I nostri Social

Serie A

Atalanta, Gasperini: “Sono orgoglioso di questo periodo, con la Fiorentina mi aspetto una gara equilibrata”

Pubblicato

il

Il mister dell’Atalanta Gian Piero Gasperini ha parlato in conferenza stampa in vista del match di Coppa Italia tra Fiorentina e Atalanta.

Atalanta, le parole di Gasperini

Atalanta

Di seguito le parole dell’allenatore dell’Atalanta Gian Piero Gasperini rilasciate in conferenza stampa  in vista della semifinale di andata di Coppa Italia tra il club bergamasco e la Fiorentina:

 

C’è una rivalità da tanti anni contro la Fiorentina. Che gara si aspetta?

“Mi aspetto una gara equilibrata, sono due squadre che si conoscono bene, hanno delle caratteristiche ben precise. Noi siamo in un buon momento, dovremo stare attenti perché la Fiorentina è una squadra di valore, dobbiamo avere la concentrazione giusta, sarà una semifinale di Coppa”.

Si ritrova in corsa per tutto ciò su cui potete competere.

“Siamo molto orgogliosi di questo periodo, ci sono tantissime gare, l’unica cosa che ci preoccupa e non incorrere in infortuni, il fatto di giocare partite di alto livello ci tiene l’attenzione molto alta, abbiamo la possibilità di rendere questa stagione molto molto positiva”.

L’idea del trofeo è un pensiero che lei ha?

“Ho sempre detto che la Coppa Italia è il trofeo fattibile, non ho mai pensato ad altri trofei. Siamo arrivati due volte in finale, credo che questa sia la quarta semifinale, stiamo facendo un percorso molto valido, poi non ho mai pensato che una coppa avrebbe potuto certificare o meno quanto fatto”.

La Coppa Italia è un trofeo considerato di secondo piano?

“Ognuno fa la sua classifica in base alle proprie priorità. La Coppa Italia è una competizione che si gioca in poche gare, ognuno poi si crea le proprie priorità. Per noi aver raggiunto tre volte la Champions ci dà un valore molto alto”.

De Ketelaere?

“Domani non ci sarà, vedremo sul Cagliari”.

Cosa deve fare l’Atalanta?

“Se fai un gol in più vinci (ride, ndr). Le vittorie ti danno delle svolte importante, ti dà una spinta notevolmente superiore. In attacco tutti i giocatori stanno facendo bene, Touré ha realizzato due gol in due partite con la sua nazionale, aspettiamo di recuperare De Ketelaere. Abbiamo una buona solidità, i giocatori sono abituati a giocare tante partite.

Hien ci ha dato una bella solidità dietro, nel finale di stagione il rendimento in attacco potrà darci molto, mi aspetto molto dagli attaccanti per poter scalare la classifica”.

Domani andrà in panchina Gritti.

“Tullio è prima di tutto un amico, calcisticamente siamo insieme da tanti anni. Mi dispiace perdere le due semifinali di Coppa Italia con questa squalifica che è maturata a Milano con lo scontro tra De Roon e Gabbia. Comunque vedrò le due semifinali dalla tribuna, si vede meglio”.

Carnesecchi o Musso?
Carnesecchi è cresciuto giocando, in alcune partite è stato decisivo. Avrebbe bisogno di un po’ di ammorbidente sui piedi…(ride, ndr)”.

I tempi di recupero di Scalvini?

“Ha fatto degli accertamenti oggi, ci vorranno un po’ di settimane. Pensavamo peggio, pensavamo che non potesse recuperare per la fine della stagione, ma riusciremo a recuperarlo”.

Ha qualche dubbio?

“Su due-tre ruoli deciderò oggi. A Napoli abbiamo fatto bene sul piano tecnico, abbiamo sbagliato meno passaggi, abbiamo difeso bene, siamo stati molto bravi nella fase difensiva.

Questo è sintomo di una squadra che sta bene fisicamente, il fatto di aver cambiato più giocatori è dovuto al fatto che tanti erano stati in nazionale e che giochiamo tante partite, ho sempre bisogno di vedere gente pronta e al meglio della condizione”.

Come la preparerà Italiano?
Italiano ha le idee molto chiare su come prepararla, avevano questa partita col Milan, molto importante per il campionato.

Non è questione di un giocatore o un altro…All’andata è stata una bella partita, con dei momenti in favore nostro, su una palla messa da noi dentro l’area abbiamo perso la partita. Comunque abbiamo pareggiato negli scontri diretti un po’ con tutte le squadre coinvolte in quella zona, siamo sicuramente più attenti”.

