I nostri Social

Serie A

Il mercato cambia faccia alla Fiorentina?

Pubblicato

il

Il mercato è finito! Andremo in pace? Per il momento l’aria è ancora pesante: l’addio di Chiesa; le dichiarazioni di Pradè sui possibili mancati rinnovi prossimi di elementi importanti; lo sfogo di Commisso, che pur esaltato per il nuovo Viola Park che oltre ad essere importante per il mondo viola darà lavoro ad oltre 400 persone, sente alcune critiche sul suo operato non giustificate.

I giocatori arrivati in questa sessione estiva potrebbero minare il modulo di riferimento di Iachini il 3-5-2. Il tecnico ascolano ha messo in campo con questo schema la sua Fiorentina sin da gennaio quando arrivò in sostituzione di Montella, modulo tra l’altro adottatto anche dal tecnico napoletano. Iachini in questo inizio di stagione aveva provato ad essere più spregiudicato, spostando Chiesa lungo tutta la corsia esterna di destra. Il giocatore aveva dato buone risposte grazie alla vigoria fisica che lo contraddistingue. Il mercato ha tolto Chiesa a Iachini, un elemento fondamentale, ma i nuovi arrivi Quarta, Bonaventura, Callejon, e lo stesso Ambarat potrebbero indirizzare il tecnico a sperimentare nuove opzioni: soprattutto l’arrivo dello spagnolo ex Napoli potrebbe indurre Iachini ad un cambiamento di modulo vista la minor fisicità ma una maggior capacità tecnica in fase d’attacco di Callejon.

Opzione 3-4-3

Questo modulo permetterebbe al tecnico di mantenere la linea a 3 con Milenkovic, Pezzella e Caceres, tre elementi di sicuro affidamento che nella seconda metà della stagione scorsa si sono rivelati inespugnabili. Il mercato ha aggiunto Quarta, un quarto titolare, con una maggior capacità rispetto ai colleghi di impostare l’azione, essendo nato centrale. Sulle corsie esterne partirebbero Biraghi a sinistra e Lirola a destra, al centro in una mediana a due Ambarat potrebbe trovare maggior giovamento, visto che con Juric giocava in questa maniera. Accanto a lui c’è l’imbarazzo della scelta, il più adatto a giostrare in regia è Pulgar, ma anche Duncan e Castrovilli, come gli stessi Bonaventura e Borja Valero possono essere delle opzioni a seconda della gara da impostare. In avanti Ribery e Callejon potrebbero essere le due ali con il centravanti di riferimento.

Opzioni 4-2-3-1 e 4-3-2-1

Un’altra opzione per Iachini, questa più radicale, è quella del passaggio alla difesa a quattro. Sia Milenkovic che Quarta potrebbero agire da laterale destro, sicuramente con caratteristiche più difensive rispetto a Lirola. In questa difesa potrebbe perdere la titolarità Martin Caceres, visto che sull’esterno sinistro Biraghi pare titolare inamovobile. La mediana potrebbe essere a due come nel modulo precedente, ma visto il numero di trequartisti in rosa della Fiorentina potrebbe esserci un maggior loro utilizzo dietro la punta centrale. Da destra verso sinistra potrebbero trovar posto Callejon, Castrovilli e Ribery, con Bonaventura che potrebbe essere la prima alternativa ai tre ruoli. Lo stesso potrebbe essere per il 4-3-2-1, lo schema ad albero di Natale, dove il centrocampo potrebbe essere come quello attuale, magari con il passaggio di Ambarat a mezz’ala destra e Pulgar perno davanti alla difesa con Castrovilli mezz’ala sinistra. In avanti Ribery, Callejon e Bonaventura potrebbero giocarsi le due magli dietro alla punta.

 

Foto da acffiorentina.com

Serie A

Roma, annunciata la nuova divisa: operazione nostalgia

Pubblicato

il

Roma

Lo storytelling della Roma passa anche per le magliette: l’Home Kit 2024-2025, annunciato ufficialmente proprio stamattina, ne è la prova.

