Il noto giornalista Massimo Caputi, intervenuto a Lady Radio, propone due tecnici per il dopo Iachini.

Massimo Caputi, caporedattore del Messaggero, è intervenuto ai microfoni di Lady Radio e ha parlato della situazione del calcio italiano in generale, sulle difficoltà in ambito europeo dovute principalmente ad una mentalità sparagnina dei tecnici italiani. Nella nostra Serie A più che a costruire gioco si tende a distruggere quello avversario, una mentalità che nelle Coppe europee non paga. Un problema è anche il fatto che ormai è ritenuto un traguardo arrivare tra le prime quattro, non creando quella mentalità necessaria per arrivare al successo.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE QUESTO ARTICOLO: >>> Fiorentina, occhi su un centrocampista del Boca Juniors

Dopo Iachini, Caputi propone Juric o Italiano

Per quel che riguarda la Fiorentina e su chi potrebbe essere il prossimo allenatore viola, Caputi si è espresso così: Gattuso secondo me è un allenatore adatto per la Fiorentina, anche se gli ci vorrebbero i giocatori giusti. Secondo me però i profili giusti per la Fiorentina potrebbero essere Juric o Italiano. Non so se i tifosi si aspettano il grande nome, ma potrebbe essere una vana illusione di vittoria anche sul campo. Ad esempio, la vicenda di Ancelotti a Napoli e parliamo di uno dei più grandi allenatori della storia. Se fossi una società che punta a crescere, senza voler vincere da subito il campionato ma per diventare una grande realtà del nostro campionato e aspirare all’Europa, andrei su proifli giovani, e non l’usato sicuro col nome che attira“.