Cosa è cambiato rispetto alle scorse stagioni?
“Non ci sono mai state stagioni in cui non siamo stati dentro fino alla fine. Restare in tre competizioni non ti capita tutti gli anni, siamo soltanto noi e la Fiorentina, avvertiamo l’importanza del momento”.

Serie A

Serie A, comunicati anticipi e positicipi della 35° giornata

Pubblicato

il

Serie A

La Lega Serie A ha appena comunicato date e orari della 35esima giornata di Serie A. In attesa del programma per giornate 36 e 37, ecco quanto riportato.

Serie A, il programma della 35esima giornata

  • TORINO−BOLOGNA Venerdì 3 Maggio 20.45  DAZN/SKY
  • MONZA−LAZIO Sabato 4 Maggio 18.00  DAZN
  • SASSUOLO−INTER Sabato 4 Maggio 20.45 DAZN/SKY

Inter serie a

  • CAGLIARI−LECCE Domenica 5 Maggio 12.30  DAZN/SKY
  • EMPOLI−FROSINONE Domenica 5 Maggio 15.00 DAZN
  • HELLAS VERONA−FIORENTINA Domenica 5 Maggio 15.00  DAZN
  • MILAN−GENOA Domenica 5 Maggio 18.00 DAZN
  • ROMA−JUVENTUS Domenica 5 Maggio 20.45  DAZN
Roma, Gianluca Mancini

Gianluca Mancini of AS Roma during the Serie A match between AS Roma and SS Lazio at Stadio Olimpico on November 6, 2022 in Rome, Italy. – Credit: Gennaro Masi/LiveMedia

  • SALERNITANA−ATALANTA Lunedì 6 Maggio 18.00 DAZN
  • UDINESE−NAPOLI Lunedì 6 Maggio 20.45 DAZN

Importanti novità per quanto riguarda la Roma che giocherà contro la Juventus nel posticipo serale delle 20:45 domenica 5 maggio. L’Atalanta invece sarà di scena lunedì 6 maggio a Salerno prima del ritorno al Gewiss contro il Marsiglia. Per la Fiorentina invece, appuntamento sempre per il 5 maggio ma alle ore 15 in casa dell’Hellas Verona.

Continua a leggere

Serie A

Casini dopo il rinvio di Udinese – Roma: “Sorpreso che i giallorossi non si sentano tutelati”

Pubblicato

il

Lorenzo Casini, Udinese -Roma

Il presidente della Lega di Serie A, Lorenzo Casini, ha parlato del rinvio di Udinese – Roma, con i giallorossi molto indignati dalla gestione della situazione.

Lorenzo Casini, presidente della Lega di Serie A, è intervenuto a margine dell’evento OnePeopleOnePlanet soffermandosi in particolare sul rinvio del match UdineseRoma al 25 aprile. Il match tra le due compagini era stato sospeso dopo il malore avuto da Evan Ndicka, difensore giallorosso, durante la gara.

La Roma aveva chiesto la possibilità di recuperare i 18′ minuti mancanti nel giorno di AtalantaFiorentina di campionato (si recupererà a maggio), ma la Lega ha deciso che fosse necessaria una data più vicina. Perciò ora i giallorossi concluderanno la partita con l’Udinese il 25, il 28 se la vedranno con il Napoli ed infine il 2 maggio in Europa League contro l’imbattuto Bayer Leverkusen.

Roma, Evan Ndicka, Udinese - Roma

Udinese – Roma, le parole di Casini

La Roma non si è sentita tutelata?

“Sono rimasto molto sorpreso perché quella della gara interrotta era un’ipotesi ben regolata dallo statuto. Non capitava da almeno 15 anni e questa ipotesi prevede che il recupero dei minuti mancanti vengano fatti il giorno successivo. Le squadre non hanno voluto e, quindi, da statuto, c’erano 15 giorni per fissare il recupero. Nonostante tutto ho ritenuto opportuno coinvolgere l’organo collegiale di governo per verificare se vi fosse la possibilità di andare incontro alla Roma.

Questa possibilità, leggendo lo statuto, non esisteva quindi si è indicato il recupero e siccome sono solo 18 minuti, si è chiesto alla Roma di scegliere l’orario e il giorno per giocare con il Napoli offrendo la massima disponibilità possibile per una decisione dove non c’era alcun margine di discrezionalità da parte mia”.

Continua a leggere

Serie A

Serie A, gli squalificati per la 34°giornata

Pubblicato

il

Serie A

Conclusa la 33esima giornata ecco la lista degli squalificati che non prenderanno parte alla 34esima di Serie A. Diverse assenze che pesano al Fantacalcio.

