I nostri Social

Serie A

De Siervo: “La Serie A è il primo campionato d’Europa, e sulla Supercoppa…”

Pubblicato

il

Serie A

L’amministratore delegato della Serie A, Luigi De Siervo, ha parlato in occasione del festival della Serie A di Parma, facendo il punto sul campionato.

Le parole di De Siervo

De Siervo

Di seguito le parole dell’amministratore delegato della Serie A Luigi De Siervo, rilasciate in occasione del Festival della Serie A di Parma in merito alla stagione che si è appena conclusa e non solo:

“La Serie A ha il grande vantaggio di essere una grande competizione, la prima in Europa se la analizziamo dal punto di vista di chi vince.

Vincono più soggetti diversi, quindi siamo un campionato più interessante degli altri. Quest’anno c’è stato un altro racconto bellissimo, per come si è svolta la Serie A o per come si è concluso per esempio il cammino dell’Atalanta, che ha battuto un soggetto che aveva dato 17 punti in classifica alla finalista di Champions e 27 al Bayern.

Il nostro è un campionato dove festeggiano non solo grandi città e grandi club, ma anche grandi piazze e campanili che si sentono parte integrante di questa festa”.

Sulla Supercoppa e le final 4

“È in progetto bello, che sta crescendo. La Supercoppa è un evento rivolto prevalentemente all’estero, dal ’93 raccontiamo al mondo quanto è importante il calcio italiano.

Con la Coppa Italia a Roma, invece, parliamo direttamente all’Italia. Sono due coppe con obiettivi commerciali diversi”.

Sui tanti cambiamenti sulle panchine di Serie A

“È una fase bella, con tanti cambi di direzione tecnica. Se cambi l’allenatore, cambiano assetto, strategie… Intorno agli allenatori si crea un progetto sportivo, quindi mi aspetto squadre che giocano in maniera diversa, un elemento di maggior forza.

Il nostro del resto è un Paese di grandi allenatori, sia in Italia sia all’estero. Pensate a Maresca che ha appena firmato col Chelsea“.

Sulla promozione del Parma

“Il Parma ha fatto un grande campionato, ha scelto di lavorare sulla programmazione e si è ripreso la Serie A con un progetto pluriennale.

L’ha raggiunta in modo sostenibile e stabile. Noi stessi cerchiamo di far lavorare le proprietà perché arrivino nel massimo campionato nel momento di maturità, così da restarci a lungo”.

Serie A

Milan, senti Dida: “Spero faccia una squadra importante”

Pubblicato

il

Dida

Nelson Dida, leggendario portiere brasiliano ex Milan, ha parlato dei rossoneri. L’ha fatto affidandosi a Sky Sport dove ha spiegato le sue opinioni in merito a tante cose inerenti il Diavolo

Nelson Dida ha parlato delle sue sensazioni su moltissime cose. Sul Milan, sul calciomercato che i rossoneri possono fare e sui giocatori che sono e che sono passati a Milanello in questi anni. L’ha fatto ai microfoni di Sky Sport.

Nelson Dida ha un legame viscerale con il Milan. Con i rossoneri ha vinto una Serie A, una Coppa Italia, una Supercoppa Italiana ma soprattutto due UEFA Champions League e due Supercoppe UEFA. Un palmares che lo pone nella leggenda, almeno del Milan, e che lo pone fra i portieri migliori di sempre.

Milan, senti Dida: “spero faccia una squadra importante”

Dida ha così parlato sul nuovo allenatore del Milan, Paulo Fonseca, ospite nel ritiro del Portogallo: “Sicuramente è importante avere questo contatto soprattutto con Leao perché lui è un giocatore importantissimo per il Milan. Avere un contatto di fiducia significa che a lui tiene tanto”.

Dida ha avuto poi modo di parlare del portiere dell’Italia, ex Milan, Gianluigi Donnarumma: “Sta facendo benissimo, è un grandissimo portiere. Tutti noi lo sappiamo. Ho avuto l’opportunità di lavorare con lui. E’ una grandissima persona, un uomo che vuole lavorare e vincere. E’ un ragazzo d’oro. Ha fatto benissimo. Con la Spagna è stato protagonista”.

In ultima istanza ha speso qualche parola anche sul Milan che segue l’attaccante del Bologna Joshua Zirkzee: “Mi ricorda un pochino Zlatan, ma Ibra è Ibra. Era un giocatore a 360°. In area, fuori area, di testa. Era un attaccante completo. Zirkzee ha certe caratteristiche. Sarà importante, se venisse al Milan”.

