I nostri Social

Esteri

Porto: Pepe rinnova!

Pubblicato

il

Porto

Il Porto e Pepe continueranno insieme. Il difensore centrale ex Real Madrid, è tornato al club che lo ha lanciato nel 2019, e grazie alle sue doti da leader si è guadagnato un’ulteriore conferma. Nonostante l’età avanzata del portoghese (sono trentasette le primavere) la squadra che ha battuto il Marsiglia nell’ultimo turno di Champions League 3-0 ha deciso di puntare ancora sull’esperto difensore.

Porto: Pepe fino al 2023!

Il Porto ha quindi ufficialmente annunciato il rinnovo di Pepe fino al 2023. Il centrale punta quindi a chiudere la carriera ad alti livelli, continuando con la maglia dei “dragoes“.

Saudi Pro League

Al Nassr, Cristiano Ronaldo e l’obiettivo 2026: si può fare!

Pubblicato

il

cristiano ronaldo

Nonostante i 39 anni e i 0 goal nell’ultimo Europeo, Cristiano Ronaldo non vuole mollare e punta dritto ai Mondiali del 2026. Possibile rinnovo con l’Al Nassr.

Una carriera stellare che però pecca ancora del trofeo più importante. Vincere un mondiale rappresenta il punto di arrivo per qualsiasi calciatore, soprattutto per Cristiano Ronaldo.

Cristiano Ronaldo fino al 2026: l’Al Nassr ci pensa, contatti a breve

Per tanti atleti il raggiungimento di una certa età rappresenta la fine naturale della carriera, per alcuni invece la fame di vittorie e adrenalina non finisce davvero mai. Ne è un esempio il fenomeno portoghese che a 39 anni, nonostante sia rimasto senza trofei per alcuni anni, ha ancora voglia di competere al livello più alto.

L’eliminazione da Euro 2024 senza entrare mai una volta nel tabellino dei marcatori avrebbe demoralizzato qualsiasi calciatore, non è però il caso dell’ex Real Madrid che punta dritto alla rassegna americana del 2026.

cristiano ronaldo

Cristiano Ronaldo

Infatti, sembra proprio che la carriera del campione da Madeira continuerà per altre 2 stagioni. Il contratto di Ronaldo con l’Al Nassr scade nel 2025 ma a giorni dovrebbero partire i contatti per il prolungamento di un ulteriore anno, in modo da preparare il giocatore a scendere in campo con il Portogallo negli Stati Uniti.

La strada è ancora molto lunga ma Cristiano ha le idee chiare. Il suo desiderio più grande è, come ha sempre detto: “vincere la Coppa del Mondo con il Portogallo è il mio sogno più grande e ambizioso”.

Continua a leggere

Saudi Pro League

UFFICIALE Al Ittihad, Laurent Blanc è il nuovo allenatore

Pubblicato

il

blanc al ittihad

Saltata la trattativa per Pioli, l’Al Ittihad ha ufficializzato il nuovo allenatore. Sarà Laurent Blanc, ex campione francese che prenderà il posto di Gallardo.

Il fondo PIF ha deciso di ingaggiare Blanc dopo le difficoltà incontrate con Pioli e si prepara all’assalto al titolo che appartiene all’Al Hilal.

Al Ittihad, ufficiale Laurent Blanc

Con un posto sul proprio profilo X, il club in cui milita anche Karim Benzema ha annunciato il nuovo allenatore della prima squadra. Nelle scorse settimane era in corso una trattativa tra i gialloneri e Stefano Pioli ma il tutto si è risolto in un nulla di fatto.

Il francese firma per tornare in panchina dopo quasi 1 anno, da quando era stato esonerato dal Lione nel settembre del 2023. Nella sua carriera da allenatore ha vinto qualsiasi trofeo in Francia con il PSG e vanta anche un’esperienza in Qatar alla guida dell’Al Rayyan.

Contratto fino al 2026 con opzione per il 2027, ingaggio da 8 milioni + 2 di bonus.

blanc al ittihad

Continua a leggere

Ligue 1

Ligue 1, caos diritti TV: 8 club rischiano il fallimento

Pubblicato

il

Ligue 1

A circa un mese dal via della stagione, i diritti TV per l’edizione 2024/2025 della Ligue 1 non hanno ancora trovato un acquirenti credibile.

Nessuno vuole i diritti televisivi per trasmettere la Ligue 1. E’ quanto emerge dalle dichiarazioni di Jean-Pierre Caillot, membro del CDA della lega transalpina e del Reims, che (quasi rassegnato) afferma che “se arrivassero anche solo 500 milioni di euro ce li faremmo andare bene“.

Diaspora Ligue 1, campionato senza più appeal?

Siamo ben lontani quindi, da quando la FFF si aspettava di riscuotere almeno un miliardo di euro dalla cessione dei diritti televisivi. La Ligue 1 viene sistematicamente depauperata dei propri talenti migliori, saccheggiata dai ben più ricchi club del resto dell’Europa, e l’egemonia praticamente incontrastata del PSG non contribuisce certo a migliorare l’appetibilità del campionato francese.

