La penultima sfida dell’ottava giornata vede sfidarsi Napoli e Sassuolo. La squadra di Ancelotti, reduce dall’ottimo risultato in coppa, cerca il riscatto dopo la sconfitta contro la Juventus. I neroverdi cercheranno di confermare ciò che è stato fatto fino ad ora di buono. Anche se il divario tra i valori individuali è molto alto, al San Paolo andrà in scena una partita aperta a qualsiasi risultato.

Ultime Sassuolo

La squadra di De Zerbi è però in grande forma: nonostante la sconfitta contro il Milan nell’ultimo turno, non aveva mai totalizzato così tanti punti (13) nelle prime sette giornate di campionato. Ed è anche la squadra che ha segnato più gol con calciatori subentrati in questo campionato (3).

Ultime Napoli

Da ottobre 2016 gli azzurri non hanno mai collezionato due KO consecutivi in Serie A. Nonostante la pesante sconfitta nello scontro diretto con la Juventus, il Napoli sta vivendo un grande stato di forma, certificato anche dall’incredibile vittoria in settimana contro il Liverpool, nella seconda giornata dei gironi di Champions League sembrando quindi di aver trovato la giusta quadratura per continuare a lottare per lo scudetto.

Probabili formazioni

Napoli (4-4-2): Ospina; Malcuit, Albiol, Koulibaly, Hysaj; Callejon, Allan, Hamsik, Zielinski; Mertens, Insigne. Allenatore: Ancelotti

Indisponibili: Meret, Ghoulam, Younes, Chiriches

Squalificati: Mario Rui

Sassuolo (3-4-3): Consigli; Marlon, Magnani, Ferrari; Lirola, Magnanelli, Bourabia, Rogerio; Berardi, Boateng, Djuricic. Allenatore: De Zerbi

Indisponibili: Duncan, Peluso

Squalificati: Nessuno

I precedenti

Le ultime 10 sfide di Serie A hanno quasi sempre sorriso agli azzurri con 5 vittorie, 4 vittorie e una sola sconfitta, nel 2015 per 2-1 (gol decisivo di Sansone). Il Napoli al San Paolo è imbattuto nei cinque precedenti contro i neroverdi in Serie A: tre vittorie e due pareggi.

Dove vederla

Napoli-Sassuolo sarà trasmessa in esclusiva sulla piattaforma Sky, sul canale Sky Sport Serie A (202 del satellite e 383 del digitale terrestre) e Sky Sport (251 del satellite); sarà possibile vedere la gara anche in streaming grazie alla piattaforma SkyGo.