Pordenone e Vicenza occupano le ultime due posizioni della classifica di serie B, ormai lontane dalle contendenti alla salvezza.

 

Classifica corta

La serie B di quest’anno è caratterizzata da una bagarre incredibile nella zona medio-alta della classifica, con ben 9 squadre racchiuse nello spazio di 5 punti. La situazione, tuttavia, è particolare anche per quanto riguarda la zona salvezza, in particolare per ciò che riguarda Pordenone e Vicenza.

 

Due fanalini di coda

I Ramarri e i Biancorossi, infatti, attualmente occupano le ultime due posizioni della classifica, con il Vicenza a quota 4 e il Pordenone a 3, con la zona salvezza che è già un miraggio. La prima squadra appena sopra la soglia playout è la Spal, che ha raccolto fino ad ora 14 punti, con Ternana e Parma poco sopra, a quota 16.

 

Sul podio dei peggiori

Nei 5 principali campionati d’Europa (Francia, Spagna, Inghilterra, Germania e Italia), comprendendo le prime e le seconde serie, solo una squadra è riuscita a fare peggio di Vicenza e Pordenone. Si tratta dei tedeschi del Greuter Furth, appena salita in Bundesliga, che ha raccolto un solo punto nelle prime 11 giornate.

 

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE QUESTO ARTICOLO >>> Milan, in salita il riscatto di Brahim Diaz: la mossa del Real Madrid