I nostri Social

Serie A

Fiorentina-Sassuolo, le scelte ufficiali

Pubblicato

il

Fiorentina-Sassuolo apre il turno numero 17 della Serie A. Le scelte ufficiale del match delle 15.

Italiano si affida a Cabral dopo l’ottima prestazione contro il Monza. Torna Milenkovic al centro della difesa a fianco a Igor. Conferma per Bianco e panchina per Amrabat. Bonaventura e Kouamé titolari.

Il Sassuolo recupera Berardi, in dubbio per un problema muscolare. Gioca Tressoldi al centro della difesa, mentre in regia Obiang ha la meglio su Henrique.

 

FIORENTINA (4-2-3-1): Terracciano; Venuti, Milenkovic, Igor, Biraghi; Duncan, Bianco; Ikoné, Bonaventura, Kouame; Cabral. Allenatore: Italiano. A disposizione: Cerofolini, Martinelli, Kayode, Quarta, Ranieri, Terzic, Dodò, Amatucci, Amrabat, Barak, Castrovilli, Distefano, Gonzalez, Saponara.

SASSUOLO (4-3-3): Consigli; Toljan, Tressoldi, Ferrari, Rogerio; Frattesi, Obiang, Traorè; Berardi, Pinamonti, Laurientè. Allenatore: Dionisi. A disposizione: Pegolo, Russo, Marchizza, Ayhan, Henrique, Harroui, Agustin Alvarez, Ceide, Antiste, Romagna, Erlic, D’andrea, Thorstvedt, Kyriakopolous, Defrel.

Serie A

Juventus, rinnovo per il futuro: l’esterno resta bianconero

Pubblicato

il

Juventus proiezione maglia 2024/2025

Giuntoli lavora con continuità sul fronte rinnovi e uno in particolare sembra molto vicino alla chiusura. Si tratta di un esterno che segnerà la Juventus.

Juventus, un rinnovo in cassaforte: di chi si tratta

Visto lo stallo con i rinnovi di alcuni membri della rosa, Giuntoli si è concentrato su quelli certi di una fumata bianca. L’ultimo in ordine di tempo riguarda un esterno lanciato da Allegri durante questa stagione.

Si tratta di Andrea Cambiaso, l’ex Genoa ha manifestato la volontà di rimanere e la società è ben felice di accontentarlo. Le prestazioni sono state molto al di sopra delle aspettative, tanto da fargli soffiare il posto a Weah Kostic.

juventus

Andrea Cambiaso

In questa stagione l’esterno ligure ha collezionato 39 presenze tra campionatoCoppa Italia mettendo a referto 3 gol 6 assist. Un rendimento decisamente sopra le righe che varrà il rinnovo fino al 2028 con adeguamento dell’ingaggio fino a 2,4 milioni di euro a stagione. Nelle prossime ore attesa la firma.

Continua a leggere

Serie A

Cagliari, via al toto nomi per il dopo Ranieri: i candidati

Pubblicato

il

Stadio del Cagliari

Il Cagliari deve cominciare da subito la ricerca di un nuovo allenatore dopo che Claudio Ranieri ha annunciato il ritiro dal calcio. Tutti i nomi papabili.

Cagliari, chi arriva dopo Ranieri? Tutti i nomi

Archiviata la salvezza, per i sardi è il momento di guardare al futuro e l’addio di Sir Claudio costringe tutti a farlo. L’obiettivi del presidente Giulini è nominare il nuovo allenatore prima della partenza per il ritiro estivo ma dovrà aspettare il 30 giugno, giorno in cui scadranno alcuni contratti.

Diversi sono i nomi che potrebbero fare al caso dei rossoblu, tanto che secondo la dirigenza sarebbero ben 4 i profili adatti a ricoprire questo ruolo.

Torino, Juric - Depositphotos

Ivan Juric coach of Salernitana, during the match of the Italian Serie A league between Salernitana vs Torino final result, Salernitana 1, Torino 1, match played at the Arechi stadium.
Depositphotos

Infatti, nella lista dei sardi ci sarebbero alcuni nomi, tra esonerati e ancora sotto contratto. Si tratta per esempio di Paolo Zanetti, fermo dopo l’esperienza all’EmpoliAlessio Dionisi, esonerato dal SassuoloIvan Juric, che non rinnoverà col Torino Marco Baroni, fresco di rinnovo con l’Hellas Verona.

Dalle indiscrezioni raccolte in queste ore sembra che Giulini farà un tentativo per il croato, profilo più appetibile tra quelli citati, ma ci sarà da tenere conto delle sue ambizioni. Zanetti potrebbe essere la scelta più percorribile in termini di trattative ma rischia di diventare una scelta “alla Semplici” che i tifosi non apprezzerebbero.

