Home » Serie A » Cagliari, risoluzione di contratto con un attaccante
Serie A

Cagliari, risoluzione di contratto con un attaccante

Il Cagliari ha deciso di rescindere l’accordo con un attaccante, fino adesso utilizzato con il contagocce.

Quella di ieri contro l’Atalanta, con ogni probabilità, è stata l’ultima partita di Diego Farias con la maglia del Cagliari. Il brasiliano, con cittadinanza italiana, infatti, ha raggiunto un accordo con la società sarda per risolvere il suo contratto a causa dello scarso utilizzo. Fino adesso, infatti, Farias ha messo insieme appena 62 minuti in campionato, tutti da subentrato.

L’addio di Diego Farias sarà effettivo a fine di novembre, e da quel momento il giocatore sarà libero di accasarsi per qualsiasi squadra si interessi a lui. Finisce così la seconda avventura dell’attaccante con la maglia del Cagliari, chiuso nel ruolo da Pavoletti, Joao Pedro e Keita Balde.

L’ex attaccante, tra le altre, di Spezia, Empoli e Padova, ha militato nel Cagliari dal 2014 al 2019, mettendo insieme 127 presenze e segnando 31 gol. A queste, ovviamente, vanno aggiunti i due spezzoni accumulati in questa stagione.

LEGGI ANCHE:  Empoli-Juventus: probabili formazioni e dove vederla

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE QUESTO ARTICOLO >>> Cagliari-Atalanta 1-2, Zapata e Pasalic affondano i sardi: le pagelle nerazzurre

Ricevi ultime news gratuitamente

Iscriviti per ricevere le ultime news sul calcio dalla nostra redazione Calcio Style. Riceverai nella tua casella email le ultime novità gratuitamente!
Invalid email address

Potrebbe piacerti anche

Di più in:Serie A