I nostri Social

Serie B

Feralpisalò, Pasini: “Il sistema ci sta penalizzando”

Pubblicato

il

Il presidente della Feralpisalò ha voluto rilasciare alcune dichiarazioni, dopo l’episodio dubbio di domenica contro l’Ascoli.

Feralpisalò, le parole di Pasini

Di seguito l’intervista completa del presidente del Feralpisalò:

“Mi prendo tutte le responsabilità di quello che sto per dire, ne ho parlato col presidente Balata, lui sa già tutto.

Se fino a prima di sabato avevo il dubbio che il sistema non ci volesse in B, adesso ne ho la certezza. Ormai gli episodi a nostro sfavore sono troppi. Inoltre devo assistere a designazioni strane, che si ripetono e a spiegazioni a volte grottesche. Rappresentiamo un paese di 10.000 abitanti.

Abbiamo pochi tifosi allo stadio e non avendo un impianto a norma dobbiamo giocare fuori regione. Tutto questo a qualcuno non sta bene. Pure il presidente Balata, che mi ha chiamato, si è detto stupito e deluso di quanto ci sta accadendo. Anche lui ha visto il gol che ci è stato annullato sabato e non si dà una spiegazione”.

La spiegazione del Var

“Questa spiegazione mi ha dato molto fastidio. Prima di tutto perché non credo che esistano dinamiche uguali da un gol con l’altro inoltre perché dalle immagini si vede che Balestrero fa un passo all’indietro mentre Di Tacchio ne fa uno in avanti, ma il nostro giocatore come poteva accorgersene dando le spalle all’avversario.

Inoltre il gol è di Manzari, che supera con una meravigliosa rovesciata Viviano. Cosa c’entrano Balestrero e Di Tacchio anche se sono sulla linea di porta? Quanto influisce quel contatto, che ripeto è un contatto fortuito e non un fallo del nostro giocatore?”.

Feralpisalò

“Due rigori per noi, che avrebbero cambiato l’esito della partita. Avrei voluto vedere se tutti questi episodi fossero capitati contro squadre come Parma, Palermo, Como, Cremonese. Sarebbe saltato fuori un putiferio”.

Serie B

Parma, pubblicato il bilancio 2023: calano le perdite ma e’ allarme costi

Pubblicato

il

Parma, il club ducale ha pubblicato sul proprio sito ufficiale il bilancio dell’anno 2023. Andiamo a vedere le cifre più significative.

Odore di serie A in casa Parma, ma anche tempo di dare i numeri. Il club ducale, tramite il proprio sito ufficiale, ha pubblicato il bilancio d’esercizio 2023.

Dal documento annuale approvato si evincono varie informazioni. Prima fra tutte la parte riguardante le perdite.

Queste, infatti, risultato pari a 80 milioni di euro, in calo di 18 rispetto al 2022.

Non altrettanto positive, invece, le notizie che arrivano dai costi. Questi, infatti, toccano quota 109 milioni, a fronte dei 28,9 di ricavi.

Uno squilibrio molto significativo, che non potrà non incidere sul proseguo dell’esercizio 2024.

Buoni spunti, invece, giungono sul fronte patrimonio, che passa dai 14 milioni dell’esercizio 2022 ai 20 del 2023.

Molto bene anche l’indice di liquidità, che si attesta a 1,6, molto al di sopra del limite imposto dalla Lega.

Continua a leggere

Serie B

Ternana, Breda in ansia per Capuano e Sorensen

Pubblicato

il

Ternana, e’ iniziata la settimana che condurrà allo scontro diretto contro l’Ascoli. Da verificare le condizioni dei due giocatori.

La difesa e’ in stato di emergenza in casa Ternana. Gli infortuni di Marco Capuano e Frederik Sorensen, infatti, stanno creando non pochi problemi al tecnico Roberto Breda, alle prese con una delicata emergenza difensiva.

Come riferisce Tuttomercatoweb, in queste ore sono previste le visite mediche di controllo per entrambi i giocatori.

In caso di esito negativo, già contro l’Ascoli i due potranno essere di nuovo a disposizione del tecnico rossoverde.

La sfida contro i marchigiani sarà fondamentale per la rincorsa alla salvezza, e per questo Breda conta di avere la difesa sistemata con il rientro delle due pedine.

