Sacrificio, determinazione e umiltà all’ordine del giorno. Da bagnino a direttore dello stabilimento Alpemare della Famiglia Bocelli. Un cammino davvero passionale e travolgente. Fabio Giannotti, attuale General Manager Alpemare Beach Forte dei Marmi, conosce alla perfezione la spiaggia della Versilia, una delle mete estive più ambite del turismo nazionale e internazionale. Ad Andrea Bocelli e a tutta la sua family il buon Fabio non smetterà mai di dire grazie per la fiducia che gli è stata attribuita nel corso degli anni. Una stima indubbiamente guadagnata sul campo, giorno dopo giorno, con enorme passione, gentilezza e un sorriso quotidiano a trentadue denti davanti ai numerosissimi turisti che arrivano in Versilia. Con il maestro Andrea Bocelli Fabio Giannotti condivide anche un grande amore per i colori dell’Inter: “Da toscano non chiedetemi però cosa ne penso della nuova Fiorentina – scherza ai nostri microfoni Fabio Giannotti, incontrato nei giorni scorsi – Il mio cuore è per l’Inter così come quello della proprietà dell’Alpemare”. Fabio Giannotti prosegue parlando di Nazionale: “È stata davvero una grande Italia agli Europei, un trionfo sicuramente meritato. Il ct Roberto Mancini, lo staff e tutti i calciatori hanno realizzato qualcosa di straordinario. Una vittoria che ci conduce finalmente sul trono del calcio europeo secondo Fabio Giannotti che, oltre ad essere un intenditore di calcio, è da sempre un grande esperto di turismo: “Quest’anno penso che il turismo in tutta Italia sia andato molto bene – prosegue Fabio Giannotti – In Toscana abbiamo fatto tantissime presenze”. Lo jesino Roberto Mancini, testimonial della campagna turistica della regione Marche, ha avuto un ruolo primario nella crescita esponenziale del turismo marchigiano? “A tal proposito so che il turismo delle Marche ha avuto un passo in più quest’anno, un’evoluzione importante – risponde Giannotti – La Riviera del Conero è una delle mete marchigiane più conosciute anche da noi toscani… Direi che se la stagione turistica è positiva il merito va agli italiani che si stanno riappropriando del loro paese…”. Non solo italiani. In tempi di Covid in Versilia, a Forte dei Marmi ancor di più, il turismo straniero è andato complessivamente molto bene: “I russi hanno risposto in maniera molto positiva – commenta Fabio Giannotti – Gli americani insomma… rispetto all’anno scorso probabilmente c’è stata un po’ una flessione. Flessione anche per quello che riguarda i turisti provenienti dai paesi arabi ma nel contempo i russi, lo ribadisco, hanno risposto veramente bene”. Quindi una battuta sulla nuova Inter di Simone Inzaghi: “Il mio cuore batte da sempre per l’Inter e da interista mi aspetto una stagione importante”. Quanto è difficile attuare, specie in tempi di pandemia, una strategia vincente e attrattiva, anche a livello di marketing? “La Toscana si sta dando molto da fare dal punto di vista del marketing e della comunicazione. Forte dei Marmi, Versilia ma non soltanto… Noi cerchiamo di renderci sempre più protagonisti di quello che è il turismo nazionale…”.