Home » Serie A » Salernitana, Sabatini: “La salvezza è l’obiettivo della mia vita”
Serie A

Salernitana, Sabatini: “La salvezza è l’obiettivo della mia vita”

Walter Sabatini ha parlato ai margini del match tra Salernitana e Cagliari, terminato 1-1. Il direttore sportivo dei granata ha toccato vari temi.

Rammarico per la vittoria sfuggita in extremis, ma anche voglia di arrivare prima possibile alla salvezza. Walter Sabatini ha rilasciato delle dichiarazioni a DAZN ai margini di SalernitanaCagliari

Il dirigente granata ha parlato della partita e non solo, manifestando il proprio attaccamento alla causa della Salernitana.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE QUESTO ARTICOLO >>> Calciomercato, Solbakken si avvicina alla Roma: “Mourinho un grande..”

Salernitana

Sulla partita

“Non c’è soddisfazione. C’è delusione, ma siamo sopravvissuti, potevamo chiudere qui la pratica. Andremo a giocare a Empoli e siamo preoccupati di questo avversario, ma ci andiamo per fare punti. Non facciamo affidamento sui risultati degli altri. Nessun problema, è successo un incidente e siamo pronti a superarlo”.

 

Sull’obiettivo

“Voglio che la Salernitana si salvi, è l’obiettivo della mia vita, lo voglio per la gente e per la squadra. Abbiamo uno staff eccezionale, ragazzi che lavorano in sintonia e che sono riusciti a compiere comunque un miracolo. Ci alleneremo e andremo ad Empoli, squadra che vuole vincere e gioca un grande calcio”.

Sulla salvezza

“La squadra è buona, ha dovuto sopportare anche delle critiche ingenerose, era una squadra da assemblare dal punto di vista tattico e mentale. Non posso lamentarmi del gol subito nel recupero, è un gol legittimo e regolare e ci dispiace. E’ un privilegio lottare per la salvezza. Ce la faremo con le nostre forze”.

Ricevi ultime news gratuitamente

Iscriviti per ricevere le ultime news sul calcio dalla nostra redazione Calcio Style. Riceverai nella tua casella email le ultime novità gratuitamente!
Invalid email address

Potrebbe piacerti anche

Di più in:Serie A