Home » Serie A » Salernitana: Nicola ha scelto chi sostituirà Djuric nel recupero di stasera: i dettagli
Serie A

Salernitana: Nicola ha scelto chi sostituirà Djuric nel recupero di stasera: i dettagli

Salernitana: Davide Nicola, allenatore classe 73′, in questa stagione sulla panchina granata ha collezionato 8 partite, 1 vittoria, 3 pareggi e 4 sconfitte.

Arriva a fine febbraio dopo l’esonero di Stefano Colantuono, il tecnico ex Torino e Crotone ha lavorato molto in questo primo mese sulla panchina granata nonostante l’inizio non è stato ottimo visto i 5 gol presi a Milano contro l’Inter.

Dopo la batosta di Milano sono arrivati 3 pareggi e 3 sconfitte che fa si che la squadra campana si trova all’ultimo posto con 19 punti, ma dopo la bella vittoria di sabato pomeriggio contro la Sampdoria a Marassi per 2 a 1, la squadra si prepara ad affrontare fra poche ore uno dei due recuperi.

La sfida di Udine contro una squadra che ha vinto 4 a 1 contro l’Empoli nell’ultimo turno di campionato.

Per stasera mister Nicola ha due defezioni importanti per squalifica, mancheranno ad Udine sia Djuric che Mazzocchi.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE QUESTO ARTICOLO 》》》https://www.calciostyle.it/serie-a/salernitana-in-emergenza-verso-ludinese.html

Salernitana, Nicola ha scelto chi sostituirà Djuric nel recupero di stasera: i dettagli

Salernitana

Secondo TuttoSalernitana, nella rifinitura di ieri, il tecnico assieme al suo staff tecnico hanno studiato chi possa sostituire il titolare Djuric nel match contro l’Udinese, e la scelta è fra due attaccanti, Ribery e Mikael, con Verdi che sicuramente partirà dalla panchina.

L’attaccante brasiliano non ha mai giocato dal primo minuto dal suo arrivo in Italia, e spera di averla oggi visto che nella lista degli attaccanti di mister Nicola è il giusto sostituto di Djuric per fisicità.

In caso si decidesse di puntare sulla profondità e il palleggio, assieme a Bonazzoli giocherà Frank Ribery.

Vedremo cosa deciderà di fare mister Nicola per affrontare una sfida molto delicata in vista salvezza.

Una vittoria oggi permetterebbe di accorciare a -6 dal Cagliari e con la sfida di mercoledì prossimo contro il Venezia all’Arechi che diventerebbe una partita fondamentale per il sogno salvezza.

Ricevi ultime news gratuitamente

Iscriviti per ricevere le ultime news sul calcio dalla nostra redazione Calcio Style. Riceverai nella tua casella email le ultime novità gratuitamente!
Invalid email address

Potrebbe piacerti anche

Di più in:Serie A