Serie A, chi salta il prossimo turno

Sono 10 i calciatori che non potranno prendere parte alla prossima giornata di Serie A. Assenze pesanti per MilanRoma Cagliari. Di seguito la lista completa degli squalificati:

  • ZITO LUVUMBO (CAGLIARI): diffidato e ammonito contro la Juventus, salta il Genoa;
  • DENZEL DUMFRIES (INTER): espulso per rosso diretto contro il Milan, salta il Torino;
  • DAVIDE CALABRIA (MILAN): espulso per rosso diretto contro l’Inter, salta la Juventus e il Genoa;
  • THEO HERNANDEZ (MILAN): espulso per rosso diretto contro l’Inter, salta la Juventus;
Fiorentina-Milan, Theo Hernandez assente per squalifica, Serie A

Theo Hernandez

  • FIKAYO TOMORI (MILAN): diffidato e ammonito contro l’Inter, salta la Juventus;
  • DIEGO LLORENTE (ROMA): diffidato e ammonito contro il Bologna, salta il Napoli;
  • LEANDRO PAREDES (ROMA): diffidato e ammonito contro il Bologna, salta il Napoli;

  • ANTONIO CANDREVA (SALERNITANA): diffidato e ammonito contro la Fiorentina, salta il Frosinone;
  • ARMAND LAURIENTÉ (SASSUOLO): diffidato e ammonito contro il Lecce, salta la Fiorentina;
  • KAROL LINETTY (TORINO): diffidato e ammonito contro il Frosinone, salta l’Inter.
Continua a leggere

Ultime Notizie

Europei 2024, Euro2024 Europei 2024, Euro2024
Europei18 minuti fa

Euro2024, designata la classe arbitrale: ci sono anche due italiani e Taylor…

Visualizzazioni: 113 Il Comitato Arbitrale UEFA ha diramato la lista dei 18 arbitri che prenderanno parte ad Euro2024. Ci sono...

Serie A Serie A
Serie A23 minuti fa

Serie A, comunicati anticipi e positicipi della 35° giornata

Visualizzazioni: 190 La Lega Serie A ha appena comunicato date e orari della 35esima giornata di Serie A. In attesa...

Calciomercato27 minuti fa

Milan, accordo totale con i Los Angeles FC: Giroud ai saluti

Visualizzazioni: 253 Milan, come scritto da noi di Calcio Style diverse settimane fa, ora arrivano conferme in merito al trasferimento dell’attaccante francese....

Lorenzo Casini, Udinese -Roma Lorenzo Casini, Udinese -Roma
Serie A38 minuti fa

Casini dopo il rinvio di Udinese – Roma: “Sorpreso che i giallorossi non si sentano tutelati”

Visualizzazioni: 219 Il presidente della Lega di Serie A, Lorenzo Casini, ha parlato del rinvio di Udinese – Roma, con...

Serie A Serie A
Serie A58 minuti fa

Serie A, gli squalificati per la 34°giornata

Visualizzazioni: 379 Conclusa la 33esima giornata ecco la lista degli squalificati che non prenderanno parte alla 34esima di Serie A....

Inter Inter
Calciomercato1 ora fa

Inter, nome nuovo per la difesa: lascerà il Real Madrid

Visualizzazioni: 265 L’Inter, conquistata la seconda stella, continua a lavorare per rinforzare la rosa in vista della prossima stagione. L’ultima...

Notizie1 ora fa

Milan, Fabio Ravezzani:” Due allenatori in grado di garantire fiducia risultati ed entusiasmo” | I nomi

Visualizzazioni: 691 Milan, il noto giornalista Fabio Ravezzani si è espresso in merito all’avvicendamento in panchina dei rossoneri. Andiamo a...

Milan, opzione Lopetegui Milan, opzione Lopetegui
Serie A2 ore fa

Milan: Lopetegui ad un passo… dalla Premier

Visualizzazioni: 468 Il The Telegraph lancia un’indiscrezione clamorosa dopo le voci che abbiamo ascoltato in questi giorni. Il Milan vede...

Inter Inter
Serie A2 ore fa

Inter, si va verso lo spostamento della gara con il Torino

Visualizzazioni: 255 L’Inter, freschissima vincitrice del tricolore, sta ultimando gli ultimi preparativi per la parata scudetto. Si va verso il...

Inter Inter
Serie A2 ore fa

Inter, Ausilio: “Inzaghi chef dello Scudetto. Abbiamo già preso due giocatori forti!”

Visualizzazioni: 297 Il direttore sportivo dell’Inter, Piero Ausilio, ha parlato ai microfoni di Sport Mediaset dopo il successo dei nerazzurri...

Le Squadre

le più cliccate