Kostic e Vlahovic.

Rabiot e le prospettive future

Tuttavia, il futuro del centrocampo guidato da Allegri è ancora incerto.

Con la situazione contrattuale di Adrien Rabiot da definire, il tecnico cerca punti di riferimento solidi per la sua squadra.

LEGGI ANCHE:  Serie A, Benevento-Juventus: le formazioni ufficiali

L’interesse per Milinkovic-Savic, momentaneamente, rimane una suggestione intrigante, ma che potrebbe evolversi in una trattativa concreta solo al termine della stagione.

Ricevi ultime news gratuitamente

Iscriviti per ricevere le ultime news sul calcio dalla nostra redazione Calcio Style. Riceverai nella tua casella email le ultime novità gratuitamente!
Invalid email address

Potrebbe piacerti anche

Di più in:Calciomercato