Sarà Cagliari-Milan la gara che concluderà la diciottesima giornata di Serie A, fischio d’inizio alle ore 20.45 di lunedì 18 gennaio nel palcoscenico della Sardegna Arena. I sardi vogliono uscire dalla pericolosa posizione in classifica in cui si trovano, attualmente stazionano al sedicesimo posto a quota 14 punti, a sole due lunghezze dalla zona retrocessione. I rossoneri invece con una vittoria andrebbero a consolidare il primato in classifica che li vede a tre punti dalla principale inseguitrice che è l’Inter.

Squalificato Nandez

Il tecnico Eusebio Di Francesco non potrà contare sullo squalificato Nandez, pertanto nella zona mediana del campo darà spazio a Marin e Nainggolan. Nel suo 4-2-3-1 davanti all’estremo difensore Cragno agiranno Zappa e Lykogiannis sugli esterni, centrali Godin e Walukiewicz. Dietro il terminale offensivo Simeone spazio ad Ounas, Joao Pedro e Sottil.

Ritorna Ibrahimovic

Stefano Pioli potrà contare sul prezioso contributo di Zlatan Ibrahimovic che si riprende la sua posizione di punta centrale. Dietro di lui Castillejo ed Hauge sulle corsie esterne e Calhanoglu sulla trequarti. La zona mediana del campo sarà presidiata da Kessiè e Tonali. In difesa il quartetto composto da Calabria e Theo Hernandez terzini, Kjaer e Romagnoli al centro del reparto arretrato davanti all’estremo difensore Donnarumma.

Le probabili formazioni

Cagliari (4-2-3-1): Cragno, Zappa, Walukiewicz, Godin, Lycongiannis, Marin, Nainggolan, Ounas, Joao Pedro, Sottil, Simeone.  Allenatore: Di Francesco.

Milan (4-2-3-1): Donnarumma, Calabria, Kjaer, Romagnoli, Theo Hernandez, Kessiè, Tonali, Castillejo, Calhanoglu, Hauge, Ibrahimovic.  Allenatore: Pioli.

I precedenti

Il Milan di Stefano Pioli lunedì sera affronterà il Cagliari al Sardegna Arena. I precedenti degli ultimi 20 anni sorridono nettamente ai rossoneri, l’unica sconfitta è arrivata il 28 maggio 2017 per 2-1. Era l’ultima giornata del campionato 2016/2017 quando gli uomini di Massimo Rastelli si imposero all’ultimo minuto con un gol di Fabio Pisacane sul Milan di Vincenzo Montella. Dal 1999/2000 ad oggi, le due squadre si sono affrontate in totale 32 volte, ben 24 le vittorie del Diavolo, 7 i pareggi ed una sola vittoria per i sardi.

Dove vederla

La sfida tra Cagliari e Milan sarà visibile in diretta esclusiva su Sky Sport sui canali Sky Sport Serie A e Sky Sport Uno. Come di consueto sarà possibile seguire la gara anche in streaming tramite Sky Go e Now Tv da pc, tablet e smartphone. Per coloro i quali volesse assistere alla partita tramite Facebook, segnaliamo la pagina Rabdomante Rossonero che a voce di Giuseppe Pintus racconterà i novanta minuti della partita.