Home » Calciomercato » Inter, incontro con Perisic terminato: tutti i dettagli
Calciomercato

Inter, incontro con Perisic terminato: tutti i dettagli

L’Inter e il proprio tesserato, Ivan Perisic, avrebbero da poco terminato un importante colloquio, volto a prolungare la permanenza a Milano del calciatore

I nerazzurri, dopo il dispiacere dovuto ad uno scomodo secondo posto (immediatamente dietro i cugini rossoneri) si sono immediatamente messi al lavoro per prolungare l’esperienza milanese di Perisic, esterno offensivo che tanto bene ha fatto durante questa difficile annata.

Il calciatore croato aveva spaventato i tifosi dell’Inter immediatamente dopo la vittoria della Coppa Italia ottenuta contro i rivali della Juventus, con delle dichiarazioni tutt’altro che dolci: “Con i grandi giocatori non si aspetta l’ultimo giorno per parlare”. 

Parole dure che però non hanno gettato nello sconforto Marotta, che proprio oggi avrebbe indetto un incontro con l’ex Bayern e il proprio agente, per tentare di avvicinare le parti che sembrano non essersi mai davvero allontanate.

Rimangono delle remore relative alla cifra che lo stesso calciatore nerazzurro andrebbe a guadagnare col nuovo contratto, con i 4 milioni attuali che non soddisfano minimamente.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE QUESTO ARTICOLO >>> Inter 3-0 Sampdoria. Goal e Highlights

Inter, nuova offerta sul tavolo per Perisic: ottimismo per il sì

Perisic, Inter, Foto Instagram

Il faccia a faccia fra il comparto dirigenziale nerazzurro e l’entourage del croato sarebbe andato piuttosto bene, con i primi che avrebbero portato leggermente più in alto l’offerta per il rinnovo contrattuale.

La prima proposta avanzata parlava di un ingaggio annuale da 4.5 milioni di euro, bonus inclusi. Una cifra rispedita al mittente senza troppe remore dall’agente del calciatore e dallo stesso esterno di proprietà dell’Inter, che crede fermamente di meritare di più.

Diverse sono le cifre di cui invece si è discusso oggi: nuova trattativa basata su uno stipendio annuale di base da 5 milioni di euro annui, bonus però stavolta esclusi. Se infatti l’ex Borussia Dortmund dovesse centrale gli obiettivi previsti nel nuovo contratto, ai 5 proposti si aggiungerebbe un ulteriore milione.

Numeri decisamente diversi e che lascerebbero filtrare un certo ottimismo in casa meneghina.

Ricevi ultime news gratuitamente

Iscriviti per ricevere le ultime news sul calcio dalla nostra redazione Calcio Style. Riceverai nella tua casella email le ultime novità gratuitamente!
Invalid email address

Potrebbe piacerti anche

Di più in:Calciomercato