Proprio oggi, Adidas e la Roma hanno presentato il nuovo Home Kit per la stagione 2024-25.

La nuova divisa casalinga è fortemente ispirata a Campo Testaccio, il primo stadio di proprietà del club, utilizzato dal 1929 al 1940. I colori predominanti, il rosso bordeaux scuro e l’oro, sono infatti i colori che caratterizzavano uno degli abbonamenti a Campo Testaccio per la stagione 1933-’34.

La maglia rende omaggio al legame tra il club e il quartiere simbolo del tifo giallorosso, influenzando anche i design dei prossimi kit.

Roma, la nuova maglia dell'Home Kit 2024-'25 indossata da Paulo Dylala

Roma, che aspetto ha la nuova maglia?

La maglia ha una base rosso scuro con sottili righe dorate e un rosso più intenso sul davanti. Il logo del club è applicato sul cuore, usando la stessa gradazione di rosso.

Il design a girocollo presenta le tre strisce dorate di Adidas sulle spalle e il dettaglio “A.S. Roma” sul retro del colletto, ispirato agli abbonamenti degli anni Trenta. Pantaloncini e calzettoni completano il kit con colori dominanti rosso scuro e dettagli dorati.

Il nuovo kit sarà indossato per la prima volta nell’amichevole del 22 luglio contro il Kosice in Slovacchia ed è già disponibile in commercio.

Continua a leggere

Serie A

Inter, Zielinski sta arrivando: oggi è il giorno X

Pubblicato

il

Inter, Zielinski

Inter, Piotr Zielinski dal Napoli al lavoro come nuovo giocatore nerazzurro: oggi è una giornata cruciale per il giocatore polacco.

Oggi agenda fitta di appuntamenti per il centrocampista polacco arrivato proprio ieri sera a Milano dal Napoli.

Stamattina Piotr Zielinski si è sottoposto ad alcune visite mediche al CONI, che hanno attestato la sua idoneità.

Di seguito un video che ritrae il giocatore dopo le visite:

Poi Zielinski si è diretto al centro sportivo dell’Inter, club al quale si è trasferito da poco a parametro zero. Oggi farà la sua prima sessione di allenamento con il nuovo club ad Appiano Gentile.

Lo riporta Gianluca di Marzio su X.

Continua a leggere

Serie A

Roma-Latina, prova campo superata per la prima amichevole estiva

Pubblicato

il

Roma-Latina, c'è anche Dybala

A Trigoria, ieri sera, si è tenuta a porte chiuse la prima amichevole estiva dei giallorossi: RomaLatina. Una prova superata a pienissimi voti.

Ieri sera, al Campo Testaccio del centro di allenamento Fulvio Bernardini di Trigoria, si è svolta la prima amichevole dei giallorossi: il match Roma-Latina. Un’amichevole che ha permesso loro di mettere alla prova strategie vecchie e nuove e giocatori.

I padroni di casa ne sono usciti vincitori con ampissimo margine, visto che la partita si è conclusa 6-1, con i giallorossi nettamente dominanti.

La Roma vista in campo a Trigoria

Mister De Rossi ha optato per scelte inusuali: in campo anche Paulo Dybala nei panni del falso nueve e un sapiente impasto tra titolari, seconde scelte e giovani.

Questi i giocatori in campo per le due compagini:


ROMA (4-3-3),
Primo tempo: Boer; Sangaré, Smalling, Ndicka, Angelino; Pisilli, Le Fée, Baldanzi; Joao Costa, Dybala, Solbakken. Secondo tempo: Svilar; Feola, Golic, Plaia, Reale; Levak, Darboe, Graziani; Almaviva, Sugamele, Cherubini.

Allenatore: De Rossi

LATINA: Zacchi, Ercolano, Vona (37’pt Polletta), Di Renzo , Ciko, Di Livio, Mastroianni, Marenco, Riccardi, Capanni Dias, Vona. A disposizione: Cardinali, Basti, Civello, Segat, Cipolla, Saccani, Di Giovannantonio, Addessi, Zitelli, De Maio, Scarmiglieri.

