Home » Serie A » Spezia, caso Nzola: la punizione di Thiago Motta
Serie A

Spezia, caso Nzola: la punizione di Thiago Motta

Nuove evoluzioni sulla faccenda che ha visto coinvolto M’Bala Nzola. L’esclusione dalla trasferta dello Spezia e la punizione pensata dalla società.

Solamente dieci giorni fa M’bala Nzola si è reso protagonista di una delle scene più paradossali che si sia mai vista su un campo di Serie A.

L’attaccante dello Spezia, durante la gara contro l’Inter, viene inserito sul campo da gioco per dare il suo contributo alla causa. Ma solamente 11 minuti dopo il suo ingresso, Thiago Motta è costretto a sostituirlo in preda all’ira.

Il calciatore angolano con cittadinanza francese, infatti, ha fatto il suo ingresso in campo indossando un orecchino, cosa non ammessa dal regolamento.

Dopo alcuni minuti in cui lo Spezia è si è ritrovato a giocare in dieci uomini, nel tentativo che Nzola riuscisse a sfilarsi quel maledetto orecchino, il tecnico spezino ha optato per un’ulteriore sostituzione. 

La partita di Nzola contro l’Inter è durata solamente undici minuti, di cui almeno cinque trascorsi fuori dal campo.

Spezia, pugno duro di Thiago Motta verso Nzola

Ovviamente l’accaduto ha suscitato non poche discussioni, sia esterne che interne alla società. Questo fine settimana il club ligure era impegnato in trasferta a Torino, e il francese non ne ha preso parte.

A tal proposito, il quotidianoSecolo XIXha fatto chiarezza sulla vicenda; l’esclusione di Nzola dal gruppo squadra in quest’occasione è stata definita testualmente << Una scelta tecnica dell’allenatore >>.

Infatti, Thiago Motta ha preso questa decisione volontariamente e senza condividerla in alcun modo con i piani alti della dirigenza.

La società dello Spezia, insieme all’area tecnica, aveva concordato una multa dopo aver avuto un colloquio con il giocatore stesso. E a pagarne le spese, sarebbero stati anche alcuni dirigenti e addetti alla prima squadra.

L’allenatore italiano, invece, ha deciso di prendere una decisione ben più drastica.

Resta da vedere se Thiago Motta seguirà questa linea decisionale anche in vista dei prossimi appuntamenti della sua squadra, che seppur si trovi in una posizione abbastanza agiata in classifica non è ancora considerabile fuori dalla lotta salvezza.

Spezia, Thiago Motta

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE QUESTO ARTICOLO: https://www.calciostyle.it/notizie/rush-finale-per-la-vittoria-del-campionato-lanalisi-su-spezia-inter-milan-genoa-e-napoli-roma-da-parte-dei-siti-di-scommesse.html

Ricevi ultime news gratuitamente

Iscriviti per ricevere le ultime news sul calcio dalla nostra redazione Calcio Style. Riceverai nella tua casella email le ultime novità gratuitamente!
Invalid email address

Potrebbe piacerti anche

Di più in:Serie A