I nostri Social

Notizie

Ronaldo: ancora record

Pubblicato

il

Cristiano Ronaldo è un continuo record. Con il goal di sabato al Genoa durante la nona di Campionato, ha battuto un ulteriore record. 400 gol nei primi cinque campionati europei.

I campionati presi in considerazione sono Serie A (Italia), Premiere League (Inghilterra), Liga (Spagna), Bundesliga (Germania) e Ligue1 (Francia).

Nella storia

Entra così nella storia con l’abbattimento del muro dei 400 gol. Un fenomeno che non smette mai di segnare. La gioia che gli dà il pallone in rete è unica. E’ instancabile.

La passione, l’energia, la concentrazione, la tenacia, la volontà e chi più ne ha più ne metta…..che dimostra partita dopo partita è veramente unica.

Cristiano Ronaldo ha segnato, ad oggi, nella sua carriera 659 GOL!!!!!

Con il Real Madrid ne ha segnati 311, in Premiere League con il Manchester 84 e 5 con la Juventus.  I numeri sono spaventosi, nonostante continui ad essere così umile come definito da tutti ed anche ieri in conferenza stampa con Allegri prima del match di stasera, ha dimostrato la propria umiltà……alla domanda posta se dopo aver lasciato il Real non ha vinto alcun trofeo individuale e se tutto ciò possa essere il risultato di un complotto, con la massima lucidità e calma Cristiano risponde che per lui i trofei individuali non sono un ossessione perchè lui gioca per la squadra. Sicuramente i trofei individuali fanno piacere ma non sono una una sua priorità.

Messi dopo di lui

La sfida fra i due campioni vi è sempre, o almeno dal punto di vista giornalistico e di record. Con i 400 gol Cristiano Ronaldo è davanti a Messi, che ad oggi ne ha segnai 389. Nemmeno i numeri di Messi sono come si suol dire “noccioline”……ma in questa occasione Ronaldo è davanti al suo collega.

Al terzo posto troviamo Jimmy Greaves con 366 e con un sol gol di differenza a 365 Gerd Muller. Al quinto e sesto posto rispettivamente Steve Bloomer con 317 e Dixie Dean con 310.

 

 

Notizie

Ciro Immobile, le parole dell’agente Marco Sommella

Pubblicato

il

Ciro Immobile, Lazio

Dopo un’annata non troppo brillante da parte del calciatore Ciro Immobile, l’attaccante ha deciso di lasciare la Lazio per trasferirsi in turchia al Besiktas.

In mattina è andata in scena un’intervista all’agente del calciatore Ciro Immobile. Di seguito le parole di Marco Sommella, procuratore dell’ex Lazio:

“Già da un pò c’era l’idea di provare qualcosa di diverso, 8 anni con la Lazio sono tanti, gli ultimi 2 sono stati un pò particolari. Sono cambiate un pò di cose, non si sentiva al centro del progetto Lazio. Per troppo amore, non potendo dare più di quello che ha dato in questi anni, sopratutto dal punto di vista mentale, perché fisicamente sta bene, ha scelto di cambiare. Con la Lazio è stata una bellissima storia d’amore.”

Immobile

“Il Besiktas ha dimostrato di volerlo fortemente. Ciro aveva bisogno di sentirsi ancora vivo, ha fatto cose che quasi nessuno ha fatto, è un giocatore che ha scritto la storia. Un contratto come quello di Ciro per altri due anni, sarebbe stato molto pesante per la Lazio. Si è reso conto che non poteva più dare quello che ha dato, per questo ha fatto un passo indietro. Sicuramente andava ringraziato anche per questo, la Lazio grazie alla sua cessione ha risparmiato quasi 20 milioni di euro.”

Continua a leggere

Notizie

Yamal avrà lo stesso numero di maglia di Messi

Pubblicato

il

Spagna

Lo spagnolo prosegue sulle orme del suo predecessore. Il video che lo immortalava insieme a Messi è un “battessimo”? Yamal avrà la stesso numero di Messi.

Oramai il calcio vive di paragoni. Il bambino prodigio spagnolo è spesso accostato a Lionel Messi. La tenera età e la classe nelle giocate, ricordano l’argentino. Se poi andiamo ad aggiungere ai paragoni i parallelismi, presto fatto. Yamal avrà lo stesso numero di maglia appartenuto alla “pulce”.

Il video che lo ritrae insieme all’ex blaugrana mostra uno Yamal, in tenera età, coccolato da Messi (ai primi anni di Barcellona) mentre gli fa il bagnetto  Se ne è parlato come di una investitura: ora quella ufficiale?

