I nostri Social

Serie A

La Roma passeggia su una Fiorentina inesistente. Le pagelle viola

Pubblicato

il

La Fiorentina torna da Roma con un 2-0 che è molto bugiardo. I giallorossi hanno imperversato in lungo e in largo contro la Viola che sembrava in completa balia degli eventi e avrebbero meritato di più. Solo Dragowski ha salvato Iachini dalla goleada ma non dalla figuraccia. Il tecnico ha esposto alcuni giocatori a fare una magra figura: primo fra tutti Callejon. Lo spagnolo, come paventato alla vigilia, è stato messo di punta insieme a Ribery: Iachini voleva mutuare lo schema che si era visto con Chiesa. Callejon però non ha lo corsa e la fisicità dell’ex viola, così a finito per non toccare neanche un pallone sovrastato dalla difesa giallorossa. Ambarat ancora davanti alla difesa nel primo tempo è apparso frustrato, solo nella ripresa con l’ingresso di Pulgar ha fatto intravedere cosa potrebbe fare. Quarta alla prima da titolare ne ha combinato di ogni colore: dal pasticco con Milenkovic che ha aperto la strada al vantaggio di Spinazzola, all’espulsione nel finale per un’entrataccia su Dzeko. Iachini, ma soprattutto la dirigenza viola, avrebbero molto da riflettere sull’andazzo viola, dove pare che già tanti giocatori, e siamo solo a inzio novembre, abbiano staccato la spina.

Le pagelle

Dragowski 7,5 – Non ci fosse li la ripresa sarebbe stata inutile guardarla: almeno 3 interventi top.

Quarta 4 – Male, male. Nel primo tempo è impacciato nell’azione che porta Spinazzola al gol, nel finale esplusione. Nel mezzo diversi ritardi. Nota positiva: si vede il buon lancio.

Milenkovic 6 – Tiene a galla la baracca come e quanto può. Sicuramente meglio in marcatura che in regia difensiva.

Cáceres 5 – Non commette errori gravi, ma è in continuo affanno.

Lirola 5,5 – Passo indietro rispetto alle ultime gare, partita votata a rincorrere Spinazzola.

Amrabat 5,5 – Una media tra il 5 del primo tempo e la sufficienza stiracchiata nella ripresa, dove potrebbe dare maggior equilibrio alla squadra da mezzala (Dall’82’ Duncan S.V)

Bonaventura 5 – L’ex Milan è lento, non rimane negli spogliatoi alla fine perché Castrovilli è nerovoso e rischia il secondo giallo. (Dal 57′ Vlahovic 5,5 – Si muove, si agita, ma solo un tiro rimpallato)

Castrovilli 6 – Nel centrocampo viola era quello che aveva iniziato col piglio giusto. Sacrificato per non correre il rischoi di perderlo. (Dal 46′ Pulgar 5,5 – Dà un po’ di equilibrio alla squadra, che comunque non ha costruito nulla neanche nella ripresa)

Biraghi 5 – Mai visto stasera, anche per lui come per Lirola passo indietro.

Ribéry 5 – Prova a cucire il gioco a muoversi lungo il fronte d’attacco, ma mai uno spunto. (Dall’82’ Cutrone S.V)

Callejon 4,5 – Questo è il voto che daremmo a Iachini per averlo messo in quel ruolo. Inutile, mai visto. Se non è in condizione di fare la fascia, si metta qualcun altro che sa fare la punta.(Dal 67′ Kouame 6 – Il merito di far fare a Mirante una paratina)

Serie A

Roma, annunciata la nuova divisa: operazione nostalgia

Pubblicato

il

Roma

Lo storytelling della Roma passa anche per le magliette: l’Home Kit 2024-2025, annunciato ufficialmente proprio stamattina, ne è la prova.

Proprio oggi, Adidas e la Roma hanno presentato il nuovo Home Kit per la stagione 2024-25.

