Home » Serie A » Cagliari e Ranieri, ascoltate Di Francesco
Serie A

Cagliari e Ranieri, ascoltate Di Francesco

Il Cagliari e Ranieri dovrebbero ascoltare Di Francesco. Le sue dichiarazioni a fine partita, sono in monito ed una lezione a chi ancora non lo ha capito

Il tecnico del Cagliari a fine gara ha parlato di sconfitta meritata

Niente di più corretto, ma il discorso sarebbe più ampio.

Andrebbe analizzato nell’arco dei 90 minuti, per comprendere alcune sfumature.

Di Francesco, sotto con il gol subito da Sulemana, ha trovato la reazione dei suoi.

Ma tutto parte dalla sua frase emblematica: “Ci salviamo dolo giocando a calcio”.

Certo, giocare significa anche rischiare, ma vuol dire essere padroni del proprio destino; non subirlo.

Il Cagliari invece sta mostrando esattamente il lato opposto, soprattutto nelle partite in trasferta.

Squadra troppo bassa, sempre dietro la linea della palla, nella speranza di non subire gol.

Ma quante gare ha fatto il Cagliari senza subire gol?

Pochissime!

Una difesa che ha subito 36 reti, una delle peggiori del torneo, dovrebbe fare riflettere il tecnico.

LEGGI ANCHE:  Bologna-Fiorentina: le probabili formazioni e dove vederla

Significa che il reparto arretrato ed il centrocampo non sono all’altezza.

Cagliari

Non possono pensare di non subire gol.

Necessita cambiare atteggiamento.

Giocare per far gol, non per non prenderlo.

Il Cagliari ha dimostrato che il gol si subisce sempre.

Va da se che bisognerà giocare per farne uno in più dell’avversario.

Ricevi ultime news gratuitamente

Iscriviti per ricevere le ultime news sul calcio dalla nostra redazione Calcio Style. Riceverai nella tua casella email le ultime novità gratuitamente!
Invalid email address

Potrebbe piacerti anche

Di più in:Serie A