Home » Calciomercato » Calciomercato Lazio: ecco cosa bolle in pentola
Calciomercato

Calciomercato Lazio: ecco cosa bolle in pentola

La partita contro il Lecce ha messo in risalto di nuovo le difficoltà della Lazio nel trovare continuità ed intensità per tutta la partita, ora tocca a Tare

Maurizio Sarri ha bisogno di rinforzi in determinati ruoli e con caratteristiche fisiche ben precise per la sua vera Lazio. La società si sta muovendo per accontentare il comandante, ma l’indice di liquidità e la difficoltà di piazzare gli esuberi continuano ad essere il problema.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE QUESTO ARTICOLO>>>Inter, Acerbi sugli scudi con il Napoli: riscatto più vicino?

Le mosse di Tare

Lazio

Luca Pellegrini è il primo nome della lista. Alla Lazio serve come il pane un terzino sinistro di piede mancino e quello del classe ’99 sembra essere il profilo ideale. Corsa, fisicità e cross fanno impazzire Sarri e lui le ha tutte e tre. Il suo cartellino appartiene alla Juve, ma è attualmente in prestito all’Eintracht di Francoforte. L’affare è fattibile con un giro di prestiti, ma solo se parte Fares.

LEGGI ANCHE:  Dazn gratis: ecco come funziona

Quest’ultimo potrebbe sbloccare ben due affari per la Lazio. Stando alcune voci ben fondate, Lotito lo ha offerto alla Salernitana in cambio di Federico Bonazzoli. Centravanti giovane, moderno e che somiglia ad Immobile più di quanto possa sembrare, un vice davvero interessante.  Iervolino per il momento non è convinto della pedina di scambio, ma la differenza potrebbe farla la volontà del ragazzo.

La pazza idea

Lazio

Con Pellegrini e Bonazzoli la squadra sarebbe completa, ma Sarri non soddisfatto del tutto.

Luis Alberto e Basic non convincono il tecnico toscano e Tare sta studiando un modo per risolvere i malumori di tutti. Il Mago potrebbe tornare in patria, al Cadice, per una cifra vicina ai 20 milioni (il cui 30% andrebbe al Liverpool) e al suo posto l’idea sarebbe Isco. L’ex Real Madrid si è appena svincolato dal Siviglia dopo sei mesi davvero deludenti, ma ha molta voglia di rilanciarsi.

Su Basic, invece, è piombato il Verona. Questa potrebbe essere una vera opportunità per arrivare ad Ilic attraverso uno scambio senza l’aggiunta di un conguaglio economico, considerando la difficile situazione di classifica degli scaligeri.

LEGGI ANCHE:  Calciomercato Roma: la lista dei desideri di Mourinho

Ricevi ultime news gratuitamente

Iscriviti per ricevere le ultime news sul calcio dalla nostra redazione Calcio Style. Riceverai nella tua casella email le ultime novità gratuitamente!
Invalid email address

Potrebbe piacerti anche

Di più in:Calciomercato