Calciomercato Milan

Il Milan non si ferma. La dirigenza rossonera intanto sta cercando di cautelari, circa il discorso che potrebbe riguardare il cambio del portiere

Qualora Gianluigi Donnarumma dovesse cambiare maglia, si innescherebbe in valzer tra i pali, che oltre il Milan coinvolgerebbe altri club di rilievo. Il portiere rossonero potrebbe partire a fine stagione a parametro zero, per vestire la maglia della Juventus o del Paris Saint Germain. Questi club sarebbero pronti a versare i 10 milioni di euro a stagione, chiesti dal suo procuratore Mino Raiola. Con una situazione di questo tipo, il portiere polacco dei bianconeri, dovrebbe partire, portando nelle casse bianconere circa 45 milioni di euro. Per lui si aprirebbero le porte del Psg, o di un club inglese di grande livello.

Calciomercato Milan, le mosse dei rossoneri

Con la possibile partenza del portiere della nazionale, il club di via Aldo Rossi virerebbe su un altro profilo. Maldini e soci, hanno già contattato l’Udinese per chiedere notizie su Musso. Il portiere argentino ha molto mercato, e guadagna 0,6 milioni di euro di stagione. I rossoneri “perderebbero” un ingaggio da 6 milioni netti a stagione. Ciò consentirebbe di offrire a Musso un ingaggio da 1,5 milioni di euro a stagione; oltre il doppio di quello che percepisce attualmente in friuli.