Home » Calciomercato » Breaking News Milan, un attaccante in uscita
Calciomercato

Breaking News Milan, un attaccante in uscita

Breaking News Milan, un attaccante in uscita. La squadra ha ricominciato gli allenamenti, con il gruppo non al completo, per via delle assenze dei nazionali. Si aggregheranno al spicciolata. Il mercato aperto determinerà diversi cambiamenti in corso. E’ il calcio moderno e bisogna abituarsi.

Il reparto offensivo si presenta abbastanza affollato: Giroud, Origi, Leao, Rebic, Diaz, Lazetic, Maldini Jr, Castillejo, Ibrahimovic. Ad oggi la rosa milanista presenta otto giocatori in grado di interpretare tutti i ruoli d’attacco. E nel mirino dell’area tecnica ci sono un trequartista e un esterno. Un giocatore ha chiesto la cessione, andiamo a vedere di chi si tratta e i dettagli

La nuova stagione ha preso il via in un clima di serenità e di festa. Lo staff tecnico ha accolto un gruppo di giocatori ridotto, che sarà integrato dai giocatori ancora in ferie a causa degli impegni con le rispettive nazionali.

Al lavoro, sotto il sole di Milanello: Jungdal, Tatarusanu, Mirante (portieri); Coubis, Bartesaghi, Gabbia, Incorvaia, Michelis, Nsiala, Stanga, Kjaer, Caldara (difensori); Pobega, Brescianini, Adli, Eletu, Bakayoko, Gala (centrocampisti); Castillejo, Diaz, El Hilali, Maldini, Rebic, Roback, Traorè (attaccanti).

LEGGI ANCHE:  Zaniolo, la nuova proposta della Juventus

Idealmente, nello spogliatoio del centro sportivo, c’è una valigia pronta: quella di Castillejo, che malgrado l’attaccamento ai colori sociali, non rientra nei piani di Pioli e del club. Il giocatore sta valutando varie situazioni: Valencia, Sampdoria, Getafe, Real Betis Siviglia, Villarreal, Monza e Atalanta.

Ma non sarà l’unico a lasciare Milanello nel corso dell’estate. C’è un altro giocatore che chiesto di andare a giocare altrove, desideroso di avere spazi. Per dimostrare di essere un giocatore di categoria e soprattutto al di là del cognome pesante: Daniel Maldini.

Tante possibilità per l’erede di Paolo, il ragazzo ha molto mercato e molta considerazione, prossimo il salto nella nazionale Under 21 di Nicolato

Dopo una stagione che lo ha visto vincere lo scudetto e segnare la prima rete in serie A, con la squadra del cuore, Maldini Jr appare destinato ad andare a farsi le cosiddette “ossa” in un altra squadra. Le richieste per il talentuoso trequartista che può giocare anche da esterno o da centravanti non mancano.

LEGGI ANCHE:  Ultima ora Milan, Marco Nasti in partenza

In società e al di là della parentela, hanno chiaro che Maldini Jr è un giocatore di talento e che potrebbe essere un asset importante nel futuro. E non intendono cederlo in via definitiva, ma solo attraverso un prestito secco.

Nonostante l’affetto e l’amore per l’ambiente rossonero, il ragazzo stesso ha chiesto di staccarsi temporaneamente dalla casa madre. Sono in corso delle valutazioni sulle squadre “papabili”, per capire quale può essere la soluzione migliore per un anno di crescita del ragazzo.

Verona e Cremonese in pressing sul giocatore, ma non sono le uniche a caccia del trequartista. Sirene anche da Francia e Spagna

Come riportato da alcuni siti online, Verona e Cremonese si contendono il prestito dell’atleta. In vantaggio sembra essere il club lombardo, in virtù dei buoni rapporti fra il direttore sportivo Braida e Maldini padre. Il nuovo allenatore dei grigiorossi Alvini, stravede per le qualità di Maldini Jr.

Una telefonata di Galliani e Stroppa ha messo anche il club brianzolo sulle tracce del figlio d’arte. La neopromossa è forte anche su Messias Jr, tornato al Crotone e che sembra non essere più nei piani rossoneri.

LEGGI ANCHE:  Calciomercato Bologna, due giallorossi nel mirino

Sirene arrivano anche dall’estero, con squadre francesi e spagnole iscritte alla corsa. Il responsabile dello scouting Moncada, ha raccolto l’interesse di Nizza, Tolosa, Rennes e Strasburgo. Mentre dalla Spagna chiamano Getafe, Celta Vigo, Valencia (su richiesta di Gattuso) ed Espanyol. Una talefonata è arrivata anche dalla Turchia per conto dell’Adana Demirspor di Balotelli, dall’altro capo l’ex allenatore rossonero Montella.

 

 

Ricevi ultime news gratuitamente

Iscriviti per ricevere le ultime news sul calcio dalla nostra redazione Calcio Style. Riceverai nella tua casella email le ultime novità gratuitamente!
Invalid email address

Potrebbe piacerti anche

Di più in:Calciomercato