Domenica alle ore 15 all’Allianz Stadium, andrà in scena Juventus-Genoa. Una partita che per i bianconeri rappresenta un altro banco di prova. Dopo le brutte prestazioni con Benevento e Torino, la Juventus nel recupero contro il Napoli, ha dato segnali importanti. Ha vinto dimostrando a tratti di poter essere squadra. Adesso gli uomini di Pirlo cercano conferme e punti Champions. Il Genoa è praticamente salvo, e potrebbe quindi sfoderare una super prestazione, dettata dalla serenità.

Juventus

Il tecnico bianconero dovrebbe schierare l’undici che ha battuto il Napoli. L’unica eccezione dovrebbe essere rappresentata da Dybala, che dovrebbe scendere in campo dal primo minuto, cosi come Sczsney. Panchina per Buffon, Morata, Arthur e McKennie. Ancora assenti li affetti da Covid-19.

Genoa

Ballardini si presenterà a Torino con il consueto 3-5-2. Giocheranno gli “juventini” Perin e Rovella, mentre Pjaca e Pellegrini partiranno dalla panchina. Fuori Strootman, Badeji guiderà il centrocampo, mentre Destro sarà il punto di riferimento in avanti.

Le probabili formazioni

Juventus (4-4-2): Szczesny; Danilo, de Ligt, Chiellini, Alex Sandro; Cuadrado, Bentancur, Rabiot, Chiesa; Dybala, Cristiano Ronaldo

Genoa (3-5-2): Perin; Masiello, Radovanovic, Criscito; Biraschi, Rovella, Badelj, Zajc, Zappacosta; Destro, Scamacca

Precedenti

Juventus e Genoa si incontrano ormai dal lontano 1989. Tra Serie A, Serie B e Coppa Italia, i bianconeri in casa contro i rossoblù non perdono da ben 18 incontri. Lo score recita 13 vittorie e cinque pareggi, nessuna vittoria invece per il Grifone. Il risultato più frequente di Juventus-Genoa quando si gioca a Torino è 1-0.

Dove vederla

La partita sarà visibile su Sky, sia tramite digitale terrestre che piattaforma satellitare. In streaming tramite l’app SkyGo o la piattaforma NowTv.  Il fischio d’inizio è previsto per le ore 15.