Home » Serie A » Serie A: probabili formazioni e fantaconsigli
Serie A

Serie A: probabili formazioni e fantaconsigli

Tutte le probabili formazioni e i fanta-consigli della 19°giornata di Serie A, che inizia alle ore 15:00 con Hellas Verona – Lecce.

Verona vs Lecce

Serie A

Il Verona di Zaffaroni non recupera Simone Verdi. I due ballottaggi sono gli uomini mercato di queste ore, Hien ed Ilic. Entrambi dovrebbero partire dal primo minuto, nonostante il Torino si è fatto vivo per acquistarli entrambi. Convocabili i nuovi acquisti Zeefuik e Braaf.

VERONA (3-4-2-1): Montipò; Dawidowicz, Hien, Ceccherini; Depaoli, Ilic, Tameze, Doig; Kallon, Lazovic; Djuric.

Il Lecce di Baroni continua nel suo momento positivo schierando il miglior undici possibile. I punti di forza in questo momento sono Baschirotto, sempre più leader, e il capitano Hjulmand, che dovrebbe rimanere in giallorosso nonostante le sirene inglesi. Torna Ceesay, ma Colombo parte nuovamente favorito.

LECCE (4-3-3): Falcone; Gendrey, Baschirotto, Umtiti, Giu.Pezzella; J.Gonzalez, Hjulmand, Blin; Strefezza, Colombo, Di Francesco.

I due consigli di questa partita sono Doig (Ds/E) del Verona e Strefezza (W) del Lecce.

Salernitana vs Napoli

Serie A

La settimana turbolenta in casa Salernitana, dopo gli otto gol subiti a Bergamo, hanno prima visto l’esonero e poi il ritorno dell’allenatore Nicola. Quest’ultimo per il derby campano, dovrà fare a meno di Fazio infortunato, ma ritrova Daniliuc dopo la squalifica. Bohinen in leggero vantaggio su Nicolussi-Caviglia nel ruolo di play. In attacco Dia-Piatek.

SALERNITANA (3-5-2): Ochoa; Lovato, Gyomber, Daniliuc; Candreva, L.Coulibaly, Bohinen, Vilhena, Bradaric; Dia, Piatek.

Il Napoli, dopo la cocente sconfitta in Coppa Italia, prova ad allungare in campionato. Out Kvaratshkelia, che dopo la Cremonese, salta anche la Salernitana. Lobotka, affaticato, stringe i denti e guida il centrocampo. Accanto ad Osimhen, Lozano ed Elmas favoriti su Politano e Raspadori.

NAPOLI (4-3-3): Meret; Di Lorenzo, Rrahmani, Kim, Mario Rui; Zambo Anguissa, Lobotka, Zielinski; Lozano, Osimhen, Elmas.

I consigli sul derby campano sono Vilhena (E/C) ed Elmas (C/T).

Fiorentina vs Torino

Serie A

Italiano prosegue con il 4-2-3-1, tra i convocati potrebbe tornare Mandragora, mentre Castrovilli non ci sarà. Per il tecnico viola persiste il dubbio prima punta: Kouamé favorito su Jovic. Torna Venuti sulla destra, mentre c’è il ballottaggio tra Duncan e Bianco davanti alla difesa.

LEGGI ANCHE:  Roma Femminile, Spugna: "Domani gara di una valenza unica. Vincere il trofeo sarebbe bellissimo"

Juric dovrà fare a meno di diversi elementi, in primis Lukic e Lazaro, Schuurs invece partirà dalla panchina. Ad affiancare Linetty in mediana ci sarà Ricci, mentre in attacco Vlasic e Miranchuk affiancheranno Sanabria.

FIORENTINA (4-2-3-1): Terracciano; Venuti, Milenkovic, Igor, Biraghi; Duncan, Amrabat; Ikoné, Bonaventura, Kouamé; Jovic.

TORINO (3-4-2-1): Milinkovic-Savic; Djidji, Rodriguez, Buongiorno; Singo, Linetty, Ricci, Vojvoda; Vlasic, Miranchuk; Sanabria.

I fantaconsigli: per la Fiornetina attenzione a Bonaventura (C/W/T), per il Torino consigliamo Vlasic (W/T).

Sampdoria vs Udinese

Serie A

Possibile cambio modulo per Stankovic che potrebbe passare alla difesa a tre. Davanti ad Audero, Amione, l’ex Nuytinck e Colley. In avanti la coppia d’attacco Gabbiadini-Lammers, supportati da Djuricic

Sottil arriva a Genova con la rosa quasi completa. Torna Deulofeu, che partirà dal primo minuto con Beto. A centrocampo Lovric e Makengo supporteranno Walace.

