Domenica 23 maggio alle ore 20,45 andrà in scena la gara tra Atalanta e Milan valevole per l’ultima giornata della Serie A, palcoscenico sarà il Gewiss Stadium di Bergamo. Andiamo qui di seguito a vedere le scelte dei rispettivi allenatori.

Atalanta-Milan, una gara che non ha di certo bisogno di presentazioni, sarà la partita di cartello per quanto riguarda l’ultima giornata di Serie A. I padroni di casa sono reduci dalla sconfitta contro la Juventus in Coppa Italia di ieri sera, mentre i rossoneri sono alla disperata ricerca dei tre punti per poter centrare il pass che li porterebbe a qualificarsi per la Champions League dopo il passo falso di domenica scorsa contro il Cagliari. Una gara dall’esito incerto che si preannuncia avvincente e tutta da seguire.

Rosa al completo per Gasperini

Il tecnico Gasperini potrà contare su tutta la rosa al completo, nel suo consueto 3-4-1-2 verrà schierato tra i pali Gollini supportato in difesa dal trio Toloi, Romero e Dijmsiti. Sulle fasce agiranno Gosens ed Hateboer, centrali De Roon e Freuler. Il trio offensivo sarà composto da Malinovskyi sulla trequarti a supportare le giocate di Muriel e Zapata.

Rebic prima punta

Pioli punterà nuovamente su Rebic nel ruolo di prima punta con alle sue spalle Calhanoglu sulla trequarti supportato da Saelemaekers sulla destra e Brahim Diaz sulla corsia opposta. Linea mediana affidata a Kessie e Bennacer. Difesa a quattro con la coppia Tomori-Kjaer centrali, esterni Calabria e Theo Hernandez.

Le formazioni

Atalanta (3-4-1-2): Gollini, Toloi, Romero, Djimsiti, Hateboer, De Roon, Freuler, Gosens, Malinovskyi, Muriel, Zapata.  Allenatore: Gasperini.

Milan (4-2-3-1): Donnarumma, Calabria, Kjaer, Tomori, Theo Hernandez, Kessie, Bennacer, Saelemaekers, Calhanoglu, Brahim Diaz, Rebic.  Allenatore: Pioli.

I precedenti

Il bilancio dei precedenti tra Atalanta e Milan sorride ai rossoneri, i meneghini sono infatti in vantaggio con 24 successi contro i 14 degli orobici, ben 23 i pareggi. Anche il computo delle reti segnate vede il Milan condurre per 84 a 66. la più larga vittoria dell’Atalanta è datata scorso anno quando i padroni di casa si imposero con il risultato di 5-0 con doppietta di ilicic e reti di Gomez, Pasalic e Muriel. Curiosità statistica, il pareggio per 0-0 manca dalla stagione 1968-1969.

Dove vederla

Atalanta-Milan sarà visibile a partire dalle ore 20,45 in diretta esclusiva su Sky sui canali Sky Sport Uno e Sky Sport. Come di consueto sarà possibile assistere al match da pc, smartphone e tablet in streaming tramite le applicazioni Sky Go e Now Tv. Per coloro che gradissero ascoltare la radiocronaca della gara, segnaliamo la pagina Facebook ufficiale di Calcio Style.