Home » Notizie » Rafa Leao-Milan e Rafa Nadal-Parigi, Juventus e Gnonto – La rassegna stampa di oggi 6 Giugno
Notizie

Rafa Leao-Milan e Rafa Nadal-Parigi, Juventus e Gnonto – La rassegna stampa di oggi 6 Giugno

Rafa Leao-Milan e Rafa-Nadal Parigi, i nomi caldi della Juve e Willy Gnonto – I principali quotidiani sportivi in edicola affrontano i temi più accesi in Serie A, con uno sguardo sul tennis.

Andiamo a vederne le prima pagine: Gazzetta dello Sport, Corriere dello Sport e TuttoSport.

 

 

Gds – Il Milan incorona Leao, Nadal 14esima meraviglia a Parigi

Nella finale del Roland Garros, Rafa Nadal batte (senza storia) Casper Rudd in 3 set, aggiudicandosi il 14esimo Garros della sua carriera.
Lo spagnolo vince i 3 set col punteggio di 6-3, 6-3 e 6-0: troppo forte lo spagnolo che, dopo aver assistito (il caso vuole proprio al Parc des Princes) il suo Real Madrid di Ancelotti che si è laureato poche settimane fa Campione d’Europa per la 14esima volta nella sua storia, gioisce nella serata di Parigi.
Il successo di ieri sera lo porta, tuttavia, a ben 22 Slam vinti (staccandosi di poco dai rivali di sempre Federer e Djokovic fermi a 20).
Nelle dichiarazioni post partita, lo spagnolo ammette di star arrivando ad una certa età, ma promette: ‘Fino a che sto bene e me la sentirò, combatterò fino all’ultimo’.
Serie A: i difensori l’anno prossimo non potranno ancora star tranquilli, perché all’MVP indiscusso di questa stagione sta per arrivare il rinnovo.
Il Milan vuole blindare Rafa Leao (che ha trascinato il Diavolo fino in Paradiso), d’altro canto il crack portoghese vuole solo il Milan ed è pronto ad accettare il prolungamento di contratto.
Maldini è a lavoro a ritoccare l’ingaggio, dato l’enorme salto di qualità compiuto dall’ex Lille: la filosofia resta la stessa ed i rossoneri non vogliono assolutamente trovarsi impreparati di fronte alle big d’Europa.

Milan

 

 

CorSport – Tutti pazzi per Gnonto

Lo immaginavamo d’altronde: nel ritiro degli azzurri è stato convocato questo talentuoso ragazzo classe 2003 dallo Zurigo, Willy Gnonto ha subito fatto capire di che pasta è fatto contro la Germania.
Gli sono bastati pochissimi punti per siglare il temporaneo assist decisivo per Lorenzo Pellegrini: uno scatto a brucia pelo sulla fascia destra che ha letteralmente fatto scatenare il mercato: il costo si aggira sui 7 mln, al momento è il PSV Eindhoven in pole per ingaggiarlo.
In Italia è sfida tra Sassuolo, Fiorentina e Monza (con Galliani e Berlusconi che strizzano particolarmente l’occhio al giovanissimo 2003).

Milan

 

 

TuttoSport – Juventus: a breve i primi grandi colpi

In questo weekend c’è stato un incontro tra i vertici bianconeri e Max Allegri per chiarire le priorità del momento.
Il tecnico toscano aspetta con grande trepidazione gli arrivi di Pogba (davvero una questione di ore per il ritorno del francese alla Continassa dopo l’esperienza United), e Di Maria (per il quale ci sono stati diversi incontri, la trattativa procede dunque spedita).
Intanto, la Roma di Jose Mourinho piazza il primo acquisto dell’estate: si tratta di Nemanja Matic, mediano che arriva ai giallorossi sempre dallo United, considerato un esubero e dunque fuori rosa da Ten Hag.
Sostanza e fisicità per il futuro centrocampo di Mourinho, da poco vincitore in Conference League.

Milan

 

Ricevi ultime news gratuitamente

Iscriviti per ricevere le ultime news sul calcio dalla nostra redazione Calcio Style. Riceverai nella tua casella email le ultime novità gratuitamente!
Invalid email address

Potrebbe piacerti anche

Di più in:Notizie