SAMPDORIA (3-4-1-2): Audero; Amione, Nuytinck, Colley; Leris, Rincon, Vieira, Augello; Djuricic; Gabbiadini, Lammers.

UDINESE (3-5-2): Silvestri; Rodrigo Becão, Bijol, N. Pérez; Pereyra, Lovric, Walace, Makengo, Udogie; Beto, Deulofeu.

Per la Sampdoria attenzione a Gabbiadini (A), mentre per l’Udinese consigliamo Beto (Pc).

Monza vs Sassuolo

Serie A

Il tecnico Palladino dovrebbe proporre dal primo minuto Sensi, così come in attacco la maglia da titolare dovrebbe essere sulle spalle di Petagna. Per il resto solita difesa a tre con Izzo, Pablo Marì e Caldirola. In porta c’è Di Gregorio.

Dionisi deve fare a meno degli indisponibili Consigli e Pinamonti. In porta ci sarà Pegolo e in attacco Alvarez, insieme a Berardi e Laurentié.

MONZA (3-4-2-1): Di Gregorio; Izzo, Pablo Marì, Caldirola; Birindelli, Sensi, Rovella, Carlos Augusto; Ciurria, Pessina; Petagna.

SASSUOLO (4-3-3): Pegolo; Toljan, Erlic, Ferrari, Rogerio; Frattesi, Lopez, Traoré; Berardi, Alvarez, Laurienté.

Per il Monza proponiamo Carlos Augusto (Ds/E), mentre per il Sassuolo il sempre temibile Berardi (A).

Spezia vs Roma

Serie A

Gotti perde i pezzi della difesa: ceduto Kiwior all’Arsenal, Nikolaou è squalificato. In difesa accanto a Amian e Caldara, il giovane Hristov. Duo d’attacco Nzola-Gyasi per far male a Mourinho.

Lo Special One dovrà fare a meno nuovamente di Zaniolo, ormai destinato alla cessione, davanti tocca ancora a Dybala e Abraham. Ibanez riprende la maglia da titolare. Possibile maglia da titolare per Spinazzola.

SPEZIA (3-5-2): Dragowski; Amian, Caldara, Hristov; Holm, Bourabia, Ampadu, Zurkowski, Reca; Gyasi, Nzola.

ROMA (3-4-2-1): Rui Patricio; Mancini, Smalling, Ibanez; Celik, Cristante, Matic, Spinazzola; Pellegrini, Dybala; Abraham.

Per lo Spezia proponiamo Nzola (Pc), mentre per la Roma il caldo Dybala (A) non può essere non consigliato.

LEGGI ANCHE:  Roma: i tifosi chiedono rispetto

Juventus vs Atalanta

Serie A

Torna in panchina Allegri, dopo aver scontato il turno di squalifica in Coppa. Non recupera Rabiot, che alza bandiera bianca, al suo posto Fagioli favorito su Miretti, ma occhio al possibile play Locatelli-Paredes, che potrebbe far cambiare modulo al tecnico livornese. Di Maria, Kostic e Milik pronti ad una maglia da titolare. Chiesa, l’arma a partita in corso.

JUVENTUS (3-5-2): Szczesny; Danilo, Bremer, Alex Sandro; McKennie, Fagioli, Paredes, Locatelli, Kostic; Di Maria, Milik.

Gasperini, dopo i 13 gol fatti in una settimana, deve rinunciare a Koopmeiners squalificato e quasi sicuramente a Scalvini e Zapata infortunati. Demiral favorito su Djimsiti nel ruolo di centrale. Ederson affianca De Roon e Boga, alla possibile terza titolarità consecutiva al posto di Pasalic.

ATALANTA (3-4-3): Musso; Toloi, Demiral, Palomino; Hateboer, Ederson. De Roon, Ruggeri; Lookman, Hojlund, Boga.

I consigliati sono Chiesa (W/A) e Lookman (W/A) due tra i calciatori più in forma degli ultimi giorni

Bologna vs Cremonese

Serie A

Thiago Motta dovrà ancora fare a meno di Marko Arnautovic. Il centravanti austriaco non sarà della partita, insieme a Bonifazi e De Silvestri. In dubbio, invece, la presenza di Medel.

In porta scenderà in campo Skorupski, protetto da una linea difensiva composta da Posch, Soumaoro, Lucumi e Lykogiannis. A centrocampo Ferguson sarà affiancato da Schouten, mentre Soriano, Orsolini e Dominguez supporteranno l’unica punta Barrow.

Sfruttando l’onda lunga del successo in Coppa Italia sul Napoli, la Cremonese prova a trovare punti importanti nella trasferta di Bologna. Ballardini riproporrà il 3-5-2, con Carnesecchi a difendere i pali, supportato dal terzetto difensivo composto da Ferrari, Bianchetti e Vazquez. A centrocampo Sernicola e Valeri occuperanno le fasce, accompagnati al centro da Pickel, Castagnetti e Meite. In avanti il recuperato Dessers sarà il perno e accanto a lui ci sarà Okereke.