Lo stesso PSG, dominante in patria ma molto meno temibile a livello internazionale, negli anni ha subito un forte ridimensionamento. Ha perso Neymar e Messi nella stessa finestra di mercato e dalla prossima stagione non avrà più neppure Mbappé, che ha realizzato il proprio sogno di vestire la camiseta blanca del Real Madrid. Nonostante questo, il regno del terrore imposto dai parigini sembra non avere rivali.

E’ corsa contro il tempo, quindi, per trovare un acquirente credibile. In caso contrario, almeno otto club della Ligue 1 sarebbero a serio rischio fallimento. Fra questi non figurano ovviamente i club più ricchi, che sono parzialmente “autosufficienti”, ma i club più piccoli come Lens, Nantes, Reims, Le Havre, Montpellier, Angers, Auxerre, Brest. Realtà che ancora pagano dazio per la scellerata gestione della crisi pandemica.

Ligue 1

DAZN ma non solo: i possibili acquirenti

Nella giornata di oggi il CDA della Ligue 1 dovrà decidere se accettare o meno l’offerta di DAZN, che tornerebbe a trasmettere il massimo campionato francese dopo il biennio targato Sky. La prima offerta dell’emittente era stata rispedita al mittente, in quanto ritenuta “irrisoria”. Poco più di 300 milioni di euro è una cifra lontanissima non solo dal miliardo di euro inizialmente preventivato, ma anche dalla più recente rischia di 500 milioni.

DAZN è però tornato alla carica negli ultimi giorni, mettendo sul piatto 2 miliardi di euro (pari a circa 400 milioni di euro annui) per il prossimo quinquennio. Sfumata definitivamente la possibilità legata a Canal+, che ha preferito puntare sulla Premier League. L’alternativa è rappresentata da una rete autoprodotta, da realizzare anche con l’aiuto di note emittenti internazionali quali BeInSports o WarnerBros.

Qualora non si dovesse giungere ad una soluzione nel breve periodo, l’agenzia di stampa Bloomberg spiega che il fondo d’investimento CVC Capital Partners starebbe lavorando per garantire un prestito ai club di Ligue 1. Una soluzione temporanea, ma che sarebbe propedeutica a permettere ai club di rispettare i propri oneri finanziari. Il problema dello scarso appeal del campionato francese, però, non verrebbe certo risolto.

Continua a leggere

Ultime Notizie

Calciomercato6 ore fa

Bologna, un calciatore potrebbe finire in Serie B

Visualizzazioni: 230 Secondo quanto emerso nelle ultime ore, un calciatore del Bologna potrebbe finire in Serie B in vista della...

Genoa Genoa
Calciomercato7 ore fa

Genoa, un calciatore sembra vicino all’addio

Visualizzazioni: 283 Secondo quanto emerso nelle ultime ore, un calciatore sarebbe vicino a lasciare il Genoa in vista della prossima...

Atalanta, Teun Koopmeiners Atalanta, Teun Koopmeiners
Calciomercato7 ore fa

Capello: “Koopmeiners abbina qualità e quantità. La Juve…”

Visualizzazioni: 418 L’ex allenatore della Juventus Fabio Capello ha parlato ai microfoni de La Gazzetta dello Sport. Tra i tanti temi...

lazio lazio
Notizie8 ore fa

Lazio: decisi i numeri di maglia per la nuova stagione

Visualizzazioni: 298 Lazio: la squadra biancoceleste nel pomeriggio ha svolto la sua prima amichevole del suo ritiro estivo ad Auronzo...

Superlega Superlega
Notizie8 ore fa

Tebas (presidente Liga): “Finché ci sarà Florentino Perez la Superlega non è morta…”

Visualizzazioni: 250 Il presidente de La Liga Javier Tebas ha parlato ai microfoni di Sport in merito all’ampiamente discusso tema della...

Europei8 ore fa

Spagna-Inghilterra, le formazioni ufficiali

Visualizzazioni: 254 Spagna-Inghilterra, finale di Euro2024, decreterà la squadra vincitrice della rassegna, nonché la squadra “più forte d’Europa”. L’Inghilterra ci...

Calciomercato9 ore fa

Ufficiale Palermo: arriva Nikolaou

Visualizzazioni: 263 Ufficiale Palermo, il club rosanero chiude un colpo molto importante in difesa in vista di una stagione da...

Calciomercato9 ore fa

Inter, vicino il prestito della stellina in B

Visualizzazioni: 449 L’Inter è pronta a far partire uno dei baby talenti in prestito. Per lui si tratterebbe di un...

Napoli, De Laurentiis lascia andare Demme Napoli, De Laurentiis lascia andare Demme
Calciomercato9 ore fa

Napoli, scelto l’eventuale sostituto di Simeone

Visualizzazioni: 421 Completato anche il colpo Buongiorno, il Napoli adesso si concentrerà sulle cessioni. In attacco sembra ormai scontata la...

Sassuolo Grosso Sassuolo Grosso
Serie B9 ore fa

Sassuolo, ufficiale lo staff di Grosso

Visualizzazioni: 276 Il Sassuolo, durante il ritiro a Ronzone, ha ufficializzato l’intero staff tecnico di Grosso. Scopri con noi i...

Le Squadre

le più cliccate