Home » Calciomercato » Juventus: Chiesa e Yildiz tra presente e futuro
CalciomercatoMediaNotizieSerie A

Juventus: Chiesa e Yildiz tra presente e futuro

Federico Chiesa e Kenan Yıldız sono le armi della Juventus di Massimiliano Allegri che tra presente e futuro fanno sognare i tifosi bianconeri.

La Juventus che sarà con i due gioielli bianconeri

Kenan Yildiz

Massimiliano Allegri alla vigilia del match Juventus-Sassuolo ha dichiarato che Chiesa ed Yildiz possono coesistere in campo. Sono le parole che i tifosi della Juventus volevano sentire dall’allenatore per scacciare i fantasmi di un possibile contrasto dei due nei ruoli in campo.

Allegri ha però voluto specificare che questo potrebbe vedersi più avanti e non subito per il solo fatto di non voler spostare gli equilibri creati sul campo sin da subito in quanto nel girone di ritorno sarà più difficile fare punti rispetto a quello di andata.

Nel calcio siamo abituati al motto del “non si sa mai” ed a mio modesto parere potremmo vedere Federico Chiesa e Kenan Yildiz insieme in campo ancor prima di quanto lo si pensi. L’allenatore bianconero ci ha già abituato in passato a veder smentite certe dichiarazioni con scelte diverse da quelle annunciate. Il tempo darà risposte!

LEGGI ANCHE:  Padovan sulla squalifica a Fagioli: "7 mesi troppo poco"

Juventus, Federico Chiesa

Credo, mia opinione personale, che Federico Chiesa sia il giocatore più forte della rosa della Juventus sul quale società ed allenatore puntano fortemente. Kenan Yildiz sta crescendo e quello che ha dimostrato col gioco e con i goals fanno intravedere un talento che è già più di una certezza.

L’unico problema di Chiesa è attribuito ai continui stop a cui spesso si trova a dover sopperire, talvolta gioca una partita su quattro, mentre il giovane gioiello turco dà più certezze a livello fisico e di continuità.

Ovvio che pensare solamente a Federico Chiesa lontano da Torino solamente per lasciare il posto a Yildiz in questo momento sarebbe una vera follia ma di certo Chiesa deve dare più certezze a livello fisico.

Non si può parlare ora di mercato o di uscite pesanti ma se in questo girone di ritorno e nella prossima stagione Chiesa dovesse saltare molte partire per continui stop fisici ed Yildiz dovesse confermarsi fortemente affidabile potrebbe starci anche un cambio di gerarchia!

LEGGI ANCHE:  Torino: fuori Izzo, idee Kumbulla e Gatti

Detto questo, se nel giro di un anno questi continui problemi fisici dovessero continuare ed alla Juventus venisse fatta una proposta per Chiesa molto importante secondo voi la società non ci farebbe un pensiero ad incassare molti soldi avendo la certezza di avere un altro gioiello in casa di nome Yildiz?

I sentimenti mi portano a dire che mai mi priverei di Federico Chiesa ma se devo usare la razionalità questo è un quesito che non solo io mi pongo.

Beppe Petruzzini

Ricevi ultime news gratuitamente

Iscriviti per ricevere le ultime news sul calcio dalla nostra redazione Calcio Style. Riceverai nella tua casella email le ultime novità gratuitamente!
Invalid email address
Giuseppe Petruzzini
Youtuber del canale "Beppe Bianconero" Opinionista calcistico in TV

Potrebbe piacerti anche

Di più in:Calciomercato