BOLOGNA (4-2-3-1): Skorupski; Posch, Soumaoro, Lucumi, Lykogiannis; Schouten, Ferguson; Orsolini, Soriano, Dominguez; Barrow.

CREMONESE (3-5-2): Carnesecchi; Ferrari, Bianchetti, Vazquez; Sernicola, Pickel, Castagnetti, Meite, Valeri; Okereke, Dessers.

Per il Bologna proponiamo Orsolini (W/A), mentre per la Cremonese Dessers (Pc).

Inter vs Empoli

Serie A

Fresca di Supercoppa, l’Inter scenderà in campo nel posticipo del lunedì contro l’Empoli. I nerazzurri scenderanno in campo con i dubbi su Brozovic e Lukaku, candidati a tornare almeno in panchina. In attacco la coppia DzekoLautaro, confermata dopo la vittoria di mercoledì. Sulla destra ancora Darmian al posto di Dumfries.

LEGGI ANCHE:  Milan, accordo vicino con il Real Madrid: interessanti sviluppi

Paolo Zanetti dovrà far fronte ad alcuni problemi di formazione, con Marin e Grassi out. In mediana, quindi, ci saranno ancora Henderson, Bandinelli e Akpa Akpro. In avanti SatrianoCaputo saranno sostenuti dal giovane Baldanzi.

INTER (3-5-2): Onana; Skriniar, Acerbi, Bastoni; Darmian, Barella, Calhanoglu, Mkhitaryan, Dimarco; Dzeko, Lautaro.

EMPOLI (4-3-1-2): Vicario; Ebuehi, Ismajli, Luperto, Parisi; Akpa Akpro, Henderson, Bandinelli; Baldanzi; Satriano, Caputo.

Per l’Inter ci sentiamo di suggerire Lautaro (Pc), mentre per l’Empoli il giovane Baldanzi (T/A).

Lazio vs Milan

Serie A

4-3-3 per Sarri, che schiererà Provedel in porta, con Lazzari e Marusic terzini.
L’ex di turno Romagnoli e Casale in difesa; Milinkovic-Savic, Cataldi e Luis Alberto a centrocampo, con Felipe Anderson, Pedro falso nueve e Zaccagni lì davanti.

Consigliati Lazio: l’ex di turno Romagnoli può essere una chiave sui calci d’angolo e palle inattive, sofferte molto dal Milan.
Zaccagni: l’esterno ex Verona è sempre tra i più pericoloso dei suoi, Calabria lo soffrirà parecchio.

Sconsigliati Lazio: Lazzari che, nonostante abbia una velocità non indifferente, avrà comunque due clienti scomodi su quella fascia come Leao e Hernandez.
Provedel: il Milan deve riacquistare feeling anche in zona offensiva, e la qualità lì davanti non manca. Se si può, da evitare.

Nei rossoneri, Stefano Pioli dovrebbe attuare due soli cambi rispetto alla dolorosa sconfitta in SuperCoppa, con Saelemaekers di nuovo sulla destra al posto di Junior Messias.
Per il resto solito 4-2-3-1 con Tatarusanu in porta, Calabria e Theo Hernandez sulle fasce, Tomori e Kalulu coppia centrale.
A centrocampo sempre Tonali-Bennacer, con Leao e Brahim Diaz sulla trequarti.
Davanti Giroud unica punta.

Consigliati Milan: Pioli si aggrappa ancora al bomber francese, che deve ancora sbloccarsi in questo inizio anno.
L’anno scorso fece male ai bianco-celesti, può ripetersi.
Oltre al centravanti, il punto forte delle ultime partite si chiama Bennacer: centrocampista totale, è ovunque e amministrerà la mediana del Diavolo.

Sconsigliati Milan: nella retroguardia, con la velocità degli attaccanti laziali, Tomori non sta vivendo il suo miglior periodo di forma, evitabile.
Brahim Diaz, invece, potrebbe essere ingabbiato dai centrali di Sarri.

CALCIOSTYLESHOP CONSIGLIA L’ACQUISTO DEL PRODOTTO NEL LINK SOTTOSTANTE:

Tablet Android 12 TECLAST P30S 10.1 pollici 4GB RAM+64GB ROM(1TB espandibile)

 

Ricevi ultime news gratuitamente

Iscriviti per ricevere le ultime news sul calcio dalla nostra redazione Calcio Style. Riceverai nella tua casella email le ultime novità gratuitamente!
Invalid email address

Potrebbe piacerti anche

Di più in:Serie A