La Superlega nella giornata di ieri è stata annunciata ufficialmente, e si parla già di possibile esclusione dalle maggiori competizioni delle squadre fondatrici, tra cui Inter, Milan e Juventus, ma di interessante c’è anche da analizzare quali siano i papabili scenari che coinvolgono la Roma.

Per quanto riguarda il campionato di di Serie A, la Roma diverrebbe quarta, occupando l’ultimo posto disponibile per la qualificazione in Champions League. Mentre al terzo e secondo posto andrebbero Lazio e Napoli, con in testa alla classifica l’Atalanta.

In europa la questione si potrebbe fare più interessante per il palmares giallorosso. Trovandosi in semifinale di Europa League, la Roma potrebbe automaticamente trovarsi in finale contro il Villarreal, altra semifinalista della competizione. Ciò dovuto alla probabile esclusione di Manchester United e Arsenal, in quanto club fondatori della Superlega.