La nuova divisa casalinga è fortemente ispirata a Campo Testaccio, il primo stadio di proprietà del club, utilizzato dal 1929 al 1940. I colori predominanti, il rosso bordeaux scuro e l’oro, sono infatti i colori che caratterizzavano uno degli abbonamenti a Campo Testaccio per la stagione 1933-’34.

La maglia rende omaggio al legame tra il club e il quartiere simbolo del tifo giallorosso, influenzando anche i design dei prossimi kit.

Roma, la nuova maglia dell'Home Kit 2024-'25 indossata da Paulo Dylala

Roma, che aspetto ha la nuova maglia?

La maglia ha una base rosso scuro con sottili righe dorate e un rosso più intenso sul davanti. Il logo del club è applicato sul cuore, usando la stessa gradazione di rosso.

Il design a girocollo presenta le tre strisce dorate di Adidas sulle spalle e il dettaglio “A.S. Roma” sul retro del colletto, ispirato agli abbonamenti degli anni Trenta. Pantaloncini e calzettoni completano il kit con colori dominanti rosso scuro e dettagli dorati.

Il nuovo kit sarà indossato per la prima volta nell’amichevole del 22 luglio contro il Kosice in Slovacchia ed è già disponibile in commercio.

Continua a leggere

Serie A

Inter, Zielinski sta arrivando: oggi è il giorno X

Pubblicato

il

Inter, Zielinski

Inter, Piotr Zielinski dal Napoli al lavoro come nuovo giocatore nerazzurro: oggi è una giornata cruciale per il giocatore polacco.

Oggi agenda fitta di appuntamenti per il centrocampista polacco arrivato proprio ieri sera a Milano dal Napoli.

Stamattina Piotr Zielinski si è sottoposto ad alcune visite mediche al CONI, che hanno attestato la sua idoneità.

Di seguito un video che ritrae il giocatore dopo le visite:

Poi Zielinski si è diretto al centro sportivo dell’Inter, club al quale si è trasferito da poco a parametro zero. Oggi farà la sua prima sessione di allenamento con il nuovo club ad Appiano Gentile.

Lo riporta Gianluca di Marzio su X.

Continua a leggere

Serie A

Roma-Latina, prova campo superata per la prima amichevole estiva

Pubblicato

il

Roma-Latina, c'è anche Dybala

A Trigoria, ieri sera, si è tenuta a porte chiuse la prima amichevole estiva dei giallorossi: RomaLatina. Una prova superata a pienissimi voti.

Ieri sera, al Campo Testaccio del centro di allenamento Fulvio Bernardini di Trigoria, si è svolta la prima amichevole dei giallorossi: il match Roma-Latina. Un’amichevole che ha permesso loro di mettere alla prova strategie vecchie e nuove e giocatori.

I padroni di casa ne sono usciti vincitori con ampissimo margine, visto che la partita si è conclusa 6-1, con i giallorossi nettamente dominanti.

La Roma vista in campo a Trigoria

Mister De Rossi ha optato per scelte inusuali: in campo anche Paulo Dybala nei panni del falso nueve e un sapiente impasto tra titolari, seconde scelte e giovani.

Questi i giocatori in campo per le due compagini:


ROMA (4-3-3),
Primo tempo: Boer; Sangaré, Smalling, Ndicka, Angelino; Pisilli, Le Fée, Baldanzi; Joao Costa, Dybala, Solbakken. Secondo tempo: Svilar; Feola, Golic, Plaia, Reale; Levak, Darboe, Graziani; Almaviva, Sugamele, Cherubini.

Allenatore: De Rossi

LATINA: Zacchi, Ercolano, Vona (37’pt Polletta), Di Renzo , Ciko, Di Livio, Mastroianni, Marenco, Riccardi, Capanni Dias, Vona. A disposizione: Cardinali, Basti, Civello, Segat, Cipolla, Saccani, Di Giovannantonio, Addessi, Zitelli, De Maio, Scarmiglieri.