Continua a leggere

Serie B

Brescia, Brera Holdings fa sul serio ma Cellino temporeggia: lo scenario

Pubblicato

il

Brescia, è concreto l’interesse di Brera Holdings per il club, ma Massimo Cellino non si è ancora mosso in questo senso. Le prossime settimane saranno decisive.

Il Brescia è pronto al passaggio di mani? All’apparenza tutto è apparecchiato, ma la situazione non si è ancora sbloccata.

A interessarsi alla società è Brera Holdings, che avrebbe già manifestato interesse per l’acquisizione del club lombardo. Gli ultimi contatti tra le parti risalgono a 15 giorni fa e l’offerta sul tavolo è di 20 milioni di euro, come ammesso dallo stesso Cellino.

Come riferisce BresciaOggi, però, il patron vorrebbe vendere solo a serie A acquisita, e questo sarebbe anche il motivo del silenzio che aleggia tra le parti. Come una partita di scacchi, si attende che uno dei due giocatori faccia la prossima mossa.

L’impressione, tuttavia, è che il tutto sarà chiarito solo una volta che il campo avrà emesso il suo verdetto.

Continua a leggere

Ultime Notizie

Atalanta Atalanta
Coppa Italia7 ore fa

Atalanta, Gritti: “La Fiorentina ormai la conosciamo”

Visualizzazioni: 250 Atalanta: Tullio Gritti  vice di Gasperini, ha parlato ai canali ufficiali del club alla vigilia della semifinale di...

Inter, Frattesi Inter, Frattesi
Calciomercato7 ore fa

Inter, ecco quanto ti è costato Frattesi

Visualizzazioni: 400 Inter, il Sassuolo ha reso note quelle che sono le cifre con cui i nerazzurri si sono assicurati...

napoli napoli
Serie A8 ore fa

Napoli, l’agente di Di Lorenzo non ci sta: “Inaccettabile scaricare tutto sui giocatori, ognuno si assuma le proprie responsabilità”

Visualizzazioni: 237 Mario Giuffredi, agente di Giovanni Di Lorenzo, ha recentemente rilasciato la seguente intervista ai microfoni di TVPlay. Napoli,...

Chelsea Chelsea
Esteri8 ore fa

Thiago Silva lascia il Chelsea: ha l’accordo con il Fluminense

Visualizzazioni: 272 Dopo Felipe Anderson, un altro brasiliano lascia l’Europa per tornare in patria. Si tratta di Thiago Silva, che...

Coppa Italia9 ore fa

Lazio-Juventus, le formazioni ufficiali

Visualizzazioni: 349 Lazio-Juventus è la prima delle due semifinali di ritorno di Coppa Italia. Si riparte dal due a zero...

Fiorentina, il direttore sportivo Daniele Pradè Fiorentina, il direttore sportivo Daniele Pradè
Calciomercato9 ore fa

La Fiorentina bussa alla porta della Juventus?

Visualizzazioni: 307 La Fiorentina potrebbe tornare a fare affari di mercato nella prossima sessione estiva con la Juventus. In casa...

Genoa, Gudmundsson Genoa, Gudmundsson
Serie A9 ore fa

Genoa, Blazquez su Gudmundsson: “Tutti hanno un prezzo, ma decide lui. In estate…”

Visualizzazioni: 223 L’amministratore delegato del Genoa, Andres Blazquez, ha parlato del futuro di Albert Gudmundsson in un’intervista a Caught Offside....

osimhen napoli osimhen napoli
Serie A10 ore fa

Osimhen, parole d’addio: “Onorato di aver giocato nel Napoli”

Visualizzazioni: 334 Victor Osimhen ha rilasciato un’intervista alla piattaforma digitale Betsson Sport, pubblicata poi su Youtube dal Napoli. Napoli, le...

Liverpool, Klopp Liverpool, Klopp
Calciomercato10 ore fa

Liverpool: contatti diretti per il post Klopp

Visualizzazioni: 251 Dopo otto anni Jürgen Klopp ha deciso di lasciare il Liverpool. Il tedesco vorrebbe regalare ai suoi tifosi...

atalanta atalanta
Coppa Italia11 ore fa

Atalanta, Hien: “Sappiamo di avere le qualità giuste per vincere”

Visualizzazioni: 307 Hien, in vista del prossimo impegno di Coppa Italia contro la Fiorentina, ha rilasciato un’intervista ai canali ufficiali...

Le Squadre

le più cliccate