Home » Serie A » Juventus-SPAL: probabili formazioni e dove vederla
Serie A

Juventus-SPAL: probabili formazioni e dove vederla

Alle ore 18 di domani sera all’Allianz Stadium va di scena Juventus-Spal, la partita sarà diretta da La Penna della sezione di Roma. Un precedente non troppo fortunato, dal punto di vista della cabala per i bianconeri: con La Penna fu 1 a 1 nella partita interna contro il Genoa. La Juventus arriva a questa partita dopo la sosta avendo riaccolto gli ultimi giocatori rientranti dalle nazionali nella giornata di giovedì, Allegri probabilmente un po’ a corto in alcuni ruoli vorrà dosare le forze in vista dell’impegno in Champions contro il Siviglia. La SPAL dal canto suo arriva da una classifica che, pur buona, potrebbe complicarsi se non facesse punti. Certo in casa della Juventus il compito appare proibitivo, ma come hanno ribadito i dirigenti ferraresi in settimana, bisogna andar convinti dei propri mezzi.

Qui Juventus

Allegri in conferenza stampa pre partita ha annunciato che Perin partirà titolare, che Khedira è fuori dai giochi, mentre Emre Can è pronto al rientro nei prossimi impegni. Matuidi in settimana è rimasto a riposo perché aveva bisogno di staccare, ancora tante le scorie post mondiali. A centrocampo Bentancur e Pjanic in questo momento sono imprescindibili. In attacco i titolari saranno Ronaldo e Mandzukic, mentre Dybala sarà inizialmente in panchina.

LEGGI ANCHE:  Serie A, Genoa-Juventus: arbitrerà Di Bello

Qui SPAL

La squadra di Semplici verrà accompagnata da almeno 2000 tifosi biancoazzurri che andranno a riempire lo spicchio dei tifosi ospiti. Semplici nel pre gara ha confermato che il portiere titolare è ormai Gomis, mentre in difesa Djourou non è ancora pronto nonostante si stia allenando bene. Fares è stato recuperato, mentre per quanto riguarda Cionek, è tornato un pò stanco dalla sua nazionale ed è quindi da valutare sino all’ultimo. Per il ruolo davanti alla difesa è testa a testa tra Schiattarella e Valdifiori.

Probabili formazioni

Juventus (4-3-3): Perin; De Sciglio, Bonucci, Rugani, Alex Sandro; Cuadrado, Pjanic, Betancur; Douglas Costa, Ronaldo, Mandzukic. Allenatore Allegri

SPAL (3-5-2): Gomis; Cionek, Simic, Felipe; Lazzari, Kurtic, Valdifiori, Missiroli, Costa; Petagna, Antenucci. Allenatore: Semplici.

Le statistiche

Nelle precedenti 17 partite giocate a Torino sono state 12 le vittorie bianconere e 2 i pareggi. Entrambi nel 1955 e nel 1963 terminarono con un pareggio per 2 a 2.

La Juventus ha trovato il gol in tutte le 17 partite casalinghe contro la SPAL nel massimo campionato, per un totale di 39 reti.

LEGGI ANCHE:  Juventus-Chiesa, trovato accordo: 5 milioni per 5 anni

La Juventus realizzato 4 gol sugli sviluppi da corner, più di tutti in Serie A; la SPAL  è quella che ne ha incassati di più dalla stessa situazione di gioco (cinque).

Infine una curiosità: i primi due assist in Serie A, dei 12 complessivi con la Juventus, di Douglas Costa sono stati eseguiti proprio contro la SPAL nell’ottobre 2017.

Dove vederla

La partita dell’Allianz Stadium tra Juventus e SPAL di sabato alle ore 18 sarà visibile in tv attraverso SKY, sia satellitare sia digitale terrestre. Lo streaming è possibile su SKY Go e su Now Tv.

Ricevi ultime news gratuitamente

Iscriviti per ricevere le ultime news sul calcio dalla nostra redazione Calcio Style. Riceverai nella tua casella email le ultime novità gratuitamente!
Invalid email address

Potrebbe piacerti anche

Di più in:Serie A