Home » Notizie » Tottenham-Inter: probabili formazioni e dove vederla
Notizie

Tottenham-Inter: probabili formazioni e dove vederla

E’ un dentro o fuori quello che si disputerà a Londra domani sera alle 21 tra Tottenham e Inter, il big match della quinta giornata del girone B. Il Barcellona ha già staccato il pass per la qualificazione; rimane un solo posto che è conteso dalle altre 2 pretendenti, con il Psv ormai fuori dai giochi. La favorita è l’Inter che si trova seconda a 7 punti grazie al 2 a 1 dell’andata (“l’ha ripresa Vecino…”) e che per passare con un turno di anticipo deve vincere o pareggiare,in virtù degli scontri diretti favorevoli.

Una sconfitta riaprirebbe tutti i discorsi-qualificazione e tutto sarebbe rimandato alla sesta e ultima giornata che vedrà di fronte Inter-Psv a San Siro,                                     mentre il Totthenham volerà a Barcellona,con i blaugrana già qualificati.In caso di pari punti anche all’ultima giornata passerà il turno chi avrà gli scontri diretti favorevoli:ecco perchè i nerazzurri non possono permettersi un passivo peggiore dell’1 a 0.

LEGGI ANCHE:  Inter: la Supercoppa porta denaro fresco, ma il bilancio non sorride

 

Casa Inter

Spalletti sa che si gioca la stagione e quindi dentro tutti i titolari,dopo il riposo di sabato contro il Frosinone.Vrsajiko è fuori per infotunio,Miranda invece sarà il grande escluso dei tre; Brozovic riprende il controllo della mediana dopo lo stop forzato di sabato; Perisic si riprende la fascia sinistra sperando che faccia fuoco e fiamme come è solito fare con la maglia croata;davanti Mauro Icardi,chi se non lui.

Panchina per i due bomber di sabato: Keita Balde e Lautaro,entrambi disponibili in corsa,anche se Spalletti preferirebbe non dover rimontare.

Casa Totthenam

Anche Pochettino sa il peso specifico di tale match:non vincere vorrebbe dire retrocessione in Europa League e certifica di una stagione deludente già prima di dicembre. Quindi anche in questo caso,dentro tutti i titolari.4-2-3-1 anche per gli inglesi, con Aurier dall’inizio rispetto all’andata per arginare Perisic e creare grattacapi a Asamoah. A centrocampo,assente Dembelè, sostituito da Sissoko, pronto a far coppia con Dier.

LEGGI ANCHE:  Calciomercato Lazio, scambio ad alta velocità con l'Inter: i dettagli

Davanti temibile terzetto Eriksen-Alli (altro grande escluso dell’andata) –Son per supportare il pericolo numero uno, Harry Kane.

 

Probabili formazioni

TOTTENHAM (4-2-3-1): Lloris; Aurier, Alderweireld, Vertonghen, Davies; Sissoko, Dier; Eriksen, Alli, Son; Kane.

INTER (4-2-3-1): Handanovic; D’Ambrosio, Skriniar, De Vrij, Asamoah; Brozovic, Vecino; Politano, Nainggolan, Perisic; Icardi.

Precedenti

L’Inter si è incontrata con  il Tottenham  prima di questa fase a gironi 4 volte, una volta nelle fasi a girone andata e ritorno con una vittoria per parte, e un ottavo di finale di Europa League dove la squadra Londinese ha avuto la meglio nei supplementari, ecco i risultati:

Champions League 2010-11, fase a gironi: Inter-Tottenham 4-3.
Champions League 2010-11, fase a gironi: Tottenham-Inter 3-1.

Europa League 2012-13, andata degli ottavi di finale: Tottenham-Inter 3-0.
Europa League 2012-13, ritorno degli ottavi di finale: Inter-Tottenham 4-1 (dopo tempi supplementari).

Dove vederla

Come tutte le gare di Champions League, sarà possibile vedere Tottenham-Inter su Sky: i canali sono Sky Sport Uno e Sky Sport 252. La partita sarà inoltre visibile anche in chiaro su Rai Uno.

LEGGI ANCHE:  Empoli, due ipotesi in caso di rottura con Andreazzoli

Ricevi ultime news gratuitamente

Iscriviti per ricevere le ultime news sul calcio dalla nostra redazione Calcio Style. Riceverai nella tua casella email le ultime novità gratuitamente!
Invalid email address

Potrebbe piacerti anche

Di più in:Notizie