Allenatore: Paladino

La partita

Ad aprire le danze, in fatto di gol, è stato il Latina con la rete di Capanni al 20′.
Poi non ce n’è stata per nessuno: Dybala ha fatto da apripista ai compagni al 27′. A seguire: al 28′ Solbakken, al 39′ Pisilli, al 42′ Le Fee, per finire in bellezza con la doppietta di Graziani (al 64′e al 81′).

Da evidenziare il primo gol in maglia giallorossa del neo acquisto francese Le Fee e la doppietta del 19enne Leonardo Graziani, in forza alla Primavera. Solbakken è tra i possibili partenti del club e sta facendo di tutto per farsi notare e per far dimenticare una stagione opaca.

Un ottimo inizio, sebbene contro un’avversaria di Serie C, che fa ben sperare per l’avvio di questa nuova stagione.

Continua a leggere

Ultime Notizie

Juventus, Szczesny Juventus, Szczesny
Calciomercato10 minuti fa

Monza, aumentano le chance per Szczesny. Galliani insiste

Visualizzazioni: 49 Secondo quanto emerso nelle ultime ore, la situazione che vede Szczesny legarsi al Monza sta subendo delle continue...

Como, Fabregas Como, Fabregas
Calciomercato30 minuti fa

Ufficiale – Como, Pepe Reina torna in Serie A

Visualizzazioni: 144 Il neopromosso Como di Fabregas è scatenato sul mercato. Arriva per la porta il 41enne Reina, ex estremo...

Spezia Spezia
Calciomercato40 minuti fa

Calciomercato Spezia, si abbassa la saracinesca: in arrivo due portieri

Visualizzazioni: 153 Calciomercato Spezia, i liguri sono a un passo dal definire l’arrivo di due portieri che andranno ad eliminare...

Rugani, Juventus Rugani, Juventus
Calciomercato50 minuti fa

ESCLUSIVA CS: Daniele Rugani può finire al Bologna?

Visualizzazioni: 266 Il procuratore di Daniele Rugani è a Casteldebole per trattare l’approdo del difensore al Bologna. Rugani lascerebbe quindi...

Milan Milan
Calciomercato1 ora fa

Milan, primo contratto da pro per il figlio di Zlatan: giocherà in C

Visualizzazioni: 408 Il figlio di Zlatan Ibrahimovic, Maximilian, che lo scorso anno ha giocato per l’under 18 del Milan, ha...

Calciomercato1 ora fa

Milan, sempre più Fullkrug: l’attaccante vede rossonero

Visualizzazioni: 618 Milan, si muove ancora qualcosa per quanto riguarda il reparto offensivo, dopo l’acquisto di Alvaro Morata. Vediamo qui...

Napoli, De Laurentiis lascia andare Demme Napoli, De Laurentiis lascia andare Demme
Calciomercato1 ora fa

Calciomercato Napoli, l’ala arriva dal Portogallo?

Visualizzazioni: 269 Il Napoli potrebbe arrivare ad un esterno in forza al Benfica. Stando al Corriere dello Sport David Neres,...

Roma Femminile, Giulia Dragoni Roma Femminile, Giulia Dragoni
Calcio Femminile2 ore fa

Ufficiale – Roma femminile, colpo Champions: Dragoni è giallorossa!

Visualizzazioni: 313 La Roma femminile piazza un importante colpo in entrata. Arrivata dal Barcellona la prima italiana a vincere la...

Calciomercato2 ore fa

Empoli, accelerata per il sostituto di Luperto

Visualizzazioni: 366 In questi giorni l’Empoli è molto attivo sul mercato. Non solo altri due acquisti, nelle prossime ore potrebbe...

Napoli, Osimhen Napoli, Osimhen
Calciomercato2 ore fa

Napoli, a un passo l’addio di Osimhen. Pronto il sostituto

Visualizzazioni: 360 Sembra ormai prossimo l’addio di Victor Osimhen al Napoli. Il nigeriano è destinato a lasciare i partenopei nelle...

Le Squadre

le più cliccate