Home » Serie A » Ripartenza Sampdoria: blucerchiati corsari a Sassuolo | Le parole di Stankovic
Serie A

Ripartenza Sampdoria: blucerchiati corsari a Sassuolo | Le parole di Stankovic

La Sampdoria riparte alla grande in questo 2023: vittoria preziosa sul campo del Sassuolo.

Gabbiadini e Augello regalano la seconda vittoria stagionale alla Sampdoria, il rigore di Berardi non è bastato al Sassuolo ad evitare la sconfitta.

Nel dopo gara il tecnico Stankovic si è presentato in sala stampa, queste alcune sue dichiarazioni, raccolte da tuttomercatoweb.com: “Abbiamo giocato con un’ottima squadra che ha tecnica, forza fisica e velocità. L’abbiamo preparata nei minimi particolari, è una grande vittoria ma un piccolo passo nel nostro cammino perché ci sono tante battaglie davanti a noi e questa deve essere la nostra carta d’identità: essere aggressivi, compatti, quando c’è da soffrire bisogna essere tutti e non solo 5, e dobbiamo cercare di punire gli avversari sui loro punti deboli.

La convinzione che potevano farlo, quello mi è piaciuto. Oggi sembrava giocassimo in casa, devono memorizzare questo momento, devono capire che i tifosi sono lì per noi, anche se sbagliamo i passaggi e anche Marassi deve diventare il nostro castello che insieme ai nostri tifosi possiamo difendere, con onore e orgoglio”

Dal primo minuto due nuovi acquisti doriani, Nuytinck e Lammers: “Sì, sono due ragazzi pronti, che hanno giocato qualche amichevole con le loro vecchie squadre e parlando con loro mi hanno dato il 100% della disponibilità. Sono adulti, esperti, e gli ho creduto, non ho avuto dubbi se metterli o no. Con il risultato diverso qualcuno avrebbe parlato del solo giorno di allenamento, ma io non avevo dubbi”.

LEGGI ANCHE:  Sassuolo: De Zerbi pronto a tornare in Italia

Ricevi ultime news gratuitamente

Iscriviti per ricevere le ultime news sul calcio dalla nostra redazione Calcio Style. Riceverai nella tua casella email le ultime novità gratuitamente!
Invalid email address

Potrebbe piacerti anche

Di più in:Serie A