Yamal prende lo stesso numero di Messi

Yamal x Messi

Sul sito ufficiale del Barcellona, una nota del club indica il prossimo numero di maglia del calciatore fresco vincitore di Euro24. Lo spagnolo, infatti, dal prossimo anno avrà sulle spalle il numero 19: lo stesso appartenuto a Messi per le stagioni tra il 2005 e il 2008. Un’investitura quasi ufficiale. 

Continua a leggere

Notizie

Zielinski: programmate le visite mediche

Pubblicato

il

Inter, Zielinski

Zielinski è un nuovo giocatore dell’Inter. Ufficiale dal 6 Luglio, il giocatore polacco inizierà la sua avventura con l’Inter. Pronte le visite mediche.

L’Inter continua ad essere la regina dei colpi a zero. Il passaggio dal Napoli del centrocampista è ormai ufficiale: sono state programmate le visite mediche per Zielinski.

Zielinski a Milano

zielinski

L’ex Napoli è sbarcato quest’oggi a Linate ed è pronto ad aggregarsi agli ordini di Simone Inzaghi. Svolgerà domani, 18 Luglio, le visite mediche per poi aggregarsi subito alla squadra nerazzurra.

Con i partenopei ha collezionato 281 presenze in 8 stagioni, condite da 37 reti. Risultati che lo hanno incoronato uno dei migliori centrocampisti in Serie A e protagonista dello scudetto 2023.

Napoli, Zielinski

Centrocampista duttile e dotato di ottima fisicità, è stato impiegato sia da trequartista che come ala. Perfetto per il gioco del “condottiero” Inzaghi.

Continua a leggere

Ultime Notizie

Calciomercato6 minuti fa

UFFICIALE, Sampdoria: Venuti è blucerchiato

Visualizzazioni: 31 Sampdoria: lo scambio con il Lecce che vede coinvolti Lorenzo Venuti è il giovane Delle Monache è ora...

Rakitic Rakitic
Calciomercato7 minuti fa

In fuga dall’Arabia: Rakitic verso il ritorno in patria

Visualizzazioni: 205 Anche Ivan Rakitic sembra essere vicino all’addio, dopo pochi mesi, dall’Arabia Saudita. Il centrocampista ex Barca verso il...

Lazio Lazio
Calciomercato27 minuti fa

Lazio, tutti i nomi nel mirino per rinforzare l’attacco

Visualizzazioni: 246 Secondo quanto emerso nelle ultime ore, la Lazio avrebbe messo nel mirino diversi giocatori per rinforzare l’attacco in...

Calciomercato37 minuti fa

Bari, colpo dall’Hellas Verona: fatta per l’attaccante

Visualizzazioni: 169 Il Bari continua la sua straordinaria campagna acquisti e mette a segno un altro colpo. Il nuovo attaccante...

Milan Milan
Calciomercato46 minuti fa

Calciomercato Milan, Jovic richiesto in Turchia

Visualizzazioni: 449 Il calciomercato del Milan potrebbe proseguire con l’addio di Luka Jovic, richiesto in Turchia. Stando al Corriere della...

Juventus, Thiago Motta Juventus, Thiago Motta
Serie A54 minuti fa

Motta: “Sono tranquillo ma sento la grande responsabilità, voglio dare il massimo e con le nostre idee, competere contro chiunque”

Visualizzazioni: 271  Thiago Motta in conferenza stampa presenta la sua Juventus. Nella stagione più lunga di sempre, la preparazione è...

Serie A57 minuti fa

Juventus, il club saluta Rabiot: “Grazie di tutto, Adrien!”

Visualizzazioni: 298 Durante la conferenza stampa di presentazione del nuovo allenatore Thiago Motta, la Juventus ha pubblicato un comunicato di...

Serie B1 ora fa

Cremonese, con De Luca ora fai paura: dalla trequarti in sù e’ festa della fantasia

Visualizzazioni: 253 Cremonese, con l’ingaggio di Manuel De Luca o grigiorossi alzano ulteriormente il loro livello offensivo e si dimostrano...

Calciomercato1 ora fa

Ultim’ora Milan, Furlani stoppa due trattative: i dettagli

Visualizzazioni: 1.742 Ultim’ora Milan, arrivano importanti aggiornamenti in redazione in merito al mercato rossonero. L’Amministratore Delegato, piuttosto attivo in questi...

Born in the MLS Born in the MLS
MLS1 ora fa

Born in the MLS – Viaggio nel campionato d’oltreoceano #27

Visualizzazioni: 73 27° appuntamento con Born in the MLS – viaggio nel campionato d’oltreoceano, la rubrica settimanale di Calciostyle sulla...

Le Squadre

le più cliccate