Home » Serie A » Napoli – Hellas Verona 2-1, la paura e la rimonta: la decide Kvara | Le pagelle azzurre
Serie A

Napoli – Hellas Verona 2-1, la paura e la rimonta: la decide Kvara | Le pagelle azzurre

Napoli-Hellas Verona 2-1, i tre punti del Maradona sono sudatissimi per gli azzurri, che arrivano alla vittoria con una magia di Kvaratskhelia. Le pagelle azzurre.

Gollini 6: poco da eccepire, forse potrebbe essere più pulito nelle uscite, ma non ha colpe sui gol.

Di Lorenzo 6: sa bene cosa deve fare, e lo fa bene, come lui sa fare, sempre.

Rrahmani 6: pochi pericoli in difesa, si prodiga con le partenze dal basso.

Juan Jesus 6: molto schiacciato quando i gialloblù attaccano, ma ci arriva quasi sempre prima lui.

Mario Rui 6: si prende qualche licenza di ripartire, quando l’Hellas fa capolino là dietro. Ammonito, non ci sarà a San Siro contro il Milan (dal 52’Mazzocchi 6: sufficienza stiracchiata, perché e’ vero che offre il passaggio vincente per Kvaratskhelia, ma e’ anche suo l’errore sullo 0-1 di Coppola).

Anguissa 5: fuori condizione, visibilmente. Prova un paio di tiri, più per lotteria che per certezza.

Lobotka 6: fa la sua parte senza grossi errori, sempre lucido quando e’ chiamato a impostare (dall’ Dendoncker sv).

Cajuste 5,5: poco funzionale a centrocampo, molto lontano dai suoi standard (dal 63′ Ngonge 7: dal suo piede arriva il primo mattone della rimonta. Fa piangere la sua ex squadra, e già questo e’ un thriller).

LEGGI ANCHE:  Rassegna stampa: i quotidiani del 23 dicembre

Politano 5: spento, non aiuta mai a spingere, appare timido. Insufficiente (dal 63′ Lindstrom 6,5: fuoco alle polveri, assist e un quasi gol. Si e’ finalmente accesso?).

Simeone 5: il killer instinct e’ smorzato, ha due occasioni che non sfrutta. Non semplici, ma la lucidità gli e’ mancata (dall’85’ Raspadori sv).

Kvaratskhelia 7: i dubbi su un suo gol si dissolvono, complici le statistiche, che vedono nell’Hellas Verona la sua vittima preferite. Anche questa volta, con un gran arcobaleno, non si smentisce).

 

Walter Mazzarri 7: finalmente ottiene dalle riserve le risposte che voleva. Kvaratskhelia gli risolve una partita più ostica del previsto. Vittoria meritata, tre punti importanti e miliari.

 

Ricevi ultime news gratuitamente

Iscriviti per ricevere le ultime news sul calcio dalla nostra redazione Calcio Style. Riceverai nella tua casella email le ultime novità gratuitamente!
Invalid email address

Potrebbe piacerti anche

Di più in:Serie A