Home » Serie A » Hellas Verona, Baroni: “Bisogna fare punti, per la salvezza dobbiamo fare di più”
Serie A

Hellas Verona, Baroni: “Bisogna fare punti, per la salvezza dobbiamo fare di più”

Il mister dell’Hellas Verona Marco Baroni ha parlato in conferenza stampa in vista del match contro il Monza in programma domenica alle 15:00.

Hellas Verona, le parole di mister Baroni

Hellas Verona

Di seguito le parole del mister dell’Hellas Verona Marco Baroni, in vista del match contro il Monza in programma domenica alle 15:00 e valido per la 24^giornata di Serie A.

Si tira una linea e si riparte?

“Quando si affronta un campionato così bisogna essere in grado di gestire la sconfitta. A Napoli, per come è arrivato il goal, l’amarezza per una sconfitta che la squadra non meritava è ancora più grande. dobbiamo lavorare sulle situazioni e bisogna fare punti. I punti sono quello che adesso dobbiamo perseguire“.

Che identità ha questo Hellas?

“Lavoriamo tanto. Cerchiamo di non lasciare neanche un secondo che non sia utile al collettivo e ai ragazzi nuovi. Cerchiamo di aiutarli con i video e con le clip. Il calcio è una lingua universale. C’è grande partecipazione che serve a bruciare i tempi di ambientamento dei nuovi ragazzi arrivati, quando un giocatore ha fame di imparare la sua crescita è accelerata”.

LEGGI ANCHE:  Hellas Verona, Sogliano sbotta: "Oggi commessa un'ingiustizia, il goal era da annullare"

Cosa hai in mente per sostituire Suslov?

“E’ stata una piacevole scoperta, è uno dei ragazzi che spero possa servire da esempio per la sua voglia di giocare che dimostrava in allenamento con cattiveria e ferocia, il sostituto a Monza potrebbe essere uno dei nuovi che sicuramente metteremo dentro, Noslin è già partito titolare due volte e dovrebbe essere riconfermato”.

Come sarà trovarsi di fronte Djuric?

“Più che Djuric il Monza. E’ una squadra che ha una classifica che gli permette di fare il calcio che vuole. Dovremo fare una partita di coraggio che sarà sicuramente complicata”.

Tempo da bruciare, a che punto sono i nuovi?

“Ci sono dei ragazzi pronti, come per esempio Vinagre che arriva da un calcio come il nostro. Ho passato un po’ di tempo in Inghilterra a vedere il Championship ed è un campionato paritetico alla Serie A. Anche dagli altri sto vedendo segnali importantissimi. Comunque per fare punti dobbiamo fare di più. Non basta fare un tempo a Napoli e poi farci dire che siamo stati bravi”.

LEGGI ANCHE:  Hellas Verona-Genoa 1-0, la zampata del Cholito stende il Grifone: le pagelle

Assenti?
“Abbiamo perso Cruz per una quarantina di giorni. Mitrovic sarà a disposizione”.

Quanto è importante trovare punti in trasferta?

Ci servono punti e li dobbiamo cercare con qualsiasi avversario. Dobbiamo avere questo nella testa, nel petto, nelle gambe e andare in campo con questo mantra”.

Ricevi ultime news gratuitamente

Iscriviti per ricevere le ultime news sul calcio dalla nostra redazione Calcio Style. Riceverai nella tua casella email le ultime novità gratuitamente!
Invalid email address

Potrebbe piacerti anche

Di più in:Serie A