RomaNapoli è il big match che chiuderà la 28°giornata di campionato. Il match si preannuncia spettacolare, ricco di gol ed emozioni con le due squadre ancora pienamente in corsa per un posto Champions, appaiate a quota 50 punti in classifica ed artefici del proprio destino.

Sarà il “derby del sud” numero 146, il 75esimo disputato nella Capitale.

Qui Roma

La Roma vuole e deve rialzare la testa dopo la fragorosa caduta di Parma costatale il quarto posto. Per farlo, i giallorossi si affideranno al tridente El Shaarawy, Pellegrini, Dzeko, ma dovranno fare ancora a meno di Veretout e Mkhitaryan, uomini chiave nell’equilibrio dello scacchiere giallorosso.

Nelle altre porzioni di campo le scelte appaiono annunciate con Diawara e Villar pronti a prendersi la mediana affiancati sulle fasce da Karsdorp e Spinazzola, mentre la coppia ManciniIbanez godrà nuovamente del supporto di Cristante, favorito sul rientrante Smalling.

Qui Napoli

Il Napoli, reduce da tre vittorie nelle ultime quattro uscite, vuole compiere il definitivo salto di qualità espugnando l’Olimpico e candidarsi come principale antagonista dell’Atalanta in ottica quarto posto.

Gattuso recupera quasi tutti gli infortunati, compresi Manolas e Lozano: il centrale greco farà coppia con Koulibaly, sugli esterni agiranno Hysaj, al posto dello squalificato Di Lorenzo, e Mario Rui.

In mediana Demme sembra favorito su Bakayoko per affiancare Fabian Ruiz, mentre alle spalle di uno tra Mertens e Osimhen agirà il collaudatissimo tridente PolitanoZielinskiInsigne.

I precedenti

I precedenti totali in Serie A sono 145 tra Roma e Napoli, con i capitolini in vantaggio per 52 successi a 43 con 50 pareggi a completamento del computo. Vantaggio che diventa supremazia per i giallorossi inerentemente gli scontri all’Olimpico con 33 imposizioni contro le sole 12 dei partenopei.

L’ultima gara disputata nella Capitale è terminata 2-1 per la Roma, era il novembre del 2019 e Zaniolo con Veretout regalarono la vittoria ai capitolini.

Probabili formazioni

Roma (3-4-2-1): Pau Lopez; Mancini, Cristante, Ibanez; Karsdorp, Villar, Diawara, Spinazzola; Pellegrini, El Shaarawy; Dzeko. Allenatore, Fonseca

Napoli (4-2-3-1): Ospina; Hysaj, Manolas, Koulibaly, Mario Rui; Fabian Ruiz, Demme; Politano, Zielinski, Insigne; Mertens. Allenatore, Gattuso

Dove vederla

La partita sarà trasmessa in esclusiva da Sky, sui canali Sky Sport Uno (numero 201 del satellite), Sky Sport Serie A (numero 202 del satellite), Sky Sport (numero 252 del satellite). Sarà, inoltre, possibile vivere il match sulle piattaforme Sky Go e Now Tv.