Home » Calciomercato » Calciomercato Hellas Verona, i movimenti tra attacco e difesa
Calciomercato

Calciomercato Hellas Verona, i movimenti tra attacco e difesa

Calciomercato Hellas Verona, ci sono diversi movimenti in atto tra attacco e difesa in casa gialloblu, questo quanto scrive L’Arena oggi in edicola.

Il quotidiano veronese stamane scrive come ormai per l’attacco sia stato definito il prestito di Piccoli dall’Atalanta. Per il Cholito Simeone invece sono tante le sirene di mercato e il suo addio appare sempre più vicino.

Per completare il reparto d’attacco al momento l’idea più calda è il francese Thomas Henry, francese con una vita giocata nel campionato belga, con una buona stagione a Venezia, nonostante la retrocessione, con uno score che recita 9 reti segnate.

Il nuovo direttore sportivo Marroccu è chiamato ad un bel lavoro tra entrate e uscite: se da Bergamo arriverà Piccoli, verso la città orobica potrebbe andare andare il talentuoso centrocampista Ilic.

Sull’altra mezzala Tameze invece c’è il forte interesse della Fiorentina.

In entrata si guarda Idrissa Tourè del Pisa, sorpresa nel campionato cadetto, il cui cartellino ha un costo di tre milioni.

Un altro giovane su cui i gialloblu hanno posato gli occhi è il talentuoso juventino Filippo Ranocchia, ultima stagione a Vicenza. Anche per lui tanta concorrenza per averlo in prestito.

I difensori potrebbero arrivare da Genova: dalla Sampdoria torna Magnani, che non sarà riscattato dai doriani. Dall’altra sponda rossoblu invece potrebbe essere il messicano Vazquez il colpo dell’Hellas, ma sul centrale difensivo ci sono molte società interessate.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE QUESTO ARTICOLO >>>Hellas Verona, nel mirino un jolly offensivo del Bayer Leverkusen

Ricevi ultime news gratuitamente

Iscriviti per ricevere le ultime news sul calcio dalla nostra redazione Calcio Style. Riceverai nella tua casella email le ultime novità gratuitamente!
Invalid email address

Potrebbe piacerti anche

Di più in:Calciomercato