Calciomercato Roma

Jose Mourinho da quando è arrivato ha espressamente richiesto per la sua Roma un centrocampista funzionale per il suo gioco.

L’allenatore portoghese sembra ormai aver fatto le sue scelte, infatti alcuni giocatori che l’anno scorso erano stati fondamentali per Fonseca, sono stati tagliati fuori dallo special one.

L’unico problema di fare questo tipo di scelta è che ad oggi la squadra giallorossa è incompleta su alcuni reparti sopratutto il centrocampo.

Giocatori come Villar ma anche lo stesso Diawara, sembrano non essere dei giocatori adatti per il gioco di Jose Mourinho visto che a loro gli viene preferito il giovane Darboe.

Thiago Pinto, Ds della Roma sin da quando è arrivato nella capitale ha messo sul suo taccuino un centrocampista che attualmente ha il contratto in scadenza con una squadra della Bundesliga.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE QUESTO ARTICOLO>>>Roma: occhio Jose!

Roma: si mette male per ZakariaRoma

Il prescelto di Jose Mourinho si chiama: Denis Zakaria, centrocampista classe 1996 della nazionale Svizzera e del Borussia Monchengladbach.

Il giocatore in questo momento ha il contratto in scadenza nel 2022 e già da gennaio sarebbe libero di firmare con qualsiasi squadra.

La Roma ci aveva già provato quest’estate ad acquistare il giocatore ma le pretese della squadra tedesca erano alte.

Per questo motivo la squadra giallorossa starebbe provando a spingere già per Gennaio ma deve far attenzione non solo alla concorrenza come ad esempio quella da parte della Juventus e Liverpool ma anche ad alcune richieste.

Nelle ultime ore infatti sembrebbe essere arrivata una notizia che sicuramente non porta a nulla di buono: il padre-agente del giocatore, avrebbe chiesto una maxi commissione, che la Roma non vuole concedere.

Se dovesse essere confermata questa indiscrezione Pinto sarebbe costretto a individuare delle alternative.