Allenatore: Paladino

La partita

Ad aprire le danze, in fatto di gol, è stato il Latina con la rete di Capanni al 20′.
Poi non ce n’è stata per nessuno: Dybala ha fatto da apripista ai compagni al 27′. A seguire: al 28′ Solbakken, al 39′ Pisilli, al 42′ Le Fee, per finire in bellezza con la doppietta di Graziani (al 64′e al 81′).

Da evidenziare il primo gol in maglia giallorossa del neo acquisto francese Le Fee e la doppietta del 19enne Leonardo Graziani, in forza alla Primavera. Solbakken è tra i possibili partenti del club e sta facendo di tutto per farsi notare e per far dimenticare una stagione opaca.

Un ottimo inizio, sebbene contro un’avversaria di Serie C, che fa ben sperare per l’avvio di questa nuova stagione.

Continua a leggere

Ultime Notizie

Calciomercato6 minuti fa

Empoli, accelerata per il sostituto di Luperto

Visualizzazioni: 267 In questi giorni l’Empoli è molto attivo sul mercato. Non solo altri due acquisti, nelle prossime ore potrebbe...

Napoli, Osimhen Napoli, Osimhen
Calciomercato26 minuti fa

Napoli, a un passo l’addio di Osimhen. Pronto il sostituto

Visualizzazioni: 278 Sembra ormai prossimo l’addio di Victor Osimhen al Napoli. Il nigeriano è destinato a lasciare i partenopei nelle...

Lecce Lecce
Calciomercato46 minuti fa

Lecce, a centrocampo l’obiettivo principale è un ex Torino

Visualizzazioni: 254 Il Lecce continua a lavorare sul mercato per regalare nuove pedine a Gotti. L’obiettivo principale a centrocampo ha...

Fiorentina Fiorentina
Calciomercato1 ora fa

Fiorentina, ecco il sostituto di Milenkovic: oggi le visite mediche

Visualizzazioni: 250 Secondo quanto emerso nelle ultime ore, la Fiorentina è riuscita a sostituire il difensore Milenkovic andato in Premier...

Calciomercato1 ora fa

Milan, Moncada spinge per Hermoso: riprendono i dialoghi con l’agente

Visualizzazioni: 466 Milan, la ricerca del difensore centrale è ad oggi una priorità per la dirigenza rossonera. Veniamo qui di...

Le interviste1 ora fa

Esclusiva CS, Collovati: “Inter la squadra da battere, ma occhio al Napoli. Juve mercato deludente, il Milan…”

Visualizzazioni: 595 Fulvio Collovati, ex-difensore dell’Inter e attuale direttore di Calcissimo, ha concesso un’intervista esclusiva ai microfoni di CalcioStyle. L’ex-difensore...

Roma Roma
Serie A2 ore fa

Roma, annunciata la nuova divisa: operazione nostalgia

Visualizzazioni: 275 Lo storytelling della Roma passa anche per le magliette: l’Home Kit 2024-2025, annunciato ufficialmente proprio stamattina, ne è...

Napoli, Conte, Milan Napoli, Conte, Milan
Calciomercato2 ore fa

Napoli, un esterno è a un passo dall’addio

Visualizzazioni: 55 In questi giorni il Napoli è molto attivo nel mercato in uscita. L’obiettivo è fare spazio a nuovi...

Juventus, Cabal Juventus, Cabal
Calciomercato2 ore fa

Juventus, arriva Cabal: attesa per le visite mediche

Visualizzazioni: 397 La Juventus resta con il fiato sospeso in attesa dell’esito delle visite mediche di Juan Cabal al JMedical....

Inter, Zielinski Inter, Zielinski
Serie A3 ore fa

Inter, Zielinski sta arrivando: oggi è il giorno X

Visualizzazioni: 268 Inter, Piotr Zielinski dal Napoli al lavoro come nuovo giocatore nerazzurro: oggi è una giornata cruciale per il...

Le Squadre

le più cliccate