Continua a leggere

Serie A

Inter, Dumfries: “Milano è casa mia. Sul rinnovo…”

Pubblicato

il

Il laterale dell’Inter Denzel Dumfries ha parlato ai microfoni del Corriere dello Sport al termine della sfida tra Olanda e Francia in merito al rinnovo di contratto in scadenza nel 2025.

Le sue parole

“Ci sono stati per tutti dei ritardi, visto che abbiamo cambiato proprietario, ma io voglio firmare. L’Inter è casa mia, mi sento in famiglia. Ne abbiamo parlato prima dell’Europeo e lo faremo ancora al mio ritorno.”

Continua a leggere

Serie A

Roma, Fazio elogia De Rossi: “Mai avuto un compagno di squadra così. Quando sono arrivato…”

Pubblicato

il

calciomercato Roma

L’ex difensore della Roma Federico Fazio ha parlato ai microfoni di Tv Play in merito a Daniele De Rossi. Di seguito le sue parole.

Fazio su De Rossi

Quando si è ritirato De Rossi hai detto che era il più grande in campo e fuori, che rapporto avevi con lui e perchè hai detto così?
“Appena arrivato a Roma ho scoperto una persona bravissima e bellissima, molto vicina dal punto di vista umano. Uno dei più bravi e forti a leggere i momenti delle partite e i sistemi. Poi la sua esperienza, il modo di aiutarti, un leader fortissimo. Non ho mai avuto un compagno così in campo.”

Continua a leggere

Ultime Notizie

Calciomercato29 minuti fa

Calciomercato Palermo, Pigliacelli con le valigie in mano: per il sostituto si guarda in casa Catanzaro

Visualizzazioni: 80 Calciomercato Palermo, i siciliani vogliono arrivare a un portiere, vista la non sicura permanenza di Mirko Pigliacelli. Spunta...

Calciomercato44 minuti fa

Milan, Terracciano potrebbe lasciare: piace a un club di Serie A

Visualizzazioni: 211 Milan, è arrivato durante la scorsa sessione di mercato, ma potrebbe già lasciare gli ambienti rossoneri. Vediamo qui...

Serie A, Gravina Serie A, Gravina
Notizie11 ore fa

Gravina: “Spalletti il migliore ‘sul mercato’. Ecco cosa manca all’Italia…”

Visualizzazioni: 188 Il presidente della FIGC, Gabriele Gravina, ha recentemente parlato di alcune tematiche legate alla Nazionale e al suo...

Calciomercato12 ore fa

Lazio, anche il Fenerbahce su Samardzic. E Greenwood…

Visualizzazioni: 273 Si allunga la lista delle pretendenti per Lazar Samardzic dell’Udinese. Dopo Juventus e Lazio, si è aggiunto anche...

Trubin, Ucraina Trubin, Ucraina
Europei12 ore fa

Ucraina, Lunin: “Dispiaciuto, ma conta il gruppo”

Visualizzazioni: 143 Il portiere dell’Ucraina, nonostante la panchina, ha voluto lanciare un messaggio positivo sui social. Leggi con noi le...

serie b serie b
Calciomercato13 ore fa

Un ex Palermo all’Al-Mesaimeer

Visualizzazioni: 150 E’ stato ufficializzato il nuovo allenatore dell’Al-Mesaimeer e si tratta di un ex centrocampista della Serie A. Scopri...

Notizie13 ore fa

Belgio-Romania, un jolly offensivo dal 1′

Visualizzazioni: 162 Sono state ufficializzate le formazione di Belgio-Romania. Lukaku e compagni devono vincere per ripartire dopo la sconfitta nel...

Europei13 ore fa

Italia, Pellegrini: “Dobbiamo tirare fuori il meglio”

Visualizzazioni: 153 Il numero dieci dell’Italia ha rilasciato alcune dichiarazioni dopo la brutta prestazione contro la Spagna. Leggi con noi...

Hellas Verona Hellas Verona
Calciomercato13 ore fa

Calciomercato Hellas Verona, si guarda in casa Genoa per l’attacco

Visualizzazioni: 150 Calciomercato Hellas Verona, Kelvin Yeboah, attaccante classe 00′, nella scorsa stagione con la maglia del Standard Liegi ha...

Cagliari, Claudio Ranieri Cagliari, Claudio Ranieri
Notizie14 ore fa

Italia, Ranieri: “Noi sparring partner, pensiamo a battere la Croazia. Su Spalletti…”

Visualizzazioni: 187 In un’intervista concessa alla Rai, Claudio Ranieri ha parlato anche della sconfitta dell’Italia contro la Spagna e di...

Le Squadre

le più cliccate