Sassuolo, dionisi Cagliari

L’ex Sassuolo invece avrebbe una seconda possibilità dopo la stagione difficile in neroverde. Visto l’esito finale maturato con Ballardini, che forse era già segnato, le colpe di Dionisi sono limitate e potrebbe cogliere l’occasione per riscattarso.

In ultimo, per Marco Baroni le cose si fanno decisamente complicate. L’allenatore scaligero ha appena fatto scattare il rinnovo automatico con l’Hellas grazie alla salvezza e oltretutto è corteggiato dal Monza di Galliani per il dopo Palladino.

Continua a leggere

Serie A

Roma, De Rossi ha trovato il problema

Pubblicato

il

Roma, Daniele De Rossi

Daniele De Rossi ha trovato uno dei problemi della sua Roma

Il tecnico giallorosso ha storto un po’ il naso nell’ultima conferenza stampa esprimendo il suo disappunto circa la mancanza di giocatori in grado di risolvere gli uno contro uno e garantire quell’uomo in più in fase di impostazione necessaria per il gioco del calcio. Il giocatore che è riuscito a risolvere più dribbling è Paulo Dybala (27), seguito da Stephan El Shaarawy (22) e Leonardo Spinazzola (20). Le difficoltà si amplificano se si pensa che il giocatore più bravo è Matias Soulè sfiorando quota 100.

Continua a leggere

Ultime Notizie

Juventus proiezione maglia 2024/2025 Juventus proiezione maglia 2024/2025
Serie A16 minuti fa

Juventus, rinnovo per il futuro: l’esterno resta bianconero

Visualizzazioni: 23 Giuntoli lavora con continuità sul fronte rinnovi e uno in particolare sembra molto vicino alla chiusura. Si tratta...

Serie B25 minuti fa

Brescia, il futuro sarà ancora con Maran in panchina?

Visualizzazioni: 23 Brescia, si attende di capire quali saranno i programmi per la prossima stagione. Da sbrogliare, prima di tutto,...

Stadio del Cagliari Stadio del Cagliari
Serie A35 minuti fa

Cagliari, via al toto nomi per il dopo Ranieri: i candidati

Visualizzazioni: 55 Il Cagliari deve cominciare da subito la ricerca di un nuovo allenatore dopo che Claudio Ranieri ha annunciato...

Calciomercato46 minuti fa

Ultim’ora Milan, altri contatti con l’Atalanta: si insiste su Carnesecchi

Visualizzazioni: 181 Ultim’ora Milan, proseguono i discorsi con l’Atalanta. I due club sono infatti in ottimi rapporti e potrebbero infatti...

Bayern Monaco Bayern Monaco
Premier League56 minuti fa

Il divario fra Championship e Premier League si sta ampliando?

Visualizzazioni: 41 Il Championship è universalmente considerato il più probante fra i campionati cadetti, ma quanta differenza c’è con la...

Italia Italia
Calciomercato1 ora fa

Fiorentina, dopo Atene sarà Zaniolo il primo obiettivo: i dettagli

Visualizzazioni: 112 La Fiorentina affronta un finale di stagione simile allo scorso ma con consapevolezze diverse. Sul fronte mercato Pradè...

Inter, Zhang Inter, Zhang
Notizie1 ora fa

Borja Valero:”Il futuro dell’Inter è incerto”

Visualizzazioni: 65 Borja Valero, presente al World Padel Tour, ha risposto ad alcune domande sulle sue ex squadre. In particolare...

Ligue 1 Ligue 1
Ligue 12 ore fa

Brest, il sogno Champions è diventato realtà

Visualizzazioni: 28 Il Brest è in Champions League certificando la forza della difesa Il campionato francese sforna sempre sorprese incredibili...

Leverkusen, Xabi Alonso Leverkusen, Xabi Alonso
Europa League2 ore fa

Leverkusen, Xabi Alonso: “Ho sensazioni positive”

Visualizzazioni: 40 Il tecnico del Leverkusen ha risposto alle domande dei giornalisti alla vigilia di Bayer Leverkusen-Atalanta. Xabi Alonso dopo...

Pierre Sage Pierre Sage
Ligue 12 ore fa

Lione, Sage ha fatto alzare la testa alla squadra

Visualizzazioni: 35 Il Lione ha alzato la testa e ora punta al trofeo Dalla paura per una retrocessione incredibile alla...

Le Squadre

le più cliccate