Home » Calciomercato » Calciomercato Milan, contratto fra Massara e Pierpaolo Marino per Deulofeu
Calciomercato

Calciomercato Milan, contratto fra Massara e Pierpaolo Marino per Deulofeu

Calciomercato Milan, in attesa del cambio di proprietà, la dirigenza rossonera manda avanti le trattive di mercato. Summit telefonico con l’Udinese, obiettivo Deulofeu. L’esterno spagnolo vorrebbe tornare a Milanello e spinge con la famiglia Pozzo.

La missione principale che la dirigenza rossonera si è data, riguarda il rafforzamento degli esterni offensivi. Scontato l’addio di Castillejo, che potrebbe cedere il posto al connazionale Deulofeu, desideroso di rimettere piede a Milanello. Dove la lasciato buoni ricordi in tutto l’ambiente. Non solo, il giocatore è rimasto in contatto con il pianeta rossonero e avrebbe chiesto alla famiglia Pozzo, proprietaria dell’Udinese, il lasciapassare per un eventuale ritorno. Un articolo del 06/03/2022 di Mauro Vigna, sdoganava l’ipotesi Milan-Deulofeu.

Il calciatore è vincolato con il club friuliano fino al 30/06/2024, ma l’agente dell’atleta, Albert Botines ha fatto capire che le strade di Deulofeu e dell’Udinese possono separarsi. Sull’estroso esterno offensivo c’è anche l’interesse di Napoli, Fiorentina e Roma. Quella bianconera è una bottega gara, dove non scontano niente e trattare non è facile. Fra Milan e Udinese i rapporti sono stati sempre storicamente buoni, anche se non hanno mai fatto molti affari.

Le condizioni dei Pozzo, l’idea rossonera e le voglie di Deulofeu

All’inizio della settimana c’è stato un contatto telefonico fra il direttore sportivo Massara e il direttore tecnico dell’Udinese, Pierpaolo Marino. All’interno della chiacchierata, il Milan ha chiesto quali sono le condizioni per imbastire una eventuale trattativa per l’ala. Da Udine hanno fatto sapere che quando un giocatore vuole andare via, viene accontentato e in questo caso il desiderio di Deulofeu è ben noto ai vertici. Solo che si tratta alle condizioni imposte dalla società friuliana: 15 milioni di euro la richiesta.

Una cifra alla portata della nuova società rossonera, però Massara e Maldini proveranno a scendere sui 10 milioni, inserendo qualche contropartita. L’idea è quella di proporre ai bianconeri qualche giocatore non di primo piano e in cerca di rilancio e stabilità di impiego. Per esempio quello di Krunic potrebbe essere il nome adatto a sparigliare le carte. Il bosniaco sta bene a Milanello, ma soffre il ridotto impiego da tappabuchi. Motivo per il quale nella prossima sessione estiva potrebbe essere lasciato comunque andare. L’Udinese tempo fa aveva chiesto informazioni su Ballo Tourè, altro nome che potrebbe rientrare nella trattativa.

Calciomercato Milan, restyling totale sulle fasce, oltre Deulofeu

Oltre a Castillejo, potrebbero andare via Messias Jr e Saelemaekers, Il primo rischia seriamente di non essere riscattato, il secondo ha rotto con Pioli e potrebbe generare una plusvalenza per il club. Al belga le richieste non mancano. Leao non ha ancora rinnovato il contratto in scadenza nel 2024, per lui sirene dal Manchester City, futuro in bilico, mentre Rebic dovrà mettere mano al rapporto con Pioli, per continuare l’avventura rossonera.

Insomma il reparto offensivo alla voce esterni può essere quasi completamente stravolto. L’interesse per elementi come Berardi e Noa Lang è noto, bisogna vedere se le richieste economiche dei club di appartenenza vengono limate. Origi è in cassaforte, attesa solo la firma e la fascia è un ruolo nel quale si destreggia benissimo. Nei radar di Maldini e Massara sono finiti anche il laziale Zaccagni e il bolognese Orsolini, profili di grande valore tecnico e abili a saltare l’uomo in velocità. Per il futuro occhi sul baby Cancellieri del Verona, nazionale Under 21.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE QUESTO ARTICOLO >>> Milan-Investcorp, nessun problema di closing: gli ultimi aggiornamenti

Ricevi ultime news gratuitamente

Iscriviti per ricevere le ultime news sul calcio dalla nostra redazione Calcio Style. Riceverai nella tua casella email le ultime novità gratuitamente!
Invalid email address

I commenti sono chiusi.

Potrebbe piacerti anche

Di più in:Calciomercato