Home » Calciomercato » Calciomercato Udinese, l’asse col Watford può accendersi in estate
Calciomercato

Calciomercato Udinese, l’asse col Watford può accendersi in estate

Udinese, il gemellaggio col club inglese del Watford è ormai cosa nota: tanti giocatori, nel corso del mercato, sono infatti passati da una sponda all’altra.

Le ultime due partite di campionato serviranno ai friulani per onorare questa edizione della Serie A Tim: compattezza nel gioco e qualità lì davanti sono stati gli ingredienti di una salvezza anticipata per poter approcciare le partite con un piglio ed uno spirito diversi.

Udinese

Discorso differente, invece, per gli inglesi che quest’anno son retrocessi in Championship, e dunque la partnership con la società friulana potrebbe aprire a sviluppi interessanti nel corso della sessione estiva del mercato.

 

Udinese, due potenziali nomi nel mirino dei Pozzo

Potrebbe essere paradossale dire “nel mirino” dato che entrambi i club sono gestiti dalla stessa proprietà: possiamo ricordare come ciò abbia favorito le operazioni Deulofeu e Roberto Pereyra.

Lo spagnolo ex Milan e Barcellona è tornato a giocare nel calcio italiano, con caratteristiche ben diverse rispetto alla Premier League ma si è sempre integrato al meglio (prima esperienza coi colori rossoneri).

Udinese

Lo stesso potremmo dire per Pereyra, che comunque era una pedina fondamentale nella Juventus, e ha fatto la sua parte nel centrocampo bianco-nero.

Udinese

Due nomi molto interessanti, dunque, potrebbero approdare alla Dacia Arena: si tratta di Emmanuel Denis e Joao Pedro (classe 1997 e 2001) che si sono messi in mostra nel reparto avanzato degli ‘Hornets’ e potrebbero essere spediti dai Pozzo sotto la gestione Cioffi all’Udinese.

Ricevi ultime news gratuitamente

Iscriviti per ricevere le ultime news sul calcio dalla nostra redazione Calcio Style. Riceverai nella tua casella email le ultime novità gratuitamente!
Invalid email address

Potrebbe piacerti anche

Di più in:Calciomercato